Bonus idrico: l’incentivo per risparmiare acqua sostituendo i rubinetti. E anche il vecchio water

Per il 2021 è stato riconosciuto un incentivo di mille euro, il Bonus Idrico, per la sostituzione di sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto e di rubinetteria, soffioni e colonne doccia con nuovi apparecchi a flusso d’acqua limitato.
Floriana Morrone
A cura di Floriana Morrone
Pubblicato il 10/02/2021 Aggiornato il 17/02/2021
bonus idrico

In attesa di poter sapere come si potrà richiedere, il bonus idrico – emendamento alla Legge di Bilancio 2021 – ha introdotto un incentivo fiscale finalizzato al risparmio sui consumi di acqua: la norma prevede per i contribuenti la possibilità di usufruire di 1.000 euro, da usare entro la fine del 2021, per interventi di sostituzione di vecchi water in ceramica con apparecchi nuovi che abbiano un volume massimo di scarico non superiore a sei litri, e di rubinetterie, soffioni e colonne doccia a portata ridotta.

Come sottolinea ANIMA, Federazione delle Associazioni Nazionali dell’Industria Meccanica Varia e Affine, rientrano nel massimale di spesa anche le opere idrauliche e murarie collegate e gli oneri di smontaggio e dismissione dei sistemi preesistenti.

L’iniziativa risponde alla necessità di rispettare i criteri del Green New Deal europeo (la tabella di marcia proposta dalle istituzioni europee per rendere sostenibile l’economia della UE attraverso una serie di iniziative di lungo raggio) anche in funzione di quanto emerso dallo studio commissionato da Confindustria Ceramica e CRESME nel 2013 secondo cui “il 30% dei consumi medi giornalieri di un cittadino italiano, pari a 250 litri, era da attribuire all’uso dei vasi sanitari nel nostro Paese, dove gli oltre 57 milioni di vasi in esercizio consumano annualmente 1,4 miliardi di metri cubi di acqua, pari ad un costo di 2,4 miliardi di euro. Oltre la metà di questi sanitari è stato posato prima del 1990, quando gli apparecchi sanitari utilizzavano 12-15 litri per ogni scarico. Qualora si sostituissero i 28,4 milioni di vasi “ante 1990” con nuovi apparecchi, aventi scarico massimo pari a 6 litri, si avrebbe un risparmio strutturale di acqua pari a 414 milioni di metri cubi all’anno, un risparmio di 665 milioni di euro per  le famiglie italiane ed una riduzione di 2,9 milioni di tonnellate di CO2 per minore uso di energia elettrica necessaria per l’approvvigionamento e la distribuzione”.

Le modalità di accesso al contributo verranno definite attraverso un decreto del Ministero dell’Ambiente che verrà emanato entro 60 giorni dall’entrata in vigore della Legge di Bilancio.

Ecco allora una serie di prodotti che possono beneficiare del bonus idrico.

Alcuni prodotti per cui ottenere il bonus idrico

  • Fit, di Fima, garantisce una portata d'acqua di soli 5 litri al minuto, in linea con i requisiti del Bonus Idrico in termini di consumi. Come colori, è disponibile nella versione nero opaco, nella lucida finitura cromo e in bianco opaco, e può essere declinato in vari modelli e altezze. www.fimacf.com
  • Il vaso NoLita, di Kerasan, grazie al sistema senza brida Norim è in grado di ridurre l'utilizzo di acqua a soli 4,5/3 litri, dando diritto al contributo di mille euro del Bonus. È disponibile in versione a terra e sospesa, in ceramica bianca lucida o matt e in altre 7 tinte satinate. È profondo 55 cm. www.kerasan.it
  • La rubinetteria da bagno Velis di Nobili adotta una cartuccia di miscelazione ecologica e un aeratore a scomparsa che assicurano il comfort del getto mentre ne limitano i consumi. Il flusso, inoltre, viene aperto direttamente sull'acqua fredda, evitando accensioni involontarie della caldaia. www.grupponobili.it
  • Il sistema di scarico dei sanitari della serie Moai di Scarabeo è equipaggiato con il sistema Ecowater Saving Plus, in grado di abbassare lo scarico fino a 2,5/3 litri. I sanitari in ceramica sono disponibili sospesi o a terra e il vaso misura 55x41 cm. www.scarabeosrl.com
  • Il vaso della collezione Connect Air di Ideal Standard ha un volume di scarico sempre inferiore ai 6 litri, grazie anche alla tecnologia AquaBlade, secondo cui lo scarico è efficace anche con volumi di acqua ridotti (ed è anche silenzioso). Disponibile su desivero.com
  • I vasi della serie Morning di Rak possono accedere al bonus idrico grazie alla garanzia di portata uguale o inferiore a 6 litri e ai relativi sistemi di scarico, fra cui i dual flush che riducono il consumo di acqua. www.rakceramics.com
  • La cassetta di risciacquo Viega Prevista, grazie al sistema di regolazione con leve interne, consente di ridurre il risciacquo parziale portandolo da 4 a 3 litri e raggiungendo i 2 litri per i modelli con spessore da 12 cm. Si tratta di un sistema modulare e facile da installare. http://viega.it
  • I miscelatori di Zazzeri, fra cui la linea Trend X e Trend x-One sono equipaggiati con una cartuccia ceramica dotata di ghiera per la regolazione delle quantità di acqua calda o fredda erogata. Inoltre, con il nuovo aeratore Eco, si ottiene una limitazione del flusso d'acqua fino a 5 lt/min. www.zazzeri.it
  • Il miscelatore monocomando per lavabo Lineare taglia S di Grohe ospita la tecnologia SilkMove ES ed Ecojoy, in grado di limitare la postata di acqua a 5,7 lt al minuto senza pregiudicare la qualità del flusso. www.grohe.it
  • Il miscelatore per lavabo Kelio 63 di Fir Italia garantisce la riduzione della portata d'acqua a 6 lt/min grazie alla presenza di una serie di riduttori di portata, oltre ad essere realizzato con ottone a piombo zero. www.fir-italia.it
miscelatore per lavabo Kelio 63 di Fir Italia

