Soluzioni per trasformare (più facilmente) la vasca in doccia

Per creare un bagno più accessibile o recuperare spazio, sostituire la vasca con la doccia è un'ottima soluzione. Che diventa più semplice se, insieme alla nuova doccia, si possono comprare pannelli di rivestimento per il muro.
Nicoletta De Rossi
A cura di Nicoletta De Rossi
Pubblicato il 13/05/2020 Aggiornato il 14/05/2020
Soluzione per trasformare la vasca in doccia di Fiora

A cosa si va incontro quando si decide di sostituire la vecchia vasca con un nuovo box doccia? Capita spesso di rimandare questa sostituzione, perché si teme di dover affrontare onerosi e lunghi lavori di muratura. Una volta rimossa la vasca, il problema più importante da risolvere è la parte inferiore delle pareti, occupata prima dalla vasca e poi rimasta senza rivestimento.

Una soluzione più veloce per questo tipo di lavoro è oggi rappresentata da specifici pannelli di rivestimento, applicabili in poco tempo alle pareti e che ricoprono interamente l’area rimasta scoperta. Si trovano in misure standard, ma possono anche essere tagliati su misura. Alcuni modelli sono posabili anche senza dover staccare le vecchie piastrelle eventualmente ancora presenti. I pannelli sono disponibili in svariati colori e finiture in abbinamento al piatto doccia, per ottenere un piacevole total look tra la parete, o una parte della stessa, e il piatto. Quest’ultimo, normalmente, può anche essere tagliato su misura.

La tipologia di apertura/chiusura del box doccia va scelta in base allo spazio disponibile. In commercio vi sono collezioni molto versatili con differenti sistemi di apertura per ogni esigenza e che permettono di personalizzare la zona. Se non c’è spazio sufficiente per installare un modello con anta battente, sceglierne uno con apertura scorrevole salvaspazio che consente un facile accesso. Molto attuali sono anche i modelli walk-in, cioè senza chiusura.

 

Foto prima e dopo i lavori per togliere la vasca e mettere la doccia

  • Bagno con vasca da sostituire con soluzione doccia di Fiora (piatto e rivestimenti a parete coordinati).
  • Nel bagno, tolta la vasca, la parete resta non rifinita ma si risolverà il problema utilizzando il supporto estensibile SEP SYSTEM di Fiora.
  • Nel bagno, tolta la vasca, la parete resta non rifinita ma si risolverà il problema utilizzando il supporto estensibile SEP SYSTEM di Fiora.
  • Il supporto estensibile SEP SYSTEM di Fiora consente di sostituire la vasca da bagno grazie a un sistema di montaggio su binari che non richiede opere murarie. Le pareti si possono rivestire con pannelli della collezione SKIN PANELS nella stessa finitura del piatto doccia; si installano con colla adesiva abbinata al colore del pannello e si incastrano tra loro con un semplice clic. Oltre alle misure standard esiste la possibilità di personalizzare i pannelli tagliandoli su misura. Nel modello in foto sono stati utilizzati tre pannelli Skin Panels che misurano, cadauno L 80 x H 240 cm. Sono realizzati, come il piatto doccia, in SILEXPOL. Il piatto doccia Privilege misura L 160 x P 80 cm e costa, Iva esclusa, con bordo su misura da 240 cm 1.011 euro. Prezzo, Iva esclusa, dei tre Skin Panels 1.500 euro. www.fiora.es
  • Bagno con vasca da sostituire con soluzione per doccia di Glass 1989.
  • Creano continuità tra piatto doccia e pareti i pannelli di rivestimento murale Quasar Wall di Glass 1989 utilizzati per creare un’area doccia walk-in in sostituzione di una vecchia vasca. Adattabili a qualsiasi situazione preesistente, sono installabili rapidamente. Disponibili in versione verticale e orizzontale, nelle finiture bianco, canapa e grigio antracite e in svariate misure. Prezzo, Iva esclusa, del modulo nella misura L 105 x H 61 cm 180 euro. Negli stessi colori si può abbinare il piatto doccia Quasar con un’altezza di soli 3,5 cm e in differenti dimensioni. www.glass1989.it
  • Bagno con vecchia vasca da sostituire con soluzione doccia di Duscholux.
  • È priva di profili la parete doccia in vetro da 8 mm Collection 2 di Duscholux che ha sostituito una vecchia vasca creando uno spazio doccia walk-in. Al posto delle vecchie piastrelle sono state posate pannellature lisce. La parete in vetro misura L 95 x H 214 cm. Lo spazio d’ingresso è di 55 cm, mentre il piatto doccia misura L 150 x P 90 cm. Prezzo della soluzione in foto 1.100 euro. www.duscholux.it

