Secondo bagno a uso esclusivo della camera

Ricavare da un trilocale il secondo bagno: un progetto in pianta con un nuovo locale di servizio, dotato di doccia passante con piatto a filo pavimento.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 25/04/2015 Aggiornato il 25/04/2015
Secondo bagno a uso esclusivo della camera

In un piccolo appartamento, esiste un unico bagno, nella zona notte, disimpegnato da un corridoio. Si vuole con la ristrutturazione ricavare un secondo bagno a uso esclusivo di una camera da ottenere dal vecchio studio. La trasformazione prevede che si rispetti la metratura minima prevista dalla normativa per i singoli ambienti. Pertanto il nuovo locale di servizio viene progettato con una parete che disegna una rientranza/sporgenza, così da garantire da un lato i 9 mq obbligatori per la camera singola e dall’altro uno spazio maggiore in prossimità di doccia e lavabo, minore per i sanitari senza rinunciare a nulla. Con i lavori la zona studio viene ridimensionata e integrata come elemento d’arredo nel soggiorno, diventato più grande. Nel nuovo bagno (5,4 mq) ci sono aree separate ma comunicanti: quella con il lavabo da appoggio su un ripiano; quella con i sanitari, più stretta; e al centro quella con la doccia in posizione passante e con piatto rigorosamente a filo pavimento, chiusa da entrambi i lati da ante scorrevoli e completata da una mini zona relax con panca in legno.

Il progetto del nuovo bagno

planimetria bagno 5,4 mq ristrutturato

Legenda: 1 Mobile – lavabo – 2 Doccia passante con piatto a filo pavimento – 3 Sanitari – 4 Panca

Stato di fatto – la pianta della casa prima dei lavori

Stato di fatto - planimetria della casa prima dei lavori bagno 5,4 mq

Stato di progetto – la pianta della casa trasformata dai lavori di demolizione e costruzione

Stato di progetto - planimetria casa trasformata dai lavori di demolizione e costruzione bagno 5,4 mq

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 2 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!