Tendenze 2013: 10 pezzi “facili”

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 08/08/2013 Aggiornato il 08/08/2013

10 soluzioni d'arredo, facili da inserire in qualunque tipo di ambiente, dal soggiorno alla camera. Una selezione dal Salone del Mobile 2013.

Tendenze 2013: 10 pezzi “facili”

Abbiamo scelto per voi 10 pezzi “facili”, che cioè si adattano bene in qualsiasi ambiente, in quanto sobri nelle forme con linee intramontabili ed essenziali, sinonimo di stile. Prodotti più accessibili, “semplici e ben fatti”, caratterizzati da una sobrietà pensata anche come risparmio di spazio, per adattarsi alle case contemporanee, sempre più piccole. Al Salone del Mobile di Milano 2013, dove ogni anno le aziende espongono le novità, la parola d’ordine è stata: ritorno alla sobrietà e alla funzionalità, complici la crisi economica e la frenata dei consumi. Molti designer hanno puntato infatti su arredi destinati a durare, con progetti che si ispirano a linee più tradizionali e che non seguono forzatamente i trend di stagione. Con prevalenza di materiali naturali all’insegna dell’ecosostenibilità. Questa ricerca dell’utilità non ha per nulla compromesso la bellezza e la creatività delle proposte, anzi. Adesso, a distanza di qualche mese dalla kermesse milanese, si “tirano le somme”: le proposte presentate ed entrate in produzione da poco, raggiungono le vetrine. Ecco una nostra selezione.
10 pezzi facili3
1. Design contemporaneo per London di Pianca che con la sua linea, i bottoni sullo schienale e i basamenti in acciaio inox spazzolato rimanda ai grandi classici del design. La seduta garantisce il massimo comfort grazie al meccanismo che ne regola l’inclinazione dello schienale e la profondità. Design Bruno Fattorini & Partners. Misura L 230 x P 94 (chiuso) 120 (aperto) cm. Prezzo in fase di definizione.  www.pianca.com
10 pezzi facili4
2. Trae ispirazione dalle linee della natura la collezione Moraar (albero per antonomasia, in lingua friulana) che quest’anno si arrichisce di nuovi colori e tessuti di rivestimento ispirati all’alta sartoria, come la texture Paul Smith. Il legno massello lavorato secondo la più antica tradizione della falegnameria incontra così la trama dei tessuti dell’alta sartoria dando vita a una linea di sedute di grande fascino. Design Davide Cumini per Passoni Nature. Misura 64 x 62 x 71 cm. Prezzo per la special edition Paul Smith (nell’immagine) 1.155 euro. www.passoninature.com

10 pezzi facili5
3. Struttura in legno di frassino e piani in multimateriali per il tris di tavolini Match di Calligaris. La forma del piano è caratterizzata dai lati leggermente curvi e dai bordi smussati. Grazie alle diverse altezze, i tavolini possono sovrapporsi creando un intreccio di forme e materiali diversi. La struttura è disponibile in varie finiture. La composizione nell’immagine è realizzata nella finitura “natural”. Con tavolino a doppio piano L 56 x P 152 x H 42/53 cm, mdf impiallacciato legno natural e mdf laccato senape e tavolino basso con piano mdf laccato bianco ottico opaco L 135 x 100 P x H 31 cm. Design Studio 28. Prezzo della composizione 844 euro. www.calligaris.it
10 pezzi facili6

4. Il sedile e lo schienale della sedia Pila di Magis sono realizzati in multistrato di frassino naturale; la struttura è sostenuta da quattro sottilissimi elementi in legno massello tenuti insieme da una quasi invisibile fusione di alluminio. Lo schienale, come la lama di un coltello, si inserisce in maniera molto delicata nella struttura principale, garantendone la massima resistenza e la facile impilabilità. Disponibile anche in legno verniciato nero o verde. Design Ronan & Erwan Bouroullec. Misura L 55,5 x P 46 x H 77,5 cm. Prezzo 420 euro. www.magisdesign.com

10 pezzi facili7
5. Sostenuto da solide gambe in faggio naturale, il tavolo Metropolis di Scab Design ha il piano in vetro temperato, disponibile anche serigrafato o grigio fumé, è proposto nelle versioni rettangolare o ellittico, in diverse misure, anche con piano laccato. I piedini sono orientabili e regolabili. Misura L 140 x P 85 x H 75 cm. Prezzo 744 euro. www.scabdesign.com
10 pezzi facili8

6. Toshi, che in giapponese significa città, è un sistema di mobili contenitori di Casamania che richiama le decorazioni a mosaico presenti in alcuni edifici di Tokyo. La forma pulita ed essenziale risalta e valorizza il disegno geometrico inciso sulle ante dei mobili disponibili in una vasta gamma di colori. A ogni tipologia di madia – distinta per dimensione – è associato un pattern specifico che rende unico il modulo. Inoltre, il sistema si completa di tre contenitori accessori più piccoli – ad ante o a cassetti – che possono essere posizionati sui moduli stessi. Design Luca Nichetto. Misure L 136 x P 45,5 x
 H 100 cm, L 136 x P 45.5 x H 61.5 cm. Prezzo 3 ante alto 2.927 euro, 3 ante basso 2.340,14 euro. www.casamania.it

10 pezzi facili9
7. Rivisitata e attualizzata, Minima di Mdf Italia è la libreria in alluminio riciclabile al 100%, oggi con un disegno ancora più essenziale: le mensole sono perfettamente accostabili e il sistema dei contenitori colorati e in legno è stato pensato prevedendo dei moduli a giorno, con anta, ribalta e cassetti, semplicemente in appoggio all’interno della struttura. Bianca o nera, laccata opaca o in essenza, nella versione a terra è disponibile in sei diverse altezze. Design Bruno Fattorini & Partners. Misura L 276 x P 33 x H 188,5 cm (foto). I contenitori misurano L 30/60/90 x P 33 x H 35 cm. Prezzo 3.402 euro (foto). Prezzo contenitori: in legno laccato da 195 euro, in essenza con divisorio interno da 386 euro. www.mdfitalia.it
10 pezzi facili10

8. DB di Caccaro è un armadio nel quale si entra ed è tutto a portata di mano come in una cabina armadio. L’ingombro minimo, l’apertura totale delle ante che si piegano ai lati crea un facile accesso, senza intrusioni nell’ambiente, mentre la modularità che si estende anche lateralmente, garantisce la massima funzionalità e la praticità d’uso. La struttura è modulabile in larghezza e profondità con una altezza massima al centimetro fino a 290 cm. Design Sandi Renko e CR&S Caccaro. Prezzo a partire da 2.700 euro. www.caccaro.com
10 pezzi facili11 mod2

9. Il letto Arturo di Cantori è realizzato in ferro sagomato con cuscinatura montata nella testiera. Il giroletto è in legno impiallacciato castagno grigio spazzolato a poro aperto. È abbinabile al comodino disponibile nella versione a vano aperto o con cassetto. Il letto misura L 183 x P 231 x H 110 cm; i comodini L 62 x P 43 x H 52 cm. Prezzo letto 2.830 euro; comodino a vano aperto 668 euro; comodino con cassetto 864 euro. www.cantori.it
10 pezzi facili12

10. LC 51 e LC 63 sono rispettivamente comodino e cassettiera progettati da Letti&Co in noce canaletto naturale, bianco, grigio e wengé con maniglie in acciaio satinato. Il comodino misura L 56 x P 40 x H 54 cm e la cassettiera L 126 x P 45 x H 74 cm. Prezzo LC 51: 976 euro; LC 63: 1.942 euro. www.lettiandco.com/it