Scegliere il portabiancheria

In bagno o in lavanderia, è un accessorio indispensabile: il portabiancheria deve essere pratico e capiente. E a volte può anche essere multifunzione.

Nicoletta De Rossi
A cura di Nicoletta De Rossi
Pubblicato il 18/09/2019 Aggiornato il 18/09/2019
tescoma fancy home portabiancheria2

In tessuto, metallo, materiale plastico o legno, il portabiancheria è realizzato nei materiali più svariati, tutti igienici e facili da pulire. Anche la forma di questo accessorio indispensabile in bagno o in lavanderia può variare molto: a volte si presenta come un sacco che sta in piedi da solo o morbido che, quando è vuoto, piegato, occupa pochissimo spazio; a volte ha una struttura rigida; alcuni modelli sono squadrati, altri cilindrici.

Svariati sono anche i colori, anche se comunemente si tratta di tonalità tenui e naturali, facilmente abbinabili con tutto, fondamentalmente il bianco, il grigio e il beige.

Grazie al particolare design alcuni portabiancheria diventano complementi d’arredo, utilizzabili non soltanto in bagno o in lavanderia. Ve ne sono anche con doppia funzione, per esempio quella di sgabello: in questo caso sono dotati di comoda seduta.

Se la lavatrice non è nello stesso ambiente del portabiancheria, magari in cucina, è preferibile valutare un modello con ruote o maniglie robuste.

ed è quindi necessario trasportare la biancheria in un altro ambiente della casa, per esempio in lavanderia, è meglio scegliere un modello con rotelle oppure con .

I portabiancheria devono essere facili da pulire; quelli in legno o vimini devono essere preferibilmente dotati di sacco interno, di solito in cotone o lino, lavabili e traspiranti.

Una certa aerazione è assicurata in alcuni portabiancheria da fori o aperture sulla superficie o dalla lavorazione a intreccio del materiale con cui sono realizzati.

Molto pratica la possibilità che offrono alcuni modelli di suddividere bucato da lavare in base ai colori.

portabiancheria a forma di sacco, o con una struttura non rigida, una volta svuotati occupano poco spazio.

Gallery

Richiama il motivo della paglia intrecciata la finitura del portabiancheria Paglia di Bama. Disponibile nei colori lavanda, panna e sabbia, ha una capienza di 43 litri. Misura L 31,5 x P 40 x H 60 cm. Prezzo 12 euro. www.bamagroup.com

Ha seduta in ecopelle bianca lo sgabello portabiancheria in acciaio inox di Stilhaus. È disponibile anche con finitura bianca o nera opaca, bronzo od oro. Misura L 32 x P 32 x H 52 cm. Prezzo, Iva esclusa, del modello in inox 230 euro. www.stilhaus.it

È in legno il portabiancheria Brankis di Ikea da 50 litri che può contenere fino a 6 kg di bucato. Con sacco interno per la biancheria sporca ha piedini in plastica che proteggono la cesta dall’umidità. Misura L 37 x P 37 x H 56 cm. Prezzo 12 euro. www.ikea.com

Ha la forma di un’anfora il portabiancheria Ninfea della linea Home di Fratelli Guzzini in polipropilene. Disponibile nei colori bianco, griglio e argilla, misura ø 43 x H 65 cm. Prezzo 75 euro. www.fratelliguzzini.com

Fa parte della linea Love il romantico portabiancheria di PerDormire con pratiche maniglie. Misura ø 38 x H 42 cm. Prezzo 24 euro. www.perdormire.com

Sembra un cestone il sacco portabiancheria della linea Fancy Home di Tescoma che sta in piedi da solo. Da 50 litri, contiene fino a 8 kg di bucato. Prodotto in materiale sintetico, ha chiusura magnetica e due maniglie per il trasporto. Misura L 28 x P 54 cm x H 63 cm. Prezzo 26,90 euro. www.tescomaonline.com

Sembra un cestone il sacco portabiancheria della linea Fancy Home di Tescoma che sta in piedi da solo. Da 50 litri, contiene fino a 8 kg di bucato. Prodotto in materiale sintetico, ha chiusura magnetica e due maniglie per il trasporto. Misura L 28 x P 54 cm x H 63 cm. Prezzo 26,90 euro. www.tescomaonline.com

È in tessuto il portabiancheria Trio Naturale di Leroy Merlin con una capacità di 130 litri. Suddiviso in tre scomparti, misura L 57 x P 38 x H 63 cm. Prezzo 32,99 euro. www.leroymerlin.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!