Mobile lavabo: a terra, sospeso ed… extraslim

Tre tipologie di mobile lavabo, adatti ad ambienti con caratteristiche diverse, soprattutto in fatto di dimensioni.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 08/05/2014 Aggiornato il 08/05/2014
Mobile lavabo: a terra, sospeso ed… extraslim
Collez. Idro di Scavolini Bathrooms

Anche per la scelta del mobile lavabo, fondamentale è tenere conto delle misure del locale e di quelle che restano “disponibili” per l’installazione del lavabo e di un’eventuale mobile o contenitore. Una base attrezzata è sempre utile e un modulo a terra offre sicuramente un vano capiente: compatto, sagomato e colorato, è anche un elemento in grado di caratterizzare lo stile del bagno. Per completare, uno specchio retroilluminato o con luce perimetrale che valorizza la zona. L’aggiunta di una mensola o di una barra portaccessori può raccordare tutti gli elementi d’arredo allineati: la composizione risulta visivamente più compatta e studiata. L’effetto di “casualità” – che in genere caratterizza tali configurazioni – viene così evitato, con il vantaggio di avere in più un complemento ad hoc anche dal punto di vista della funzionalità. A parete l’alternanza di pensili chiusi e a giorno è la scelta giusta per ridurre l’impatto visivo dell’insieme che è più bilanciato dal punto di vista compositivo e generalmente soddisfa comunque la necessità di contenere. Ma offre anche l’opportunità di esporre accessori coordinati.

Quando c’è la possibilità di destinare al bagno tanto spazio, composizioni che solitamente si compattano su una parete, come quelle della zona lavabo, possono invece svilupparsi, addirittura estendersi, su due lati. Una base doppia, anche quando il lavabo è unico benché altrettanto ampio, permette di avere un lungo piano d’appoggio, sempre utile di fianco al lavabo stesso e soprattutto sotto lo specchio. Ma attenzione: per limitare l’impatto del volume nella stanza, l’ideale sono i moduli sospesi che restano un po’ sollevati da terra. Tanti pensili a parete sono comodi per nascondere tutto, così l’ambiente assume un nuovo volto guadagnando anche in funzionalità: meno locale di servizio e più simile invece a uno spazio giorno, grazie anche al design curato e al materiale pregiato dell’arredo. Non stonano complementi tipici da zona relax, come una seduta e un tavolino.

Nei bagni lunghi e stretti la profondità del mobile potrebbe creare un ingombro eccessivo nel punto di passaggio: ecco allora che è stata pensata anche qualche soluzione extra slim con contenitore laterali. Un consiglio questo tipo di ambiente è quello di riproporzionare lo spazio diversificando i colori della parete con il lavabo e su cui necessariamente vanno ad allinearsi anche i sanitari. Bisogna però scegliere con attenzione la combinazione giusta: il bianco si abbina praticamente a tutte le tinte, con la proprietà di valorizzare quelle in contrasto, come il marrone scuro: l’effetto che si ottiene è elegante e con questo binomio si armonizzano le nuance pastello, in particolare l’azzurro.
Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • Modulare, l’arredo sulle due pareti è in finitura pinus serotina con effetto materico al tatto, con le ante in luce rientrante e apertura premi-apri. La base ha il piano in ocritec bianco lucido con il lavabo da appoggio Start 4 in ceramica. Costa 4.799 euro Collezione Free di Cerasa www.cerasa.it
  • Con finitura laccato lucido azzurro lavagna, la base ha lavabo integrato in Cristalplant e anta a gola. Misura L 70 x P 52 x H 85 cm. La composizione è completata dalla specchiera con illuminazione perimetrale e con lampada Skyline e dalla barra illuminata in alluminio. Prezzo da rivenditore. Collez. Idro di Scavolini Bathrooms www.scavolini.com
  • l modulo per lavabo semplifica l’installazione su ogni tipo di parete; rivestito in vetro bianco, permette il fissaggio di diversi tipi di rubinetti. Misura L 73 x P 11 x H 114 cm, ha pratici contenitori laterali a scomparsa e si può corredare di accessori. Esiste anche per i sanitari. Prezzo da rivenditore. Linea Geberit Monolith di Geberit  www.geberit.it
base Collezione Idro di Scavolini Bathrooms con lavabo integrato in Cristalplant e anta a gola finitura laccato lucido azzurro lavagna

Con finitura laccato lucido azzurro lavagna, la base della Collez. Idro di Scavolini Bathrooms ha lavabo integrato in Cristalplant e anta a gola. Misura L 70 x P 52 x H 85 cm. La composizione è completata dalla specchiera con illuminazione perimetrale e con lampada Skyline e dalla barra illuminata in alluminio. Prezzo da rivenditore. www.scavolini.com

arredo bagno modulare Collezione Free di Cerasa

Modulare, l’arredo della Collezione Free di Cerasa sulle due pareti è in finitura pinus serotina con effetto materico al tatto, con le ante in luce rientrante e apertura premi-apri. La base ha il piano in ocritec bianco lucido con il lavabo da appoggio Start 4 in ceramica. Prezzo 4.799 euro. www.cerasa.it

modulo per lavabo Linea Geberit Monolith di Geberit

Il modulo per lavabo Linea Geberit Monolith di Geberit semplifica l’installazione su ogni tipo di parete. Rivestito in vetro bianco, permette il fissaggio di diversi tipi di rubinetti. Misura L 73 x P 11 x H 114 cm, ha pratici contenitori laterali a scomparsa e si può corredare di accessori. Esiste anche per i sanitari. Prezzo da rivenditore. www.geberit.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!