Sanitari, coppia indissolubile: 30 prodotti bagno e una guida in 10 punti per sceglierli

La scelta dei sanitari deve essere il risultato di un'attenta valutazione in termini estetici e tecnici. Con la nostra guida in 10 punti sarà facilissimo fare, ora, l'acquisto giusto.

1. Che cosa serve sapere

I sanitari si installano dopo la posa dei rivestimenti, ma vanno scelti con anticipo, e prima che inizino i lavori. Occorre considerare spazio a disposizione, estetica e collegamento all’impianto. A terra e sospesi, le due tipologie. Per il bidet, inoltre, verificare i fori per la rubinetteria.

2. Quanto spazio serve

L’ingombro totale dipende dalle misure degli elementi, che oggi sono disponibili in una gamma con differenze non trascurabili di qualche centimetro. È bene sapere che quelli standard misurano L 35/37 x P 52/56 cm cui aggiungere poi 20 cm tra i due sanitari e alle estremità; e 55/60 cm davanti.

Se li devi spostare La posizione della colonna di scarico del wc (braga) è vincolante. Per cambiare posto al sanitario, occorre garantire al collegamento la pendenza dell’1%: e quanto più ci si allontana dalla braga, tanto più in alto deve essere il vaso. Per questo a volte si rialza il pavimento con un gradino oppure si fa una controparete.

3. Dal vecchio al nuovo: il vincolo per i sanitari è la colonna di scarico

A seconda di come è progettato l’impianto, lo scarico delle acque reflue del vaso igienico può essere posizionato a terra o a parete. I sanitari sospesi sono compatibili solo con quello a parete: non è possibile, quindi, sostituire un vaso che ha lo scarico a parete con uno avente scarico a terra e viceversa. A meno che si rifaccia l’impianto o si opti per uno dei nuovi modelli a terra filoparete (“universali”), installabili in entrambe le situazioni.

4. Si può mettere solo il Wc?

Vaso e bidet formano una vera coppia: elementi indispensabili e obbligatori nel bagno della casa, non solo per una questione di igiene e comfort. Se non ci sono entrambi, l’abitazione risulta infatti non conforme alle norme igienico-edilizie, che sono alla base del requisito di abitabilità. Ci sono però delle eccezioni previste da alcuni Regolamenti edilizi comunali: una di questa è la possibilità di installare il solo vaso nel secondo bagno, quando ve ne è un altro completo di tutti i pezzi.

Sanitari sospesi, fissati a parete

Visivamente leggeri, aiutano a dare una sensazione di maggiore ampiezza dell’ambiente. E in più, lasciando libero lo spazio a terra, si semplifica la pulizia del pavimento che potrà essere più accurata.

5. Come si installano

Vaso e bidet vengono ancorati alla parete tramite staffe di fissaggio, ovvero supporti che vanno applicati nel muro prima di posare le piastrelle e il pavimento. Dal muro, quindi, si vedranno uscire solamente 2 barre filettate, sulle quali verranno montati i sanitari. Oggi esistono sistemi di fissaggio autoportanti che danno la possibilità di installare i sanitari sospesi anche su muri non di cemento armato o mattoni come quelli in cartongesso.

6. Scarico dei sanitari: doppio tasto o manopola?

I sanitari oggi scaricano in maniera efficiente con soli 4,5 l di acqua. Per questo, al fine di limitare il dispendio idrico, la tecnologia di scarico comunemente adottata e consigliata nelle nuove costruzioni (e nelle ristrutturazioni con rifacimento dell’impianto) è la cassetta, interna o esterna al muro – detta a zaino, con doppio tasto (per scegliere di volta in volta). Il passo rapido, lo scarico continuo con manopola, al contrario, comporta sprechi e molti Regolamenti edilizi lo vietano.

Sanitari a terra, in tante varianti

Di standard hanno solo il nome, perché poi si presentano in forme differenti e rinnovate rispetto a quelle del passato. E sono anche più versatili, risolvendo alcuni problemi quando si deve ristrutturare.

