Tavoli: piano in vetro, gambe protagoniste

Il tavolo in vetro si abbina a qualunque tipo di arredo. Ma occhio alle gambe o alla base: diventano l'elemento che va coordinato al resto dei mobili, come tinta e tipo di finitura.

Tavoli: piano in vetro, gambe protagoniste
Tavolo Lord di Riflessi

Trasparenza e leggerezza visiva sono le qualità che caratterizzano i tavoli in vetro e cristallo, materiali che uniscono una grande resistenza strutturale ad una elevata leggerezza materica. Lo spessore del piano dipende in parte dallo stile e in parte dalle sue dimensioni, e anche da come è fatta la struttura su cui il piano deve essere appoggiato. Le lastre di vetro, float o extrachiaro, sono utilizzabili per piani di tavoli di spessore di 10-12-15-19 mm. Per grandi dimensioni, lo spessore è in genere di 15 mm; per misure intermedie il 12 mm e per dimensioni medio/piccole il 10 mm. La superficie del piano in vetro si può però graffiare. È bene quindi avere qualche accortezza nella manutenzione: basta usare un panno morbido, escludere l’uso di detergenti aggressivi e, in caso di utilizzo di acqua, lo straccio deve essere molto ben strizzato e il top va subito asciugato con cura per evitare aloni). In caso di rottura di vetro temperato, i frammenti rimangono comunque tutti uniti o si sbriciolano in piccoli frammenti inoffensivi proprio grazie al processo di “tempera” cui viene sottoposto; il vetro di sicurezza antinfortunio aumenta di più di 4 volte la resistenza a flessione e a shock termico del vetro. Se non si vuole un piano perfettamente trasparente si può scegliere o la finitura satinata e sabbiata oppure quella laccata: questi modelli perdendo la loro trasparenza assumono una maggiore consistenza visiva. 
Il tavolo in vetro può essere inserito in un ambiente con qualsiasi tipo di finitura legno, purché la base o le gambe siano anch’essere trasparenti. Se invece queste sono in legno o metallo, essenza o colore devono essere uniformi per garantire un risultato estetico piacevole; eventualmente può essere ammesso un gioco di contrasto, ma tra due elementi e non di più.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

Ricci-Casa-ASPI-tavolovetro

Il tavolo allungabile Aspi di Ricci Casa con piano in vetro temperato e struttura in acciaio inox satinato, misura L 140-200 x P 80 x H 75 cm. Prezzo 225 euro. www.riccicasa.it

 

Riflessi-Lord-tavolovetro

Il tavolo Lord di Riflessi con piano oblungo e gambe in cristallo ha meccanismi di allunga in alluminio brillante. È disponibile anche in vetro extra-chiaro nelle dimensioni L 120-200 x P 90 x H 75 cm o L 160-240 x P 90 x H 75 cm. Prezzo da € 2.620. www.riflessisrl.it

 

NELSON JAGGER CRISTALLO_7589.tif

Il tavolo Skorpio di Cattelan Italia con base in acciaio verniciato trasparente, goffrato bianco, nero o graphite, ha piano in cristallo 15 mm trasparente, trasparente extrachiaro o trasparente extrachiaro con bordi bisellati inversi. È disponibile in diverse misure a partire da L 182 x P 90 x H 75 cm. Da 182 cm, prezzo 1.622 euro. www.cattelanitalia.com

 

Arketipo-Quiete-tavolovetro

La base in massello di frassino del tavolo Quiete di Arketipo sembra generata dall’intreccio casuale di legni come uno Shangai, un abbraccio di materiali reso leggibile dalla superficie trasparente del piano in vetro temperato. Ha diametro di 140 cm ed è alto 75 cm. Prezzo 2.617 euro. www.arketipo.com

 

Mercatone-Uno-Chanel-tavolovetro

Ha struttura cromata e piano in vetro con serigrafia laterale bianca il tavolo Chanel di Mercatone Uno. Misura L 140 x P 90 x H 75 cm. Prezzo 89,99 euro. www.mercatoneuno.com

 

TP1307391.tif

Nel tavolo Eclipse di Target Point sul fusto centrale, realizzato interamente in poliuretano, è fissata una corsia in alluminio spazzolato su cui poggia un vetro temperato da 200 cm allungabile fino a 300 cm. Misura L 200-300 x P 100 x H 75 cm. Prezzo 3.647 euro. www.targetpoint.it