Bagno di tendenza: trend matt per le superfici

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 24/09/2016 Aggiornato il 07/07/2017

Matt non è semplicemente opaco. È effetto setoso, sofisticato ed elegante. Anche la ceramica del bagno contemporaneo veste matt. Come la collezione Dea di Ideal Standard.

sanitari matt Dea di Ideal Standard

Matt è opaco, satinato, solitamente applicato al concetto di finitura. In un tempo che ha fatto dell’apparire e del “brillare” la sua più diffusa cifra stilistica, matt è assenza di riflesso abbagliante. È possibilità di cogliere le sfumature. Così si può apprezzare il matt, setoso, lievemente materico, in definitiva sensuale. Da accarezzare e apprezzare perché prezioso in modo contemporaneo, soprattutto quando viene utilizzato per caratterizzare ogni tipo di superficie, totalmente opacizzante o abbinato a parti lucide.

Partendo dalla cosmetica con rossetti e smalti dal finish matt, passando per rivestimenti e piastrelle dove l’opacità dei colori fa sì che anche le tinte più forti vengano mitigate pur mantenendo la propria vivacità, il trend dell’effetto opaco arriva anche nella stanza da bagno, campo d’elezione, con sanitari e lavabi resi speciali da questa finitura, appunto, matt… 

Il finish opaco è sofisticato ed elegante e si sposa benissimo con le linee morbide e sinuose della collezione Dea di Ideal Standard. La spiccata personalità di questa serie si esprime attraverso dettagli preziosi, come la piletta in ceramica e la finitura Matt disponibile su lavabi top, da appoggio e totem e su sanitari sia nella versione sospesa che a terra.

Superato il gusto dell’ultimo decennio per le linee spigolose e minimaliste, Dea con le sue forme morbide e fluide, femminili, sinuose ma controllate, rappresenta l’equilibrio ideale tra estetica e funzionalità. Dai materiali alla tecnologia, dalle raffinate ceramiche agli arredi intelligenti, ogni elemento è stato studiato nel dettaglio per garantire eleganza e facilità d’uso, in un perfetto equilibrio tra design e gentilezza, esaltato proprio dall’effetto matt delle superfici

 
Bagno dea di Ideal Standard finitura matt

Ambientazione bagno – collezione Dea di Ideal Standard: lavabo Top Dea da 60 cm, abbinato a mobile sottolavabo da 60 cm, specchio con luce e mobile laterale da 30 cm, sempre con installazione sospesa e cassetto a chiusura rallentata, e top in vetro. Finitura: azzurro vetro laccato lucido. Sanitari a terra Dea con fissaggio filoparete: vaso con tecnologia Aquablade® e sedile slim a chiusura rallentata incluso; bidet con copripiletta removibile in ceramica. Miscelatori Melange.

  
Lavabo Totem, finitura matt

Lo scultoreo lavabo totem Dea in ceramica nella preziosa finitura matt enfatizza lo stile del bagno. Realizzato in un singolo pezzo, per montaggio a terra e filoparete, crea un importante punto focale nella stanza da bagno. Il suo delicato bordo e il suo impatto incisivo rendono il totem la scelta ideale per chiunque prediliga i prodotti di design. Misura L 52,5 x P 43 x H 87 cm. Miscelatore a muro Melange.

sanitari_DEA_MATT

Sanitari Dea in ceramica, finitura matt. Il vaso ha linee sofisticate e confortevole sedile dal bordo sottile. Si può scegliere il modello a terra o sospeso, oppure l’essenziale versione con cassetta. Il bidet ha copripiletta removibile in ceramica e miscelatore Melange. Nella versione a terra, i sanitari misurano L 36,5 x P 55 x H 40 cm. Disponibili anche in ceramica lucida.

Clicca sulle immagini di Ideal Standard (www.idealstandard.it) per vederle full screen