7. Come si installano

Per una maggiore stabilità, questi modelli vengono fissati al pavimento. Recentemente è stato introdotto sul mercato, invece, un nuovo metodo di fissaggio nascosto che prevede l’ancoraggio dei due elementi alla parete. In questo modo la ceramica non presenterà nessun foro laterale, con estetica migliore e pulizia più facile. Vi sono poi i moduli da interporre tra sanitari e parete che contengono la cassetta di risciacquo.

8. Organizzare lo spazio

In molti casi il bagno è preceduto da un antibagno. In quest’ultimo ambiente è in genere vietato installare il vaso: verrebbe meno la funzione di disimpegno. Soprattutto quando la cucina non è separata serve un locale intermedio tra zona cottura e wc. È sconsigliabile il bidet. Può essere invece organizzato con una zona lavabo e può contenere la doccia. Non ci sono limitazioni neanche se si desidera ricavarne una lavanderia.

Rimless: un nuovo termine da sapere

Significa “senza brida” ed è l’ultima frontiera per l’igiene dei sanitari. Molti produttori realizzano wc con l’interno rinnovato, privo cioè del sormonto in corrispondenza del bordo. Cambia anche il sistema di movimento dell’acqua di risciacquo. Si tratta, in molti casi, di brevetti messi a punto dalle aziende che denominano infatti in modo differente la propria tecnologia.

Acquablade di Ideal Standard

Aquablade® di Ideal Standard. www.idealstandard.it

Senzabrida® di Ceramica Globo

Senzabrida® di Ceramica Globo. www.ceramicaglobo.com

Goclean® di Flaminia

Goclean® di Flaminia. www.ceramicaflaminia.it

Rimfree di Pozzi-Ginori

Rimfree di Pozzi-Ginori. www.pozzi-ginori.it 

Non solo bianco per i sanitari

Un ritorno in grande stile quello della ceramica colorata, in nuove e raffinate nuance e con aspetto opaco, piacevole al tatto. Inedita l’idea di svincolarsi dalla tinta del lavabo, da scegliere con maggiore libertà.

9. Revival: sanitari colorati

Una palette per il bagno sempre più ampia e sofisticata, per rispondere alle richieste di un mercato esigente, che oltre al concetto di comfort a 360° ricerca soluzioni estetiche in grado di personalizzare ogni ambiente della casa. Nuove sono anche le performance tecniche, tra cui la durevolezza nel tempo (uno dei sinonimi di sostenibilità!), e che dunque permette di scegliere il colore, aggiunto già all’impasto, prima di dare forma ai sanitari. Le fasi di cottura, infine, rendono tutto uniforme e resistente.

10. Sanitari anche “su misura”

La continua ricerca sulle potenzialità della ceramica sanitaria ha permesso di poter dire che anche i sanitari sono “personalizzabili”. Spessori sottili e sagome scultoree, colori a scelta con palette spesso ricchissime, plus innovativi come gli smalti che rendono inalterabile la superficie o i trattamenti antibatterici che aumentano il livello di igiene: optional a volte  a richiesta, altre già disponibili sui prodotti delle varie collezioni.

