Tatiana Ceruti

Sono nata a Como nel 1973, da padre italiano e madre slovena. Dopo la maturità scientifica, ho frequentato l’università Statale di Milano, dove mi sono laureata in Filosofia.

Tatiana CerutiHo cominciato a scrivere i primi articoli prima di terminare gli studi, per un settimanale locale e, in seguito, per il Corriere di Como. Mi occupavo di cronaca culturale e quest’attività (non ancora un vero lavoro) mi ha subito appassionato. Nel frattempo frequentavo corsi di ogni genere: lingue, informatica, gestione e selezione delle risorse umane, formazione multimediale, uffici stampa e… giornalismo. Dopo una breve esperienza in una nota agenzia di lavoro interinale (facevo un po’ di tutto, compresi i colloqui per il reclutamento del personale) e in uno studio di organizzazione di eventi culturali, ho capito, finalmente, che volevo fare la giornalista. Non avevo mai lasciato le mie collaborazioni, cui, nel frattempo, se ne erano aggiunte altre, tra cui quella per Casa in Fiore. Dal 2006 lavoro nella redazione di Cose di Casa e dal 2008 sono giornalista professionista.

Fin dall’inizio, mi sono occupata degli Speciali, in particolare: Ristrutturare la Casa, Cucine & Elettrodomestici e Bagni & Piastrelle. Veri e propri strumenti che, nello spirito di ‘giornale di servizio’, proprio come Cose di Casa, guidano il lettore nelle scelte fondamentali quando si tratta di rinnovare la propria abitazione. Quelli affrontati nelle guide monografiche sono anche alcuni dei temi che tratto sulla testata madre e sul sito Cosedicasa.com. Nel complesso, ciò che più mi appassiona sono i servizi di approfondimento, come quelli che noi chiamiamo Dossier e Tutto su (che mi divido con le mie colleghe). Perché, anche nella vita, quando qualcosa suscita il mio interesse, io devo sapere tutto di quella cosa, qualunque essa sia. Solo così, del resto, è possibile farla capire agli altri, nel modo più chiaro possibile. Mi piace pensare di scrivere non per me stessa, ma sempre per qualcuno, persone che hanno mille dubbi su come arredare o rinnovare gli ambienti o su come scegliere prodotti di qualità. Perché, in fondo, tutto ciò che ciascuno di noi vuole, è una casa che rifletta la propria personalità.

Qual è la mia casa ideale? Non molto diversa da quella in cui vivo: calda, accogliente e luminosa – deve essere la mia ‘tana’ – in un’armonia di antico e moderno, e con tutti gli strumenti tecnologici che ci migliorano e semplificano la vita. Ma, oltre a quattro mura, ho anche bisogno di avere uno spazio verde, in cui rilassarmi a contatto con la natura.

Il mio Linkedin

Articoli di Tatiana Ceruti
Progettare la zona cottura a parete

Progettare la zona cottura a parete

13/03/2019 Cucina

La zona cottura a parete è adatta per piccoli e grandi spazi. La sostituzione del fornello è quasi sempre fattibile, come nel progetto che vi proponiamo.  »

Come progettare la zona cottura. I vantaggi della penisola

Come progettare la zona cottura. I vantaggi della penisola

05/03/2019 Cucina

In cucina, la zona cottura dev'essere ben studiata. Qui esaminiamo la soluzione con la penisola, indicata per ambienti di grandi e medie dimensioni, tipica delle composizioni a L o a U.   »

Tende per i lucernari: per ridurre il calore, oscurare e colorare

Tende per i lucernari: per ridurre il calore, oscurare e colorare

07/12/2018 Sottotetto

Non hanno solo un ruolo funzionale ma anche estetico: le tende per i lucernari possono essere personalizzate, nel colore o nella fantasia preferiti, oltre che nelle dimensioni.  »

Piatto doccia: misure, materiali e forme

Piatto doccia: misure, materiali e forme

01/11/2018 Bagno

Quadrati, rettangolari, a filo pavimento o d'appoggio, i piatti doccia sono realizzati anche su misura, in ceramica o materiali hi tech. Con texture, colori e decori talvolta inattesi.  »

Come progettare la zona cottura. Un’isola degna di uno chef

Come progettare la zona cottura. Un’isola degna di uno chef

31/10/2018 Cucine moderne

Piano cottura + cappa: una "coppia" da valutare bene prima di procedere all'acquisto della cucina. Ancor di più quando si intende cambiare la posizione del blocco operativo. Vediamo ad esempio il progetto di un open space con isola centrale.  »

Stufe a pellet ad alta efficienza

Stufe a pellet ad alta efficienza

24/10/2018 Ristrutturare casa

Le nuove stufe a pellet utilizzano un combustibile amico dell’ambiente, sono super tecnologiche e offrono elevati rendimenti.  »

Andrea Castrignano e la bellezza del marmo

Andrea Castrignano e la bellezza del marmo

03/10/2018 Ristrutturare casa

In occasione di Marmomac, abbiamo incontrato a Verona Andrea Castrignano, che nello stand di Fila ci ha parlato della bellezza del marmo, materiale che l'interior designer e conduttore televisivo privilegia nei suoi progetti.  »

Piastrelle: pulizia e protezione dopo la posa

Piastrelle: pulizia e protezione dopo la posa

02/10/2018 Ristrutturare casa

La posa è un momento cruciale per la riuscita di una pavimentazione o di un rivestimento. Ecco alcune soluzioni per piastrelle, mosaico e ceramica.  »

Tapparelle blindate ed elettriche: quali dettagli valutare per l’acquisto

Tapparelle blindate ed elettriche: quali dettagli valutare per l’acquisto

02/10/2018 Ristrutturare casa

Che cosa c'è da sapere sulle tapparelle blindate e come sceglierle: dalla sicurezza antieffrazione alle soluzioni domotiche per avere più comfort.  »

Pietra naturale protagonista a Marmomac 2018

Pietra naturale protagonista a Marmomac 2018

28/09/2018 News

Sul tema della pietra naturale, creativi e produttori si incontrano al Marmomac di Verona, all'interno del padiglione The Italian Stone Theatre.  »

Pagina 1 di 7