La composizione elegante con i tulipani

Elisabetta Pozzetti
A cura di Elisabetta Pozzetti, Fotografo Dario Fusaro
Pubblicato il 15/03/2019 Aggiornato il 15/03/2019

Facile da realizzare, questa composizione elegante si distingue per il vaso trasparente e la disposizione geometrica dei tulipani bianchi e verdi. La bellezza delle corolle irregolari che sembrano fluttuare nell’acqua darà un tocco delicato e un po’ barocco alla composizione. In un piacevole gioco di contrasti.

composizione elegante

Una composizione elegante, semplicissima da realizzare ma d’effetto, che cattura l’attenzione. Sono stati usati tulipani bianchi dai petali arricciati, ritorti, ondulati, quasi barocchi: perfetti per accentuare il contrasto con la linearità minimale del vaso geometrico trasparente. Per riuscire bene la corolla dei tulipani deve sempre superare il bordo del vaso di almeno un terzo, per non risultare appiattita e scomparire.  Il tulipano ha uno stelo rigido che si presta a questa lavorazione; chi volesse usare altri fiori (tulipani di tipo diverso, oppure mini calle o ranuncoli), deve avvolgere la parte finale dello stelo in un po’ di scotch per evitare che nell’acqua si allarghi e rovini l’effetto.

tulipani-occorrente

il materiale per la composizione elegante

1 Versare l’acqua in un vaso rettangolare per circa un terzo della sua altezza, dopodiché realizzare una griglia con lo scotch trasparente di circa 4x4 cm. Con un centimetro, misurare la larghezza utile del vaso (il nostro è di 15 cm) e anche quella dello scotch (circa 1,5 cm). Sottrarre dal calcolo per due volte lo scotch (15 - 3 = 12 cm). Dividere lo spazio residuo in tre (12 : 3 = 4) e fissare due nastri di scotch ogni 4 cm che collegano un lato corto all’opposto.

1 Versare l’acqua in un vaso rettangolare per circa un terzo della sua altezza, dopodiché realizzare una griglia con lo scotch trasparente di circa 4×4 cm. Con un centimetro, misurare la larghezza utile del vaso (il nostro è di 15 cm) e anche quella dello scotch (circa 1,5 cm). Sottrarre dal calcolo per due volte lo scotch (15 – 3 = 12 cm). Dividere lo spazio residuo in tre (12 : 3 = 4) e fissare due nastri di scotch ogni 4 cm che collegano un lato corto all’opposto.

2 Ripetere l’operazione nel senso della lunghezza: il nostro vaso misura 45 cm, per cui si metteranno 8 strisce di scotch. Se il vaso fosse più largo di quello da noi usato, la griglia dovrà avere un maggior numero di righe e colonne o essere un po’ più larga.

2 Ripetere l’operazione nel senso della lunghezza: il nostro vaso misura 45 cm, per cui si metteranno 8 strisce di scotch. Se il vaso fosse più largo di quello da noi usato, la griglia dovrà avere un maggior numero di righe e colonne o essere un po’ più larga.

3 Eliminare tutte le foglie dai tulipani con delicatezza per non rompere gli steli. Misurare l’altezza alla quale recidere gli steli, ricordandovi che non devono appoggiare sul fondo del vaso ma restare sospesi. Con un coltellino affilato e tenuto a 45 gradi, recidere, uno per uno, gli steli.

3 Eliminare tutte le foglie dai tulipani con delicatezza per non rompere gli steli. Misurare l’altezza alla quale recidere gli steli, ricordandovi che non devono appoggiare sul fondo del vaso ma restare sospesi. Con un coltellino affilato e tenuto a 45 gradi, recidere, uno per uno, gli steli.

4 Distribuire i fiori nella griglia, cercando di armonizzare la sfumature tra di loro e di bilanciare il colore in modo che il “peso ottico” del verde e del bianco sia ben distribuito. Allontanarsi dalla composizione per valutare l’effetto finale ed eventualmente apportare le correzioni necessarie, spostando qualche fiore o inclinandolo, magari aggiungendone uno se si nota un vuoto nella griglia.

4 Distribuire i fiori nella griglia, cercando di armonizzare la sfumature tra di loro e di bilanciare il colore in modo che il “peso ottico” del verde e del bianco sia ben distribuito. Allontanarsi dalla composizione elegante per valutare l’effetto finale ed eventualmente apportare le correzioni necessarie, spostando qualche fiore o inclinandolo, magari aggiungendone uno se si nota un vuoto nella griglia.

I tulipani ‘Super Parrot’ si notano per la grande corolla arricciata, di colore verde sfumato di bianco, che si accentua a mano a mano che il fiore si apre.

I tulipani ‘Super Parrot’ si notano per la grande corolla arricciata, di colore verde sfumato di bianco, che si accentua a mano a mano che il fiore si apre. Sono perfetti per la nostra composizione elegante di primavera.