Soffioni con acqua e luce. Cromoterapia

Alla doccia si possono abbinare trattamenti speciali, come la cromoterapia, una disciplina che basandosi sull’uso dei colori riequilibra nel corpo i flussi di energia alterati. Il piacevole alternarsi dei colori in pratica induce una condizione di maggiore relax.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 09/01/2014 Aggiornato il 09/01/2014
Soffioni con acqua e luce. Cromoterapia
Soffione Total Therapy di Newform

La possibilità di avere un collegamento elettrico a basso voltaggio e in tutta sicurezza, nonostante la presenza di acqua, permette di abbinare alla doccia altri trattamenti, per trasformare un semplice gesto quotidiano in un momento di benessere. Uno dei più diffusi, e il più semplice da avere senza requisiti particolari del box doccia, è la cromoterapia: grazie a un sistema di luci (sempre più spesso a led) dai colori variabili inserite nel soffione, l’acqua in uscita assume tonalità diverse che possono aumentare i benefici della doccia.
• Si tratta di una pratica che si basa sull’uso dei colori per riequilibrare nel corpo i flussi di energia alterati.
• Poiché a ogni tinta viene riconosciuta una specifica “capacità terapeutica”, se ne sfruttano le proprietà irradiando i colori in abbinamento all’acqua.
• Qualche esempio: il rosso stimola l’attività fisica; il giallo agisce sull’intelletto; il verde e il blu sono rilassanti; il viola favorisce la meditazione; l’arancione ridona equilibrio al sistema nervoso.

Soffione doccia Total Therapy di Newform cromoterapia luce rossa uv

Soffione Total Therapy di Newform

Soffione doccia Sandwich Colours di Cristina Rubinetterie luce viola uv

Soffione Sandwich Colours di Cristina Rubinetterie

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!

Concorso riparti con catrice 2020