Da ripostiglio a bagno: la pianta del nuovo locale di servizio

Ricavare il secondo bagno al posto del ripostiglio, senza rinunciare allo spazio per riporre e sfruttando il nuovo disimpegno con un'armadiatura a colonna.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 21/03/2015 Aggiornato il 21/03/2015
Da ripostiglio a bagno: la pianta del nuovo locale di servizio

Il progetto prevede l’eliminazione del lungo e articolato corridoio nella zona notte che alla sua estremità ospitava un piccolo ripostiglio. Il vano di servizio viene ora trasformato in secondo bagno, che si allarga leggermente fino a inglobare una nicchia esistente in cucina. Quest’ultima viene sì ridimensionata, ma per essere trasformata in un ambiente a vista sul soggiorno.

Pensato come ambiente di servizio, in quanto secondo bagno, non necessita di finestra ed è accessibile dalla cucina tramite una porta a scomparsa. Viene disimpegnato da un vano passante (2,3 mq) utilizzato come ripostiglio per detersivi e attrezzi per le pulizie. Il locale (3,8 mq) è arredato da un mobile con lavatoio e lavatrice incassata sottotop, nascosta da un’anta. Per facilitare il collegamento dell’elettrodomestico agli impianti idrico ed elettrico, il mobile è privo di schienale. Di fronte, il vaso (in quanto secondo bagno non è obbligatorio il bidet) e una cesta per riporre i panni. Il lato più corto (180 cm) è occupato dalla vasca, incassata in una nicchia.

La planimetria di come era prima la casa

planimetria casa con bagno di 3,8 mq e antibagno 2,3 mq da ristrutturare

La planimetria della casa dopo i lavori

planimetria casa ristrutturata con bagno di 3,8 mq e antibagno di 2,3 mq

Il progetto di ristrutturazione bagno di 3,8 mq
bagno ristrutturato di 3,8 mq1 Disimpegno – 2 Armadiatura a colonna  – 3 Bagno – 4 Lavabo – 5 Lavatrice  – 6 Vasca – 7 Vaso – 8 Cesta

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3.5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!