Tendenze bagno: malte e nuove malte, effetto argilla

Per un bagno di gusto essenziale, dalle linee minimali, lavabi e top si modellano con eleganti finiture cemento.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 09/07/2015 Aggiornato il 06/09/2016
Tendenze bagno: malte e nuove malte, effetto argilla
Linea Aria, di Altamarea-Bath, in-Micromalta.

La malta è un materiale che tradizionalmente viene utilizzato in edilizia per la formazione del cemento o di conglomerati simili. Negli ultimi anni, tuttavia, architetti, designer e progettisti hanno messo in luce la sua inedita valenza estetica e il felice impatto che ha anche nei contesti residenziali, per pavimenti, rivestimenti e anche elementi d’arredo, soprattutto in alcuni ambienti della casa, come il bagno e la cucina.

Resa estetica: Il bagno realizzato con elementi di argilla o con materiali ad essa ispirati è un ambiente estremamente minimalista nelle linee e che offre un forte senso di naturalezza, proprio per la prevalenza di materie che ricordano la terra. È un bagno puro, lineare, il cui senso di accoglienza è affidato a tonalità pastello come il caffellatte, il grigio, il beige e il color panna. Se lo stesso materiale è applicato sia ai pavimenti che ai rivestimenti si ha un effetto cocooning che deriva dalla continuità delle superfici.
Campi di utilizzo: Il calcestruzzo, in bagno, può essere applicato a pavimenti, rivestimenti, piatti doccia, lavabi e superfici d’appoggio. Lo stesso per le finiture cementizie di carattere polimerico.
Materiali innovativi che imitano l’argilla: Oltre ai conglomerati cementizi, veri e propri, esiste una serie di finiture ad essi ispirati, ottenute grazie alla ricerca e alle nuove tecnologie applicate a questo settore. Si tratta di particolari polimeri o di grès porcellanato con una particolare lavorazione che imita texture e tonalità del cemento. Hanno la caratteristica di essere molto resistenti all’usura e agli urti e quindi particolarmente indicati per gli ambienti di servizio della casa, come per le superfici di lavorazione.
Clicca sulle immagini per vederle full screen
  • La-linea-Aria,-di-Altamarea-Bath,-in-Micromalta.-E'-un-progetto-di-Willy-Dalto-di-Imago-Design.

 

La linea Aria, di Altamarea Bath, in Micromalta. E' un progetto di Willy Dalto di Imago-Design.

In micromalta, la linea Aria di Altamarea Bath. È un progetto di Willy Dalto di Imago-Design.

 

La linea Craft, di Novello. Il cemento, con il quale prendono forma i top con lavabi integrati, viene spatolato e levigato manualmente.jpg

Nella linea Craft di Novello, il cemento con il quale prendono forma i top con lavabi integrati viene spatolato e levigato manualmente.

 

Linea Sintesi, di Milldue, con lavabo Step 45 Milltek con l’esterno in argilla Polvere.

Linea Sintesi di Milldue, con lavabo Step 45 Milltek con l’esterno in argilla Polvere.

 

Finitura cementizia Microtopping, di Ideal-Work. Microtopping è in-grado di ricoprire, con uno spessore di soli 3 mm, qualunque tipo di supporto ed è lavorabile in orizzontale o in verticale.

Finitura cementizia Microtopping di Ideal-Work. Microtopping è in grado di ricoprire, con uno spessore di soli 3 mm, qualunque tipo di supporto ed è lavorabile in orizzontale o in verticale.

 

 

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!