Nuove collezioni ispirate al Total Look

Con le nuove collezioni che spaziano dagli imbottiti ai complementi d'arredo, dai letti alle lampade fino ai tappeti, Ditre Italia propone una nuova concezione dell'arredare. Che supera la dimensione del singolo pezzo per abbracciare quella dell'intera casa. All'insegna di un progetto unitario che mira a proporre interni domestici integrati, in perfetta sintonia stilistica fra loro.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 06/05/2016 Aggiornato il 23/08/2016
Nuove collezioni ispirate al Total Look

Nelle abitazioni, sempre più aperte, il living rimane protagonista. Spesso in quest’unica stanza convivono il salotto e la zona pranzo. Per arredarlo, bisogna, quindi, considerare le diverse esigenze: a imbottiti confortevoli vanno affiancati tavolini e piani d’appoggio di giuste proporzioni per rendere più funzionale la zona conversazione. Con i tappeti si crea atmosfera e si dà un senso di completezza alla zona. Vicino al tavolo non deve, poi, mancare uno spazio per contenere. Con la collezione St. Germain, Ditre Italia dà una risposta allargata a queste necessità. Disegnata da Daniele Lo Scalzo Moscheri, St. Germain si compone di divani dalla forte progettualità. Proposti in versione fissa e componibile, sono facili da adattare alle diverse disponibilità di spazio e, grazie a un’ampia palette di colori e materiali, sono anche personalizzabili.

A seconda del modello, si può scegliere di abbinare tavolini – della stessa collezione – in vetro fumé, oppure in legno (più bassi) con finitura eucalipto (di grande attualità), predisposti anche per inserire contenitori in cuoio o vetro. Perfette per integrare l’arredo della zona pranzo, le due madie Club, disegnate da Stefano Spessotto e Lorella Agnoletto. In legno e con estetica minimal impreziosita da una texture materica, sono in due misure: una bassa e larga, adatta per sfruttare lo spazio in orizzontale, l’altra più stretta, per chi dispone di maggiore superficie in verticale.

Oltre a queste, fra le nuove proposte viste al Salone del Mobile 2016, anche i divani Elliot e Lennox, firmati Stefano Spessotto e Lorella Agnoletto, le poltrone St. Tropez, Daytona e Claire disegnate da Lo Scalzo Moscheri assieme alla poltrona Kyo.

Clicca sulle immagini di Ditre Italia (www.ditreitalia.it) per vederle full screen

  • Divano St. Germain con tavolino St. Germain in vetro fumè
  • Divano St. Germain con tavolino della stessa collezione in legno di eucalipto
  • Poltrona Daytona
  • Divano Elliott
  • Madia Club
  • Poltrona St. Tropez
  • Divano Lennox
  • Poltrona Kyo
  • Poltrona Claire

 

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!