Euphorbia milii, euforbia

Alessandro Mesini
A cura di Alessandro Mesini, Foto A&M Studio
Pubblicato il 05/01/2018 Aggiornato il 08/08/2018

Piccola succulenta da casa che può fiorire per tutto l'anno.

Euphorbia-miliiFamiglia: Euphorbiaceae

Disponibile tutto l’anno come piccola pianta da vaso molto economica, Euphorbia milii con l’arrivo dell’inverno è apprezzata per i fiori rossi che, oltre ad essere considerati bene auguranti e “di stagione” a Natale, sono ricercati perché rari nella stagione fredda. Si acquistano per lo più soggetti di taglia così piccola, con una ricca vegetazione che è difficile ricondurre all’immagine della pianta spinosa e rada in fase adulta. In natura raggiunge l’altezza di due metri, in vaso si arresta di solito poco sotto il mezzo metro, ma per ottenere un esemplare di queste dimensioni partendo da una piantina piccola occorrono diversi anni. È originaria del Madagascar.

Foglie: di colore verde chiaro, sono persistenti e oblunghe, in posizione terminale su steli spinosi.

Fiori: sono piccoli e bianchi. Le brattee di accompagnamento sono decorative e sembrano una corolla vera e propria: possono essere rosso scarlatto, rosa acceso, rosa, o giallastre.

Come scegliere: i soggetti giovani sono tutti piuttosto omogenei. Preferire piante con almeno un paio di fiori aperti per verificare l’esatta corrispondenza del colore.

Manutenzione

Attenti alle spine, di colore bruno, piuttosto lunghe, portate dagli steli a sezione quadrangolare, che possono provocare ferite profonde.

LucePorre la pianta in piena luce, ma non al sole diretto nelle ore più calde della giornata.
AcquaMantenere il terriccio sempre fresco, senza inzupparlo o lasciarlo asciugare del tutto. Non utilizzare acqua fredda, ma a temperatura ambiente.
TerrenoParticolarmente ricco, ben drenato e con una buona dotazione di sostanza organica proveniente da terriccio di foglie.
Clima e
temperatura
Teme i forti sbalzi di temperatura e di esposizione che possono causare la perdita delle foglie. La temperatura non deve scendere mai sotto i 10°C.
ConcimeTrattandosi di una pianta succulenta, usare un fertilizzante per piante grasse una volta il mese. Le piante ben nutrite, in condizioni ottimali, fioriscono tutto l’anno.
RiproduzionePer talea in primavera. Tagliare un apice lungo circa 10 cm e bagnare l’estremità in acqua molto fredda per interrompere la fuoriuscita del lattice, fatto comune a tutte le piante del genere. Lasciare asciugare per un giorno e mettere in un mix di torba e sabbia, in un locale luminoso con temperatura stabile intorno ai 18°C.
Prezzo:  3,50 € in vaso di 12 cm di diametro