Rubinetteria: soffioni per la doccia

La rubinetteria è un elemento importante nella scelta della doccia. Ecco una serie di soffioni per tutti i gusti.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 27/11/2013 Aggiornato il 27/11/2013
Rubinetteria: soffioni per la doccia
Acqua Zone di Fantini www.fantini.it

Per comporre la propria doccia si parte dal piatto, che è vincolato allo spazio disponibile, per poi passare al box, cioè alla chiusura, che segue la forma del primo e la cui apertura dipende dai centimetri liberi davanti e ai lati. Infine si sceglie il soffione: a parete con l’eventuale asta o flessibile oppure a soffitto, che consente piena libertà di movimento all’interno della cabina. E se si tratta di una sostituzione, attenzione ad attacchi e scarichi. La doccetta con tubo flessibile è la soluzione più classica: si fissa a parete con l’ausilio dell’asta ed è collegata al miscelatore. Il soffione invece è un elemento singolo e fisso che si applica a parete o a soffitto a seconda del modello. Talvolta quelli del secondo tipo necessitano di un controsoffitto, perché occorre un vano tecnico per alloggiare le componenti. La maggior parte può funzionare con una pressione dell’acqua variabile da 0,5 a 5 bar. Esistono a 1 getto (a pioggia), a 2 getti (in più c’è quello a cascata) e a 3 getti (si aggiungono quelli rotanti). Ormai, quasi tutti i soffioni e le doccette sono caratterizzati da un rivestimento in silicone degli ugelli che semplifica la rimozione del calcare accumulato; e spesso i singoli ugelli sono alimentati in modo indipendente l’uno dall’altro per garantire un flusso uniforme.
Infine, le colonne multifunzione sono veri e propri apparecchi per il massaggio con l’acqua, con soffione, getti diffusi e concentrati e persino laterali. Per il loro funzionamento è necessario verificare i diagrammi di flusso forniti dal produttore, comparandoli con i valori di pressione e portata dell’acqua di casa. Pannelli e colonne multifunzione sono alimentati elettricamente, solitamente a 12 V. Le modalità di allacciamento alla rete sono fornite dal produttore, il quale non è responsabile se l’impianto di casa non è conforme alla norma; e l’installatore può pretendere dall’utente la relativa dichiarazione di conformità. Devono essere rispettate le norme di sicurezza: il prodotto deve essere fissato stabilmente collegato all’impianto di messa a terra.

Da ricordare

  • La combinazione per ridurre l’uso di acqua è data dalla scelta di un miscelatore con limitatore di portata e di dispositivi speciali in soffioni e bocchette per mixare aria e acqua.
  • Perché la doccia sia sempre un momento di piacevole relax bisogna fare attenzione a una serie di particolari. L’altezza giusta per il soffione è 200-210 cm dal piatto doccia. Eventuali variazioni sono da comunicare all’installatore in fase di posa.
  • Un miscelatore termostatico mantiene costante la temperatura dell’acqua – anche quando se ne interrompe il flusso – calibrando la portata in caso di apertura di altre utenze. Verificare che il tipo scelto sia compatibile con lo scaldacqua di casa.
Soffione doccia Modello 318A di Rubinetteria Stella

Soffione Modello 318A di Rubinetteria Stella. www.rubinetteriestella.it

 
soffione doccia Clip 2 di Treemme.

Forma insolita ed esteticamente curata per il soffione Clip 2 di Treemme. www.rubinetterie3m.it

doccetta bagno Raindance Select E120 di Hansgrohe

Oltre al getto a pioggia, dalla doccetta Raindance Select E120 di Hansgrohe ne fornisce uno massaggiante, con i tre fori centrali attraverso i quali l’acqua si avvita a elica nella caduta. Si possono anche mixare. Ha finitura bianco e cromo. www.hansgrohe.it

soffione doccia Acqua Zone di Fantini con comandi elettrici

I comandi elettrici del soffione Acqua Zone di Fantini permettono di scegliere tra sei diversi scenari che mixano acqua, aria e luce. In acciaio lucido si fissa al soffitto; misura 53 x 53 cm. www.fantini.it

gruppo Babele di Glass formato da colonna alta 98,2 cm con soffione e doccetta

La modularità degli elementi permette a ciascuno di comporre la doccia come desidera. Il gruppo Babele di Glass è formato da una colonna alta 98,2 cm con soffione e doccetta, modulo con getti, contenitore alto 38, 5 cm. www.glassidromassaggio.it

 

Bisogna verificare quanto sporge il soffione doccia

Il tipo di soffione deve essere valutato in base all’ampiezza della cabina, ma anche in funzione delle esigenze di chi lo utilizza. l Quelli grandi, a soffitto o a parete con braccio molto sporgente (più di 55 cm) richiedono un box ampio e spazioso per poter esprimere appieno le loro potenzialità. l Per situazioni più usuali (box da 80 x 80 cm) sono consigliabili le tipiche aste fisse con doccette regolabili in altezza, che oggi offrono getti diversificati; ma anche le nuove colonne con soffione fisso, che spesso sono accessoriate da ulteriore doccetta proprio per soddisfare ogni esigenza di altezza. l In tutti i casi gli attacchi all’impianto idrico sono standard (perché regolati da norme). Quello che varia è la modalità: a incasso nel muro o fuori parete

Soffione doccia Eclipse di Fima Aqua Code

Soffione Eclipse di Fima Aqua Code. www.fimacf.com

Rainshower Solo F Digital di Grohe pannello di controllo digitale multifunzione soffione doccia

In apparenza doccia normale, Rainshower Solo F Digital di Grohe ha un pannello di controllo digitale multifunzione, con tecnologia wireless. www.grohe.it

colonna Ametist di Graff integra nell’anello-soffione un sistema di cromoterapia a led

La colonna Ametist di Graff integra nell’anello-soffione un sistema di cromoterapia a led. In più è termostatica. Alta 174 cm, in acciaio piegato, esiste con profondità 47,7 cm oppure 54,9 cm. www.graff-mixers.com

doccetta Agua Line DA7 di Bossini con ugelli che si puliscono facilmente e tecnologia per risparmio idrico

Tutto è pensato per semplificare la doccia: la doccetta Agua Line DA7 di Bossini ha ugelli che si puliscono facilmente e tecnologia per risparmio idrico. Esiste alta 70 cm e 90 cm l’asta murale con doccetta Ø 12 cm e flessibile in ottone. www.bossini.it

colonna Rigenera 200 di Hafro trasforma la doccia in una spa

Predisponendo la cabina con generatore di vapore, jet idromassaggio e cromoterapia, la colonna Rigenera 200 di Hafro trasforma la doccia in una spa. È rivestita in Corian con tasti a sfioro serigrafati sulla superficie. www.hafro.it

soffione colonna multifunzione Pliè di Treesse, completa anche di vano portaoggetti

È reclinabile il soffione della colonna multifunzione Pliè di Treesse, completa anche di vano portaoggetti. Esiste in sette finiture e misura L 40 x P 10/40 x H 167 cm. www.gruppotres.it

colonna Plus di Nobili con getto del soffione doccia e sei body jet

Al getto del soffione la colonna Plus di Nobili abbina sei body jet e uscita lavapiedi per un massaggio con l’acqua completo. Tutti i componenti sono cromati e in più è compreso anche il miscelatore termostatico a incasso. www.grupponobili.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!