Si ringrazia Ideal Standard per il contributo tecnico.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • Filoparete, i sanitari Me by Starck di Duravit (design di Philippe Starck) misurano L 37 x P 60 cm. Il vaso costa 320 euro; con smalto antibatterico costa 370 euro; il sedile costa 105 euro e il bidet 290 euro.
  • Geometrie arrotondate per la collezione A16 di The.ArtCeram (design Meneghello Paolelli Associati). I sanitari misurano L 36 x P 52 cm. Con la seduta frizionata, il vaso costa 573 euro e il bidet 366 euro.
  • Bordi sottili e volumi eleganti per i sanitari della serie Connect Air di Ideal Standard (di Robin Levien). Il vaso con tecnologia Aquablade® misura L 36 x P 54 cm. Completo di sedile slim costa 512 euro. www.aliceceramica.com/it
  • I sanitari Easy.02 di Pozzi-Ginori misurano L 35 x P 57 cm. In foto sono installati con il modulo Monolith di Geberit in vetro e alluminio (che costa 1.060 euro). Il vaso con tecnologia Rimfree (molto igienico grazie all'assenza del bordo) costa 688 euro e il bidet invece 380 euro. www.geberit.it
  • I sanitari da terra filomuro con scarico universale Oslo di Iperceramica hanno linee squadrate ma morbide. La coppia costa 299,80 euro, sedile escluso. Sono venduti anche singolarmente.
  • Il miscelatore monocomando cromato per bidet Eclipse di Fima (design Giuseppe Bavuso) ha un'innovativa leva integrata nel corpo. www.fimacf.com
  • New white Calda e morbida la tonalità bianca dei sanitari in ceramica. Una nuova e intensa nuance che si abbina alla perfezione con le varie tonalità oggi di tendenza per l'arredobagno. Un colore passepartout che valorizza le forme arrotondate. E in grado di caratterizzare la stanza, con un tocco di grande stile. I raffinati sanitari Coll. Le Giare di Cielo (design Claudio Silvestrin) sono nella finitura Pomice della gamma cromatica e materica Terre di Cielo. Misurano L 37 x P 55 x H 42,5 cm; cad. costano 795 euro. Iva esclusa. www.ceramicacielo.it
 
  • Remix di Leroy Merlin sono sanitari sospesi in ceramica dalla forma arrotondata. Misurano L 39 x P 51 cm. Sedile compreso, il vaso con scarico a parete costa 229 euro. Il bidet costa 170 euro. www.leroymerlin.it
  • In grigio antracite, i sanitari Fusion di Hatria (design Nilo Gioacchini) esistono anche in bianco matt. Il vaso ha la tecnologia Pure Rim (senza brida) e il sedile soft close. Misurano L 35,5 x P 54 cm. www.hatria.com
  • Versione Bagno di Colore, con ben 14 colorazioni ceramiche, per la linea di sanitari sospesi Bowl+ Ceramica Globo. Vaso e bidet misurano L 38 x P 55 cm e ciascuno costa 557 euro + Iva. Esistono anche con P 50 cm.
  • Intensa colorazione bruna effetto opaco per i sanitari Prua Coll. Colors di Azzurra (design Marco Zito). Misurano L 35 x P 52 cm. Il vaso costa 603 euro e il bidet monoforo 585 euro.
  • Della Collezione Magnifica di Scavolini Bathrooms, progetto esclusivo di arredo per bagno, i sanitari sospesi Dea hanno eleganti forme arrotondate che reinterpretano il classico attualizzandolo. www.scavolini.com
  • Next di Hatria è la collezione di sanitari che si distingue per le linee curve pulite e versatili. Particolarmente performante il vaso Pure Rim senza brida con scarico da 4,5 lt, sedile soft close e carenatura, cioè il corpo, che contiene totalmente il tubo di scarico.
  • Sospesi, in bianco lucido, i sanitari Glaze di Azzurra (design Gordon Guillamer) rientrano nel progetto Water Saving dell'azienda, grazie al sistema brevettato wc+cassetta che utilizza 3 lt d'acqua. Misurano L 36 x P 52 x H 34 cm. Cad. costano 278 euro. www.azzurraceramica.it,
  • Il vaso Sensia® Arena di Grohe integra la funzione bidet. Senza brida, è protetto da uno speciale rivestimento antiaderente e da una smaltatura antibatterica. Misura L 37,5 x P 60 cm.
  • Superattrezzato Il vaso è fissato su un modulo motorizzato controparete, che ha un sistema saliscendi per regolare all'istante l'altezza della seduta. Il meccanismo, alimentato a elettricità, si aziona dal telecomando, sul quale è presente anche il tasto per il risciacquo. In più, offre la possibilità di applicare i maniglioni di sicurezza. Con l'aiuto del telecomando Sanimatic WC, linea Sanilife di Sanitrit varia in altezza per adattarsi alle diverse esigenze. Misura L 74,2 x H 132,1 cm. Costa 2.320 euro. www.sanitrit.it
  • In versione classic È una questione di dettagli: volume modellato con base leggermente rastremata e piede possente, ceramica bianca con coperchio in contrasto cromatico, dimensioni generose. E, soprattutto, cassetta alta con catenella. Il prototipo del vaso in stile, di ispirazione decò. La variante adatta agli scarichi attuali è quella con cassetta bassa, a zaino.
Linee armoniose e confortevoli per il vaso con cassetta alta Etoile di Devon&Devon. Di ispirazione classica, è disponibile bianco oppure nero. Misura L 45 x P 67 cm. Costa 1.750 euro.
 
