Monica Mattiacci

Dopo il liceo classico e la laurea in Lettere Moderne, mi pensavo destinata all'insegnamento.

monica mattiacciMentre mi dedicavo a terminare la tesi di laurea in Storia del Risorgimento, mi contattarono da una piccola casa editrice per un lavoro compilativo di qualche settimana. Così, il giorno dopo la discussione della tesi, senza nemmeno un giorno di vacanza tra la vita da studente e quella da lavoratore, iniziai prima uno stage in una piccola redazione che si occupava di diverse testate e poi passai a scrivere pezzi, correggere bozze, visionare pellicole (allora i giornali si facevano così!) e controllare cianografiche, seguendo le riviste per cui lavoravo (Dossier Salute e Professione Genitore), dalla prima riunione di redazione al “visto si stampi”. Fu una grande scuola e imparai moltissimo. Non mi pareva possibile di essere pagata per fare qualcosa che mi piaceva.
Quando comprai casa, dovendola ristrutturare, cercai spunti e suggerimenti su Cose di Casa, all’epoca nuova rivista di arredamento che stava spopolando in edicola e che il mio editore di allora indicava come esempio da seguire, perché pratica, concreta, una vera guida per chi deve progettare, arredare e ristrutturare. Seguire i lavori fu entusiasmante (oltre che snervante), scoprii una vera e propria passione e dimostrai anche una naturale propensione. Su Cose di Casa prediligevo le pagine con foto di interni e testi di spiegazione, che in gergo giornalistico si chiamano “le case”.
Un paio di anni dopo, una sera, rientrando dal lavoro, trovai un messaggio sulla segreteria telefonica: il direttore di Cose di Casa mi voleva incontrare per un colloquio. Pensai a uno scherzo di quelle burlone delle mie ex colleghe, ma non era così.
A quell’epoca avevo ormai acquisito una certa competenza nei settori salute, psicologia, bellezza… e mi occupavo del coordinamento redazionale. Sarebbe stato “normale” passare alle riviste del gruppo che si occupavano di quelle tematiche. Cambiare campo significava rimettersi in gioco, accettai la sfida e mi ritrovai presto a scrivere proprio di case, arredamento, progettazione, normativa
Nel 2013, poi, la grande novità: la testata avrebbe avuto una versione web, un alter ego da realizzare internamente alla casa editrice. Fra i redattori sarei stata io a dover seguire il progetto, con la collaborazione preziosissima e insostituibile della collega art director Silvia Bogliardi, una vera pietra miliare della rivista fin dai primissimi giorni della sua nascita. Dopo alcuni mesi di training e di aggiornamento professionale, la nuova attività di web editor aveva cambiato il mio profilo professionale. Oggi sono responsabile web di Cose di Casa, mi occupo della scelta dei contenuti, della loro programmazione, oltre che della cucina redazionale dei tantissimi pezzi scritti dai collaboratori esterni.

Il mio Linkedin

Articoli di Monica Mattiacci
Mobili bagno con finitura cannettata: più di 20 modelli

Mobili bagno con finitura cannettata: più di 20 modelli

17/05/2024 Bagno

Sofisticati ed eleganti, i mobili bagno cannettati rendono l'ambiente moderno e di tendenza.   »

Una casa d’epoca ristrutturata conservando finestre, pavimenti, caloriferi…

Una casa d’epoca ristrutturata conservando finestre, pavimenti, caloriferi…

13/05/2024 Case classiche

Parquet in rovere massello a spina di pesce e cementine originali sono i pavimenti di questa casa, per il resto giocata su toni chiari e luminosi, dove gli interni vivono la bellezza dei tratti decorativi d'epoca e il design sceglie forme senza tempo. Un classico contemporaneo, fresco e soft.  »

Scegliere la maniglia giusta da abbinare alla porta: 33 modelli con stili, finiture e materiali diversi

Scegliere la maniglia giusta da abbinare alla porta: 33 modelli con stili, finiture e materiali diversi

10/05/2024 Porte interne

Con le maniglie giuste le porte diventano elementi d'arredo capaci di definire lo stile della casa. Come abbinarle? In base a forma, finiture e prezzo.  »

Tavola di primavera: piatti, tovaglie e tovagliette colorati o neutri da ravvivare con fiori

Tavola di primavera: piatti, tovaglie e tovagliette colorati o neutri da ravvivare con fiori

09/05/2024 Oggettistica

Festosa e allegra o raffinata ed elegante, la tavola della bella stagione brilla per rinnovato spirito di convivialità, puntando su piatti colorati o decorati. Ecco le novità primavera estate 2024.  »

Aspirapolvere senza fili: il vantaggio della praticità

Aspirapolvere senza fili: il vantaggio della praticità

08/05/2024 Pulizia

Batterie sempre più performanti hanno finalmente reso pienamente competitivo l’aspirapolvere senza fili, una soluzione per la pulizia che offre parecchi vantaggi.  »

Una casa per 4 riprogettata con un bagno in più e una scelta inusuale (ma vincente)

Una casa per 4 riprogettata con un bagno in più e una scelta inusuale (ma vincente)

06/05/2024 Case

Tre muri portanti di grande spessore vincolavano le modifiche in questa abitazione torinese, che è stata quindi ripensata con zona notte vicino all'ingresso per ottimizzare gli spazi e avere più luce. Sono state conservate le porte e i caloriferi originali, oltre a volte e affreschi, e parte del parquet...  »

Scrivania “nascosta” o inserita in un mobile: più di 20 soluzioni

Scrivania “nascosta” o inserita in un mobile: più di 20 soluzioni

04/05/2024 Arredamento

Nell'era digitale in cui il confine tra casa e ufficio si fa sempre più sottile, la creazione di uno spazio domestico per il lavoro è diventata una priorità per molti. Per realizzarne uno funzionale e stiloso, una parte dell'armadio o della libreria può essere dedicata allo scopo oppure si può persino...  »

Pareti scorrevoli come divisione tra ambienti

Pareti scorrevoli come divisione tra ambienti

02/05/2024 Porte interne

Per dividere gli ambienti o trasformarli in un unico spazio, le porte scorrevoli grandi sono una soluzione funzionale e di grande impatto visivo.  »

Armadi ad angolo: più di 15 modelli, piccoli o grandi

Armadi ad angolo: più di 15 modelli, piccoli o grandi

30/04/2024 Armadi

Per comprare un armadio ad angolo bisogna fare le medesime valutazioni che per l'acquisto di uno in linea ma, a volte, con un'attenzione in più alle misure per trovare la soluzione perfetta per il proprio spazio, anche se va considerato che anche per gli arredi di produzione si può ricorrere al su misura...  »

Bilocale di 50 mq “progettati per la felicità” e senza interventi murari

Bilocale di 50 mq “progettati per la felicità” e senza interventi murari

29/04/2024 bilocale

Colori, forme, materiali: tutto in questa casa risponde al codice compositivo del Feng Shui, la disciplina orientale che attraverso la ricerca dell'equilibrio energetico modella gli ambienti mirando al benessere dell'uomo. Il risultato? Luoghi di vita armonici, sereni, accoglienti, come quelli di questa...  »

Pagina 1 di 63