Il miscelatore per lavabo Kelio 63 di Fir Italia garantisce la riduzione della portata d’acqua a 6 lt/min grazie alla presenza di una serie di riduttori di portata, oltre ad essere realizzato con ottone a piombo zero. www.fir-italia.it

Trend X di Zazzeri

I miscelatori di Zazzeri, fra cui la linea Trend X e Trend x-One sono equipaggiati con una cartuccia ceramica dotata di ghiera per la regolazione delle quantità di acqua calda o fredda erogata. Inoltre, con il nuovo aeratore Eco, si ottiene una limitazione del flusso d’acqua fino a 5 lt/min. www.zazzeri.it

Prevista di Viega

La cassetta di risciacquo Viega Prevista, grazie al sistema di regolazione con leve interne, consente di ridurre il risciacquo parziale portandolo da 4 a 3 litri e raggiungendo i 2 litri per i modelli con spessore da 12 cm. Si tratta di un sistema modulare e facile da installare. http://viega.it

Connect Air di Ideal Standard per il Bonus Idrico

Il vaso della collezione Connect Air di Ideal Standard ha un volume di scarico sempre inferiore ai 6 litri, grazie anche alla tecnologia AquaBlade, secondo cui lo scarico è efficace anche con volumi di acqua ridotti (ed è anche silenzioso). Disponibile su desivero.com

La serie Morning di Rak per il bonus idrico

I vasi della serie Morning di Rak possono accedere al bonus idrico grazie alla garanzia di portata uguale o inferiore a 6 litri e ai relativi sistemi di scarico, fra cui i dual flush che riducono il consumo di acqua. www.rakceramics.com

Sanitari Moai di Scarabeo

Il sistema di scarico dei sanitari della serie Moai di Scarabeo è equipaggiato con il sistema Ecowater Saving Plus, in grado di abbassare lo scarico fino a 2,5/3 litri. I sanitari in ceramica sono disponibili sospesi o a terra e il vaso misura 55×41 cm. www.scarabeosrl.com

Velis di Nobili per il Bonus Idrico

La rubinetteria da bagno Velis di Nobili adotta una cartuccia di miscelazione ecologica e un aeratore a scomparsa che assicurano il comfort del getto mentre ne limitano i consumi. Il flusso, inoltre, viene aperto direttamente sull’acqua fredda, evitando accensioni involontarie della caldaia. www.grupponobili.it

Nolita di kerasan per il Bonus Idrico

Il vaso NoLita, di Kerasan, grazie al sistema senza brida Norim è in grado di ridurre l’utilizzo di acqua a soli 4,5/3 litri, dando diritto al contributo di mille euro del Bonus. È disponibile in versione a terra e sospesa, in ceramica bianca lucida o matt e in altre 7 tinte satinate. È profondo 55 cm. www.kerasan.it

Fit di Fima per il Bonus Idrico

Fit, di Fima, garantisce una portata d’acqua di soli 5 litri al minuto, in linea con i requisiti del Bonus Idrico in termini di consumi. Come colori, è disponibile nella versione nero opaco, nella lucida finitura cromo e in bianco opaco, e può essere declinato in vari modelli e altezze. www.fimacf.com

Miscelatore Lineare di Grohe per il Bonus Idrico

Il miscelatore monocomando per lavabo Lineare taglia S di Grohe ospita la tecnologia SilkMove ES ed Ecojoy, in grado di limitare la postata di acqua a 5,7 lt al minuto senza pregiudicare la qualità del flusso. www.grohe.it