  • I sa­ni­ta­ri Sand di GSI rap­pre­sen­ta­no so­lu­zioni per l’ar­re­do ba­gno con ca­rat­te­ri­sti­che for­ma­li e di sti­le ra­ziona­li ed ele­gan­ti. I sa­ni­ta­ri Sand di­spon­go­no di tut­te le in­no­va­zio­ni in­tro­dot­te da GSI ce­ra­mi­ca, qua­li lo spe­cia­le smal­to ex­ra­gla­ze, il si­ste­ma di sca­ri­co save wa­ter, co­priwa­ter con si­ste­ma di estra­zio­ne quick re­lea­se e si­ste­ma di chiu­su­ra ral­lenta­ta soft-clo­se. www.gsiceramica.it
  • Hanno linee squadrate i sanitari sospesi Square, linea Icon di Alice Ceramica. Misurano L 35 x P 55 cm. Completo di coprivaso, il wc senza brida costa 549 euro; il bidet costa 427 euro.
  • I sanitari sospesi sono della Collezione Shui Comfort di Cielo. Proposti nella finitura Brina, misurano L 35,5 x P 55 x H 37 cm. Iva esclusa, cadauno costano 625 euro. www.ceramicacielo.it
  • La collezione Nile di Flaminia è ricchissima. I sanitari sospesi sono nella finitura matt Grafite.
Il vaso costa 395 euro; il coprivaso costa 178 euro. Il bidet costa 395 euro. Tutti i prezzi sono Iva esclusa.
  • Ha superficie in vetro la piastra per la cassetta di scarico a incasso. A risparmio idrico, Skate Cosmopolitan di Grohe Iva esclusa costa 212,50 euro. www.grohe.it,
  • Compatta, con spessore di soli 8 cm, la cassetta a incasso per risciacquo a doppio tasto può essere regolata da 7,5 lt a 3 lt. Sigma 8 di Geberit costa 425 euro. www.geberit.it
  • La piantana in ottone/cromall B9408 Coll. Isole di Colombo Design (design Anna e Carlo Bartoli) è completa di quanto serve per vaso e bidet. Misura L 40 x H 90 cm. Costa 426,80 euro.
  • La barra romboidale in ottone cromato per le spugne integra il portasapone in ceramica sfaccettata. Si fissa con tasselli o colla. DV 60 AM di Stilhaus misura L 40 x P 12 cm e costa 125 euro (Iva esclusa).
  • Open bidet, Le Fiabe di Hatria è sagomato sul retro per adattarsi ai vecchi scarichi. Il vaso abbinato ha invece lo scarico traslato e il fissaggio rapido. www.hatria.com
  • Rimfree di Pozzi-Ginori
  • Goclean® di Flaminia
  • Acquablade di Ideal Standard
  • Senzabrida® di Ceramica Globo

 

Della Collezione Magnifica di Scavolini Bathrooms, progetto esclusivo di arredo per bagno, i sanitari sospesi Dea hanno eleganti forme arrotondate che reinterpretano il classico attualizzandolo. www.scavolini.com

