Dracaena fragrans, il tronchetto della felicità: la più facile in appartamento

La dracena, comunemente conosciuta come tronchetto della felicità o dell'amicizia, è una pianta perfetta per gli ambienti domestici perché necessita di poche cure.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 29/12/2015 Aggiornato il 29/12/2015
tronchetto della felicità Dracaena fragrans

Dracaena fragrans, chiamata comunemente “tronchetto della felicità” è una dracena appartenente alla famiglia delle Liliacee, originaria delle regioni dell’Africa tropicale.

●Il fusto spoglio e legnoso, presenta alla sommità apicale un ciuffo di foglie lanceolate di colore verde brillante che possono presentare striature o non a seconda della varietà.

Dracena fragrans “Lindenii” presenta fasce marginali di color bianco crema, Dracena fragrans “Massangeana” possiede foglie con una fascia centrale gialla.

●In natura la pianta produce fiori profumati, nella coltivazione in vaso è difficile che questa dracena produca fiori.

In casa, alle condizioni ideali, lo sviluppo è rapido e impone il cambio del terriccio e del vaso a favore di uno appena un po’ più grande ogni due, tre anni. Eventuali foglie secche o danneggiate possono essere rimosse senza problemi così da favorire lo sviluppo di foglie nuove.

Dove collocare il tronchetto della felicità

Le piante possono essere poste anche in ambienti scarsamente illuminati.

●In casa durante l’inverno hanno bisogno di minime cure: si bagnano poco e si devono pulire le foglie con un panno inumidito con acqua (non con il lucidante fogliare).

●Durante la primavera e l’estate, possono essere portate all’aperto e vanno annaffiate in modo da mantenere il terriccio umido ma non fradicio, senza lasciare acqua nel sottovaso.

●Se è particolarmente caldo, i sottovasi vanno riempiti di argilla espansa da mantenere costantemente umida; se sistemate in terrazzo o in balcone devono essere nebulizzate regolarmente per garantire loro un costante grado di umidità.

Concimare fino alla fine del mese di luglio aggiungendo, all’acqua delle annaffiature, fertilizzante liquido per piante verdi.

Anche per pulire l’aria

Oltre alla funzione estetica e coreografica, queste piante hanno un altro enorme pregio per i nostri appartamenti, ovvero quello di purificare l’aria all’interno delle stanze. Ricerche condotte dall’agenzia aerospaziale NASA, hanno individuato diverse capacità della Dracena in materia di depurazione dell’aria. Gli ambienti domestici possono essere inquinati da sostanze tossiche di varia natura; questa pianta è in grado di migliorarne la qualità assorbendo xilene e tricotilene, oltre all’anidride carbonica, immettendo ossigeno puro così da ridurre mal di testa, bruciore agli occhi e perdita di concentrazione.

Prezzo tronchetto della felicità

In vaso da 12 cm di diametro, costa 8 euro.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!