Bagno e lavanderia funzionali, 100% Made in Italy: la sfida di Xilon

Design + funzionalità: la filosofia aziendale di Xilon mette al centro bellezza e praticità per arredare al meglio il bagno e la lavanderia, anche in poco spazio.
Contenuto sponsorizzato
Xilon

La “funzionalità” al centro di tutto: questo il must di Xilon, azienda che opera nel cuore del distretto della ceramica di Civita Castellana (Viterbo) e si distingue per la sua proposta di arredo bagno, lavanderie e lavatoi. Ne parliamo con Franco Colamedici, titolare di Xilon.

“Bagno funzionale”: per Xilon cosa significa?

Il nostro obiettivo è offrire prodotti in cui estetica, praticità e durata nel tempo trovano una perfetta sintesi. Ci ispiriamo alle lavanderie di una volta e le reinterpretiamo secondo i canoni estetici di oggi, puntando ad usare lo spazio in modo razionale, offrendo quindi prodotti versatili, belli e comodi da utilizzare anche in poco o pochissimo spazio, concretizzando così il pay off di “XILON IL BAGNO FUNZIONALE”. Fino a non molto tempo fa l’aggettivo “funzionale” nell’ambiente del bagno era poco utilizzato, rispetto alle svariate terminologie riconducibili al design. In questo senso siamo stati precursori, dato che oggi notiamo che invece è comune a tutti, compresi i nostri competitor.

Totus è considerata la collezione Xilon di punta per la lavanderia. Cosa la rende così interessante?

Totus può essere tutto, come il suo stesso nome latino. Infatti questa collezione può arredare grandi pareti con una miriade di soluzioni, contenitori ed accessori o piccoli disimpegni senza perdere le sue peculiarità di praticità, contenimento e robustezza. I suoi piani in ocritech, materiale dalla eccellente praticità e resistenza, sono realizzabili al centimetro e i lavabi integrati li completano in un design unico. I dettagli fanno la differenza: le nostre colonne per lavatrice e asciugatrice sono dotate di una griglia di sfogo per il calore ed eventuale umidità prodotta dagli stessi elettrodomestici.

lavabo piccolo con mobile piccolo Totus di Xilon Lavoro 8145

Base portalavabo L 52 x P 55 x H 87 cm, apertura a 2 ante, finitura Olmo Montano, top in ocritech spessore 10 mm con vasca integrata L 52 x P 55 cm, colore bianco opaco, altezza bacino 24 cm.
Specchio a giorno L 50 x H 50 cm. Mensola in metallo bianco opaco L 60 x P 15 cm.

Collezione Totus di Xilon

  • Base portalavabo L 52 x P 55 x H 87 cm, apertura a 2 ante, finitura Olmo Montano, top in ocritech spessore 10 mm con vasca integrata L 52 x P 55 cm, colore bianco opaco, altezza bacino 24 cm.
Specchio a giorno L 50 x H 50 cm.
Mensola in metallo bianco opaco L 60 x P 15 cm.
  • lavanderia lavabo piccolo con mobile Totus di Xilon
  • lavanderia lavabo piccolo con mobile Totus di Xilon

 

Qual è un’altra collezione che spicca nel bagno o nella lavanderia Xilon?

Lavarredo è “la più anziana” della famiglia Xilon. Nata nel 2002, è una collezione perfetta per il secondo bagno. Si distingue soprattutto per il suo speciale lavabo in ceramica italiana extra profondo dallo stile vintage, capace di semplificare ogni gesto quotidiano, come ad esempio riempire un secchio, lavare un neonato o, perché no, anche il nostro amico a quattro zampe.

lavabo piccolo con mobile piccolo Lavarredo di Xilon

Monoblocco sospeso L 52 x P 50 x H 62 cm “Menta opaco”, lavabo in ceramica “Lavarredo” L 50 x P 50 cm bianco matt, altezza bacino H 24 cm. Specchio mod. “Diametro”, 60 cm. Panca piedistallo L 82 x P 43 cm in legno, dotata di piedini regolabili. Mensola in metallo bianco opaco L 60 x P 15 cm. Maniglia mod. “Air” 160 nero opaco.

Qual è il plus di un prodotto Xilon?

Il consumatore è diventato sempre più esigente e cerca prodotti altamente performanti. Xilon sta quindi guadagnando molta attenzione da parte di professionisti e privati, proprio per il concetto che ci ispira di Bagno Funzionale. Noi siamo fedelissimi ad una linea molto precisa, che ci rende unici, quella del design mai fine a sé stesso ma sempre orientato alla funzionalità.

Il successo del nostro lavoro è stato confermato anche dal riconoscimento del German Design Award 2020 con la collezione Ghost, dotata di un lavabo in ceramica italiana con doppio fondo unico nel mercato, grazie ad un piano rimovibile che permette di aumentarne la profondità da 14 cm a 28 cm.

lavabo piccolo con mobile bagno Ghost di Xilon Lavoro 6672

Base portalavabo con cassetto L 72 x P 51 x H 55 cm in finitura “Olmo Montano”. Base con cassetti L 58 x P 51 x H 55 in finitura “Olmo Montano”. Top in Ocritech L 130 x P 51 cm, spessore 10 mm, colore “Antracite” opaco. Lavabo in ceramica “Ghost” L 65 x P 52 cm bianco opaco, con asse lavaggio in Ocritech per doppio fondo, altezza bacino H 14 + H 14 cm. Maniglia mod. “Twix” 320 colore rame/nero. Specchio a giorno mod. “Diametro”,  60. Cubo in lamiera, sulla parete a sinistra, L 70 x P 34 x H 35 nero opaco con fondo personalizzato in finitura “Olmo Montano”. Lampada mod. “Bulbo” a sospensione nera.

lavabo piccolo con mobile bagno Ghost di Xilon Lavoro 6685

Ecosostenibilità, filiera italiana, prodotti solidi e duraturi

Xilon si muove in un percorso molto preciso: la nostra è una filiera quasi esclusivamente italiana e privilegiamo il rapporto con il nostro territorio, che fra l’altro è depositario di straordinaria esperienza nel campo della ceramica. Vogliamo creare bagni e lavanderie capaci di durare negli anni ad un ottimo rapporto qualità-prezzo, puntando ad essere leader coniugando qualità del prodotto, praticità d’uso e bellezza. Inoltre, stiamo migliorando sempre più i nostri livelli di ecosostenibilità: ad esempio, il monoblocco della collezione Alluminium è realizzato in alluminio riciclato, mentre l’azienda utilizza energia al 100% da fonte idroelettrica rinnovabile, evitando così di immettere in atmosfera ogni mese circa 2.000 kg di CO2.

 

Tags:Xilon