Mobile bagno sospeso: colorato o in essenza?

Monica Mattiacci
A cura di Monica Mattiacci
Pubblicato il 03/01/2019 Aggiornato il 04/01/2019

Tinta unita laccato o con diverse finiture abbinate, il mobile bagno sospeso arredo l'ambiente di servizio con l'eleganza degna di un soggiorno.

Mobile bagno sospeso: colorato o in essenza?

Possono essere tanti  i motivi per scegliere – come in questo caso – un mobile lavabo fissato a parete, lasciando così spazio libero a terra. Soprattutto in ambienti piccoli, questa soluzione riduce l’ingombro anche a livello visivo.

Inoltre, senza zoccolino e senza piedini, non si interrompe la continuità estetica del pavimento, in parquet o in piastrelle, e la pulizia quotidiana risulta anche semplificata.

A seconda del modello, il lavabo può essere da appoggio, a incasso o a semincasso.

Composizione Play con apertura premi-apri costituita da basi con cassetto in nobilitato creta, basi inferiori e specchio in nobilitato talpa; mensolone in ocritec bianco opaco con vasca integrata. Misure L. 145 P. 51.7. www.cerasa.it

Il mobile bagno sospeso della composizione Play di Cerasa con apertura premi-apri costituita da basi con cassetto in nobilitato creta, basi inferiori e specchio in nobilitato talpa; mensolone in ocritec bianco opaco con vasca integrata. Misure: L. 145 P. 51.7. www.cerasa.it

Pubblciitario_02.RGB_color.tif

Il mobile bagno sospeso Suite di Geromin appartiene a un sistema che offre soluzioni estetiche e funzionali diverse da quelle degli schemi classici. Punti di forza della linea sono dettagli di finitura come il top ed i fianchi con bordo inclinato in rovere naturale; nuovi colori e materiali ricercati, come il lavabo in Corian® nero fiammato; il sistema mensole in metallo con Led, che può diventare anche una libreria; differenti soluzioni illuminotecniche per luce radente o emozionale. Misura L 160 x P 52,5 x H 270 x cm.  https://gruppogeromin.com/it/

 
mobili sospesi rosa per il bagno moov arcom bagno

Il mobile bagno sospeso Moov di Arcombagno combina mensole, piani, contenitori. Alte, basse, larghe, strette, in legno, gres o laccate, si possono scegliere le mensole preferite per dimensioni e finiture a seconda dello stile desiderato. Le mensole – con taglio a 45° lungo tutto il perimetro – sono dotate di un sistema di aggancio sul retro che consente di riposizionarle in qualsiasi momento, per poter creare configurazioni sempre nuove. Sulla mensola principale si può posizionare il lavabo trasformandola così in un comodo piano di appoggio sospeso. www.arcombagno.com