Della Collezione Magnifica di Scavolini Bathrooms, progetto esclusivo di arredo per bagno, i sanitari sospesi Dea hanno eleganti forme arrotondate che reinterpretano il classico attualizzandolo. www.scavolini.com

I sanitari sospesi sono della Collezione Shui Comfort di Cielo. Proposti nella finitura Brina, misurano L 35,5 x P 55 x H 37 cm. Iva esclusa, cadauno costano 625 euro. www.ceramicacielo.it

I sanitari sospesi sono della Collezione Shui Comfort di Cielo. Proposti nella finitura Brina, misurano L 35,5 x P 55 x H 37 cm. Iva esclusa, cadauno costano 625 euro. www.ceramicacielo.it

Il vaso Sensia® Arena di Grohe integra la funzione bidet. Senza brida, è protetto da uno speciale rivestimento antiaderente e da una smaltatura antibatterica. Misura L 37,5 x P 60 cm.

Il vaso Sensia® Arena di Grohe integra la funzione bidet. Senza brida, è protetto da uno speciale rivestimento antiaderente e da una smaltatura antibatterica. Misura L 37,5 x P 60 cm. www.grohe.it

Open bidet, Le Fiabe di Hatria è sagomato sul retro per adattarsi ai vecchi scarichi. Il vaso abbinato ha invece lo scarico traslato e il fissaggio rapido. www.hatria.com

Open bidet, Le Fiabe di Hatria è sagomato sul retro per adattarsi ai vecchi scarichi. Il vaso abbinato ha invece lo scarico traslato e il fissaggio rapido. www.hatria.com

Next di Hatria è la collezione di sanitari che si distingue per le linee curve pulite e versatili. Particolarmente performante il vaso Pure Rim senza brida con scarico da 4,5 lt, sedile soft close e carenatura, cioè il corpo, che contiene totalmente il tubo di scarico.

Next di Hatria è la collezione di sanitari che si distingue per le linee curve pulite e versatili. Particolarmente performante il vaso Pure Rim senza brida con scarico da 4,5 lt, sedile soft close e carenatura, cioè il corpo, che contiene totalmente il tubo di scarico. www.hatria.com

Remix di Leroy Merlin sono sanitari sospesi in ceramica dalla forma arrotondata. Misurano L 39 x P 51 cm. Sedile compreso, il vaso con scarico a parete costa 229 euro. Il bidet costa 170 euro. www.leroymerlin.it

Remix di Leroy Merlin sono sanitari sospesi in ceramica dalla forma arrotondata. Misurano L 39 x P 51 cm. Sedile compreso, il vaso con scarico a parete costa 229 euro. Il bidet costa 170 euro. www.leroymerlin.it

Hanno linee squadrate i sanitari sospesi Square, linea Icon di Alice Ceramica. Misurano L 35 x P 55 cm. Completo di coprivaso, il wc senza brida costa 549 euro; il bidet costa 427 euro.

Hanno linee squadrate i sanitari sospesi Square, linea Icon di Alice Ceramica. Misurano L 35 x P 55 cm. Completo di coprivaso, il wc senza brida costa 549 euro; il bidet costa 427 euro. www.aliceceramica.com/it,

Ha superficie in vetro la piastra per la cassetta di scarico a incasso. A risparmio idrico, Skate Cosmopolitan di Grohe Iva esclusa costa 212,50 euro. www.grohe.it,

Ha superficie in vetro la piastra per la cassetta di scarico a incasso. A risparmio idrico, Skate Cosmopolitan di Grohe Iva esclusa costa 212,50 euro. www.grohe.it

Sospesi, in bianco lucido, i sanitari Glaze di Azzurra (design Gordon Guillamer) rientrano nel progetto Water Saving dell'azienda, grazie al sistema brevettato wc+cassetta che utilizza 3 lt d'acqua. Misurano L 36 x P 52 x H 34 cm. Cad. costano 278 euro. www.azzurraceramica.it,