 

 

Da vasca a doccia con pannelli che risolvono il “buco” sulla parete 

box doccia S6 di Arcom con apertura a battente, profili in finitura brill, piatto e pannellatura pareti in teknoril grigio antracite

È dotato di apertura a battente in vetro trasparente il box doccia S6 di Arcom. Con profili in finitura brill ha piatto e pannellatura delle pareti in teknoril grigio antracite, installati al posto di una vecchia vasca. Misura L 120 x P 90 cm. Prezzo, Iva esclusa, di chiusura, piatto doccia e pannelli 1.640 euro. www.arcombagno.com

pannelli per rivestimento murale Quasar Wall di Glass 1989 per creare continuità tra piatto doccia e pareti

Creano continuità tra piatto doccia e pareti i pannelli di rivestimento murale Quasar Wall di Glass 1989 utilizzati per creare un’area doccia walk-in in sostituzione di una vecchia vasca. Adattabili a qualsiasi situazione preesistente, sono installabili rapidamente. Disponibili in versione verticale e orizzontale, nelle finiture bianco, canapa e grigio antracite e in svariate misure. Prezzo, Iva esclusa, del modulo nella misura L 105 x H 61 cm 180 euro. Negli stessi colori si può abbinare il piatto doccia Quasar con un’altezza di soli 3,5 cm e in differenti dimensioni. www.glass1989.it

bagno con doccia che ha sostituito vasca grazie al supporto estensibile SEP SYSTEM di Fiora

Il supporto estensibile SEP SYSTEM di Fiora consente di sostituire la vasca da bagno grazie a un sistema di montaggio su binari che non richiede opere murarie. Le pareti si possono rivestire con pannelli della collezione SKIN PANELS nella stessa finitura del piatto doccia; si installano con colla adesiva abbinata al colore del pannello e si incastrano tra loro con un semplice clic. Oltre alle misure standard esiste la possibilità di personalizzare i pannelli tagliandoli su misura. Nel modello in foto sono stati utilizzati tre pannelli Skin Panels che misurano, cadauno L 80 x H 240 cm. Sono realizzati, come il piatto doccia, in SILEXPOL. Il piatto doccia Privilege misura L 160 x P 80 cm e costa, Iva esclusa, con bordo su misura da 240 cm 1.011 euro. Prezzo, Iva esclusa, dei tre Skin Panels 1.500 euro. www.fiora.es

parete doccia in vetro da 8 mm Collection 2 di Duscholux priva di profili per soluzione box doccia walk-in

È priva di profili la parete doccia in vetro da 8 mm Collection 2 di Duscholux che ha sostituito una vecchia vasca creando uno spazio doccia walk-in. Al posto delle vecchie piastrelle sono state posate pannellature lisce. La parete in vetro misura L 95 x H 214 cm. Lo spazio d’ingresso è di 55 cm, mentre il piatto doccia misura L 150 x P 90 cm. Prezzo della soluzione in foto 1.100 euro. www.duscholux.it

Scegliere la rubinetteria

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3.2 / 5, basato su 5 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!