Biancheria per la camera

Quando si scelgono le lenzuola per il letto bisogna puntare sulle fibre naturali. Il cotone, di cui ci sono diverse qualità, è sempre il più gettonato, ma attenti ai diversi tipi. Fondamentale l'effetto al tatto.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 04/10/2013 Aggiornato il 04/10/2013
Il letto ha la testiera imbottita in ecopelle tortora e il giroletto stondato laccato tortora opaco; misura L 215 x P 188 x H 90,7 cm e nella versione base, esclusa rete e materasso, costa 1.084 euro Lisbona di Doimo Passport ] www.doimopassport.com

Letto con testiera imbottita in ecopelle tortora Lisbona di Doimo Passport. www.doimopassport.com

Fibre naturali: traspiranti, fresche d’estate e calde d’inverno, sono alla base di un buon riposo notturno. Infatti, scelti letto, armadio e comodini, è il momento di pensare alla biancheria, che ha un ruolo tutt’altro che secondario nel definire estetica e stile della stanza. Ma incide anche sulla qualità del sonno: tra un filato e l’altro ci sono differenze che si avvertono al semplice tatto. Per le lenzuola, puntate su set in cotone, seta o lino. Quale scegliere? È questione di gusti, ma soprattutto di pelle: al tatto risultano infatti molto diversi. Il cotone è il filato più diffuso. Fra i più pregiati quelli Makò di origine egiziana. Per quanto riguarda invece il tipo di tela, se vi piace una mano particolarmente morbida l’ideale è il percalle. Qualcuno si ricorda del termine pelle d’uovo? È una mussola finissima di cotone (o seta) che per colore e mano ricorda appunto la pelle d’uovo. Il lino: quando è nuovo o appena stirato può risultare un po’ rigido, ma è un effetto che passa molto in fretta ed è compensato da un’indiscutibile freschezza. Le parure in seta sono molto pregiate, ma per la particolare morbidezza sembrano scivolose; la soluzione è optare per composizioni miste con il lino.
Che cosa è indispensabile
La dotazione minima di biancheria prevede tre-quattro coppie di lenzuola matrimoniali (di cui uno-due set di copripiumini nel caso si optasse per questa soluzione), due coperte di lana (una leggera e una pesante), un piumino, un copriletto o una trapunta. Poi vanno previsti due coprimaterasso, meglio con gli angoli perché sono più pratici. È sempre utile anche avere di scorta un paio di lenzuola con gli angoli bianche o in tinta neutra, così stanno bene con tutto.

Singoli e matrimoniali, con qualche variante

Le parure di lenzuola hanno dimensioni legate al tipo di materasso. Non esistono in realtà formati fissi: anche in quelli considerati standard, infatti, c’è spesso un margine di 5 cm, per esempio utile per materassi alti più di 20-22 cm. Le misure più comuni si possono riassumere nella seguente tabella:

• lenzuolo piano
singolo160 x 280 cm
piazza e mezza180 x 280 cm
matrimoniale260 x 280
• federa50 x 80 cm
• lenzuolo con angoli
singolo90 x 200
piazza e mezza140 x 210 cm
matrimoniale175/180 x 200 cm
Copriletti e trapunte

In entrambi i casi va considerata la possibilità di rimborsare il telo sotto le lenzuola e di farlo ricadere ai lati del letto fino a terra. Fatte queste premesse, i formati più diffusi sono:

• singolo170 x 260 cm
• piazza e mezza220 x 260 cm
 • matrimoniale265 x 265 cm
Piumini e copripiumini

Ormai sono diventati un classico per molti, soprattutto perché il letto si rifà facilmente. Le misure dei piumini variano a seconda delle aziende: si trovano però set di biancheria coordinati a tutti i formati. Per rinnovare più spesso l’aspetto del letto ci sono le versioni double face.

Il set di lenzuola matrimoniale è in raso di puro cotone 139 euro Ola di Via Roma60 ]  www.viaroma60.it

Il set di lenzuola matrimoniali Ola di Via Roma60 è in raso di puro cotone. Prezzo 139 euro. www.viaroma60.it

Spesso nelle etichette dei tessuti viene riportato il numero dei fili: si tratta di un valore che indica quanti fili ci sono per pollice quadrato. Più alto è il numero, migliore è la qualità del tessuto.

Il completo lenzuola e il quilt fantasia sono in raso di puro cotone tinto e sovrastampato; il quilt a due piazze costa 186 euro Coll. Marrakesh di Fazzini ] www.fazzinispa.com

Il completo lenzuola e il quilt fantasia Coll. Marrakesh di Fazzini sono in raso di puro cotone tinto e sovrastampato. Prezzo quilt a due piazze: 186 euro. www.fazzinispa.com

Schermata-2013-09-27-alle-13.05Le tonalità più adatte per l’inverno

Per l’inverno le proposte soprattutto per i copriletti sono perlopiù orientate su beige, tortora, grigio e marrone, oltre che sul classico bianco che non guasta mai. In primavera ed estate: via libera al colore.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!