Sospesi, in bianco lucido, i sanitari Glaze di Azzurra (design Gordon Guillamer) rientrano nel progetto Water Saving dell’azienda, grazie al sistema brevettato wc+cassetta che utilizza 3 lt d’acqua. Misurano L 36 x P 52 x H 34 cm. Cad. costano 278 euro. www.azzurraceramica.it,

Superattrezzato Il vaso è fissato su un modulo motorizzato controparete, che ha un sistema saliscendi per regolare all'istante l'altezza della seduta. Il meccanismo, alimentato a elettricità, si aziona dal telecomando, sul quale è presente anche il tasto per il risciacquo. In più, offre la possibilità di applicare i maniglioni di sicurezza. Con l'aiuto del telecomando Sanimatic WC, linea Sanilife di Sanitrit varia in altezza per adattarsi alle diverse esigenze. Misura L 74,2 x H 132,1 cm. Costa 2.320 euro. www.sanitrit.it

Superattrezzato Il vaso è fissato su un modulo motorizzato controparete, che ha un sistema saliscendi per regolare all’istante l’altezza della seduta. Il meccanismo, alimentato a elettricità, si aziona dal telecomando, sul quale è presente anche il tasto per il risciacquo. In più, offre la possibilità di applicare i maniglioni di sicurezza. Con l’aiuto del telecomando Sanimatic WC, linea Sanilife di Sanitrit varia in altezza per adattarsi alle diverse esigenze. Misura L 74,2 x H 132,1 cm. Costa 2.320 euro. www.sanitrit.it

Bordi sottili e volumi eleganti per i sanitari della serie Connect Air di Ideal Standard (di Robin Levien). Il vaso con tecnologia Aquablade® misura L 36 x P 54 cm. Completo di sedile slim costa 512 euro. www.aliceceramica.com/it

Bordi sottili e volumi eleganti per i sanitari della serie Connect Air di Ideal Standard (di Robin Levien). Il vaso con tecnologia Aquablade® misura L 36 x P 54 cm. Completo di sedile slim costa 512 euro. www.idealstandard.it

Compatta, con spessore di soli 8 cm, la cassetta a incasso per risciacquo a doppio tasto può essere regolata da 7,5 lt a 3 lt. Sigma 8 di Geberit costa 425 euro. www.geberit.it

Compatta, con spessore di soli 8 cm, la cassetta a incasso per risciacquo a doppio tasto può essere regolata da 7,5 lt a 3 lt. Sigma 8 di Geberit costa 425 euro. www.geberit.it

I sanitari da terra filomuro con scarico universale Oslo di Iperceramica hanno linee squadrate ma morbide. La coppia costa 299,80 euro, sedile escluso. Sono venduti anche singolarmente.

I sanitari da terra filomuro con scarico universale Oslo di Iperceramica hanno linee squadrate ma morbide. La coppia costa 299,80 euro, sedile escluso. Sono venduti anche singolarmente. www.iperceramica.it

I sanitari Easy.02 di Pozzi-Ginori misurano L 35 x P 57 cm. In foto sono installati con il modulo Monolith di Geberit in vetro e alluminio (che costa 1.060 euro). Il vaso con tecnologia Rimfree (molto igienico grazie all'assenza del bordo) costa 688 euro e il bidet invece 380 euro. www.geberit.it

I sanitari Easy.02 di Pozzi-Ginori misurano L 35 x P 57 cm. In foto sono installati con il modulo Monolith di Geberit in vetro e alluminio (che costa 1.060 euro). Il vaso con tecnologia Rimfree (molto igienico grazie all’assenza del bordo) costa 688 euro e il bidet invece 380 euro. www.geberit.it

Geometrie arrotondate per la collezione A16 di The.ArtCeram (design Meneghello Paolelli Associati). I sanitari misurano L 36 x P 52 cm. Con la seduta frizionata, il vaso costa 573 euro e il bidet 366 euro.

