Fai da te: appendere i gerani fioriti sulle pareti del balcone

Anche un piccolo balcone può essere trasformato in un piacevole angolo di relax immerso nel verde: basta riempirlo di fiori in vaso. Perfetti i pelargoni, detti anche gerani, che da sempre sono simbolo dell'estate. Vi proponiamo di realizzare una piccola struttura in legno da appendere alle pareti esterne per accogliere questi splendidi fiori.
Alexandra Griotti
A cura di Alexandra Griotti
Pubblicato il 20/06/2021 Aggiornato il 20/06/2021
geranium

Bastano pochi ingredienti per trasformare il balcone in un luogo ideale per una pausa di relax, anche in città: carta da parati con le foglie (esistono quelle per l’esterno), mobili e accessori in vimini e juta, una sedia a sdraio e tante piante fiorite. 
• Tra le piante consigliate i gerani, Pelargonium, indistruttibili e facili da coltivare in vaso, oggi disponibili in tantissimi colori. In particolare i gerani zonali, per il loro portamento eretto e la loro rusticità, sono perfetti per ornare le cassette fiorite sul davanzale o alla ringhiera, ma si prestano bene anche per essere appesi alle pareti, così da circondarsi di fiori.
• Vi proponiamo di realizzare questo semplicissimo appendino per piante, in stile “etnico”, ottenuto con i legni trovati in giardino. Potrete attaccare i vasetti con i fiori inseriti in piccoli cestini e anche un muro poco significativo diventerà più bello e caratterizzato! In particolare i Pelargoni zonali di colore arancione creano un abbinamento cromatico particolarmente riuscito con i materiali naturali che vi suggeriamo di utilizzare.  balcone gerani

Che cosa ci occorre

• 1 ramo abbastanza dritto lungo circa 60 cm

• 2 rami di circa 20 cm biforcati

• 2 cestini con piccoli manici di juta

• 4 viti

• cordino resistente in colore neutro

• 2 piante di Pelargonium in vasetto • cesoia

• 2 decorazioni pendenti

Come si fa

2020_Geraniums_3120_DIY_Hanging_from_a_Branch_02

1. Con la cesoia pulire i legni, togliendo tutti i rametti che spuntano e le gemme. Trovare un punto adatto su una parete soleggiata, in cui ci sia lo spazio sufficiente per fissare il ramo lungo circa 60 cm. Per prima cosa, con le viti, attaccare alla parete i rami con la biforcazione rivolta verso l’alto. Devono essere posizionati paralleli l’uno all’altro, alla stessa altezza da terra e alla distanza di circa 40 cm. Una volta che sono ben fissati, inserire il bastone dritto nelle biforcazioni dei due rami.
2020_Geraniums_3120_DIY_Hanging_from_a_Branch_04

2. Annodare al bastone due pezzi di cordino, uno più lungo dell’altro, e attaccarvi solidamente le maniglie dei due cestini. Inserire i vasetti di gerani nei cestini, aggiustare la lunghezza eventuale del cordino e la distanza tra le piante. Infine aggiungere ai lati le decorazioni pendenti.

Altri fai da te con i pelargoni 

Appendere i vasetti di gerani per una “vista fiorita” 

Vasetti di recupero con i pelargoni

Idee originali e fai da te con i pelargoni 

 

Foto di Pelargonium for Europe

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!