Geometrie arrotondate per la collezione A16 di The.ArtCeram (design Meneghello Paolelli Associati). I sanitari misurano L 36 x P 52 cm. Con la seduta frizionata, il vaso costa 573 euro e il bidet 366 euro.

In versione classic È una questione di dettagli: volume modellato con base leggermente rastremata e piede possente, ceramica bianca con coperchio in contrasto cromatico, dimensioni generose. E, soprattutto, cassetta alta con catenella. Il prototipo del vaso in stile, di ispirazione decò. La variante adatta agli scarichi attuali è quella con cassetta bassa, a zaino.
Linee armoniose e confortevoli per il vaso con cassetta alta Etoile di Devon&Devon. Di ispirazione classica, è disponibile bianco oppure nero. Misura L 45 x P 67 cm. Costa 1.750 euro.
 

In versione classic È una questione di dettagli: volume modellato con base leggermente rastremata e piede possente, ceramica bianca con coperchio in contrasto cromatico, dimensioni generose. E, soprattutto, cassetta alta con catenella. Il prototipo del vaso in stile, di ispirazione decò. La variante adatta agli scarichi attuali è quella con cassetta bassa, a zaino.
Linee armoniose e confortevoli per il vaso con cassetta alta Etoile di Devon&Devon. Di ispirazione classica, è disponibile bianco oppure nero. Misura L 45 x P 67 cm. Costa 1.750 euro. www.devon-devon.com

I sa­ni­ta­ri Sand di GSI rap­pre­sen­ta­no so­lu­zioni per l’ar­re­do ba­gno con ca­rat­te­ri­sti­che for­ma­li e di sti­le ra­ziona­li ed ele­gan­ti. I sa­ni­ta­ri Sand di­spon­go­no di tut­te le in­no­va­zio­ni in­tro­dot­te da GSI ce­ra­mi­ca, qua­li lo spe­cia­le smal­to ex­ra­gla­ze, il si­ste­ma di sca­ri­co save wa­ter, co­priwa­ter con si­ste­ma di estra­zio­ne quick re­lea­se e si­ste­ma di chiu­su­ra ral­lenta­ta soft-clo­se. www.gsiceramica.it

La collezione Nile di Flaminia è ricchissima. I sanitari sospesi sono nella finitura matt Grafite.
Il vaso costa 395 euro; il coprivaso costa 178 euro. Il bidet costa 395 euro. Tutti i prezzi sono Iva esclusa.

La collezione Nile di Flaminia è ricchissima. I sanitari sospesi sono nella finitura matt Grafite. Il vaso costa 395 euro; il coprivaso costa 178 euro. Il bidet costa 395 euro. Tutti i prezzi sono Iva esclusa. www.ceramicaflaminia.it

La barra romboidale in ottone cromato per le spugne integra il portasapone in ceramica sfaccettata. Si fissa con tasselli o colla. DV 60 AM di Stilhaus misura L 40 x P 12 cm e costa 125 euro (Iva esclusa).

La barra romboidale in ottone cromato per le spugne integra il portasapone in ceramica sfaccettata. Si fissa con tasselli o colla. DV 60 AM di Stilhaus misura L 40 x P 12 cm e costa 125 euro (Iva esclusa). www.stilhaus.it

Intensa colorazione bruna effetto opaco per i sanitari Prua Coll. Colors di Azzurra (design Marco Zito). Misurano L 35 x P 52 cm. Il vaso costa 603 euro e il bidet monoforo 585 euro.

Intensa colorazione bruna effetto opaco per i sanitari Prua Coll. Colors di Azzurra (design Marco Zito). Misurano L 35 x P 52 cm. Il vaso costa 603 euro e il bidet monoforo 585 euro. www.azzurraceramica.it

Versione Bagno di Colore, con ben 14 colorazioni ceramiche, per la linea di sanitari sospesi Bowl+ Ceramica Globo. Vaso e bidet misurano L 38 x P 55 cm e ciascuno costa 557 euro + Iva. Esistono anche con P 50 cm.

Versione Bagno di Colore, con ben 14 colorazioni ceramiche, per la linea di sanitari sospesi Bowl+ Ceramica Globo. Vaso e bidet misurano L 38 x P 55 cm e ciascuno costa 557 euro + Iva. Esistono anche con P 50 cm. www.ceramicaglobo.com

In grigio antracite, i sanitari Fusion di Hatria (design Nilo Gioacchini) esistono anche in bianco matt. Il vaso ha la tecnologia Pure Rim (senza brida) e il sedile soft close. Misurano L 35,5 x P 54 cm. www.hatria.com

In grigio antracite, i sanitari Fusion di Hatria (design Nilo Gioacchini) esistono anche in bianco matt. Il vaso ha la tecnologia Pure Rim (senza brida) e il sedile soft close. Misurano L 35,5 x P 54 cm. www.hatria.com

New white Calda e morbida la tonalità bianca dei sanitari in ceramica. Una nuova e intensa nuance che si abbina alla perfezione con le varie tonalità oggi di tendenza per l'arredobagno. Un colore passepartout che valorizza le forme arrotondate. E in grado di caratterizzare la stanza, con un tocco di grande stile. I raffinati sanitari Coll. Le Giare di Cielo (design Claudio Silvestrin) sono nella finitura Pomice della gamma cromatica e materica Terre di Cielo. Misurano L 37 x P 55 x H 42,5 cm; cad. costano 795 euro. Iva esclusa. www.ceramicacielo.it
 

New white Calda e morbida la tonalità bianca dei sanitari in ceramica. Una nuova e intensa nuance che si abbina alla perfezione con le varie tonalità oggi di tendenza per l’arredobagno. Un colore passepartout che valorizza le forme arrotondate. E in grado di caratterizzare la stanza, con un tocco di grande stile. I raffinati sanitari Coll. Le Giare di Cielo (design Claudio Silvestrin) sono nella finitura Pomice della gamma cromatica e materica Terre di Cielo. Misurano L 37 x P 55 x H 42,5 cm; cad. costano 795 euro. Iva esclusa. www.ceramicacielo.it

Il miscelatore monocomando cromato per bidet Eclipse di Fima (design Giuseppe Bavuso) ha un'innovativa leva integrata nel corpo. www.fimacf.com

Il miscelatore monocomando cromato per bidet Eclipse di Fima (design Giuseppe Bavuso) ha un’innovativa leva integrata nel corpo. www.fimacf.com

I sa­ni­ta­ri Sand di GSI rap­pre­sen­ta­no so­lu­zioni per l’ar­re­do ba­gno con ca­rat­te­ri­sti­che for­ma­li e di sti­le ra­ziona­li ed ele­gan­ti. I sa­ni­ta­ri Sand di­spon­go­no di tut­te le in­no­va­zio­ni in­tro­dot­te da GSI ce­ra­mi­ca, qua­li lo spe­cia­le smal­to ex­ra­gla­ze, il si­ste­ma di sca­ri­co save wa­ter, co­priwa­ter con si­ste­ma di estra­zio­ne quick re­lea­se e si­ste­ma di chiu­su­ra ral­lenta­ta soft-clo­se. www.gsiceramica.it

I sa­ni­ta­ri Sand di GSI rap­pre­sen­ta­no so­lu­zioni per l’ar­re­do ba­gno con ca­rat­te­ri­sti­che for­ma­li e di sti­le ra­ziona­li ed ele­gan­ti. I sa­ni­ta­ri Sand di­spon­go­no di tut­te le in­no­va­zio­ni in­tro­dot­te da GSI ce­ra­mi­ca, qua­li lo spe­cia­le smal­to ex­ra­gla­ze, il si­ste­ma di sca­ri­co save wa­ter, co­priwa­ter con si­ste­ma di estra­zio­ne quick re­lea­se e si­ste­ma di chiu­su­ra ral­lenta­ta soft-clo­se. www.gsiceramica.it