Divani letto: frequenza d’uso, praticità ed estetica dei modelli trasformabili

Scegliere il divano letto tra modelli sempre più versatili, che soddisfano più esigenze del vivere contemporaneo, può non essere facile. Ecco qualche spunto su cui riflettere per fare l'acquisto giusto.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 05/12/2014 Aggiornato il 23/08/2016
Divani letto: frequenza d’uso, praticità ed estetica dei modelli trasformabili
Divano Letto Piazza Duomo di Flou

Il divano letto è la soluzione “obbligata” quando si deve arredare un monolocale (dove di giorno c’è bisogno di più spazio possibile e la sera non si può rinunciare a un comodo letto, trasformabile in pochi e rapidi gesti), ma anche quando in mancanza di una camera dedicata si voglia comunque poter ospitare qualcuno per la notte. I modelli disponibili sul mercato comprendono una vasta gamma di proposte, potendo scegliere tra diverse tipologie di meccanismo (frontale, a ribalta, estensibile o con schienale reclinabile), con braccioli fissi o a scomparsa, adatti ad ogni stile e soprattutto “belli”, con un’estetica che nulla ha da invidiare ai componibili dall’impatto più gradevole.
I materiali della struttura sono prevalentemente in legno o in metallo, l’imbottitura dello schienale e dei cuscini è composta da poliuretano espanso e fibre poliestere; per il rivestimento esterno si può scegliere tra una varietà di tipi dalla pelle al tessuto, solitamente sfoderabili. Inoltre, dal punto di vista ergonomico, pratico ed estetico, le proposte del mercato hanno spinto la ricerca su questi temi, con risultati di alta qualità e comfort, semplici da utilizzare e sempre più accattivanti nel design. Quando si decide di acquistare un divano-letto è dunque necessario chiarirsi le idee rispetto a quali funzioni deve assolvere e verificarne la qualità, la comodità del doppio uso e la facilità del mutamento dell’assetto. La scelta dipende anche dalla frequenza di utilizzo delle due “fasi” di questi divani trasformabili: per sporadiche occasioni, come succede nelle seconde/terze camere dedicate a un utilizzo “polifunzionale”, contemporaneamente studi, stanza dei giochi e camere degli ospiti; per un impiego periodico, come succede negli spazi di vacanza, in cui si evita di aggiungere arredi agli ambienti della casa, privilegiando gli spazi liberi; oppure quotidiano, come nei monolocali e bilocali o nella stanza dei ragazzi, dove si dovrà prestare particolare attenzione alla praticità e alla robustezza nella trasformazione.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

molteni-oz-divanoletto

Divano Letto Oz di Molteni ha meccanismo brevettato di nuova concezione. Nella trasformazione a letto scompaiono i braccioli. Il rivestimento tessile è sfoderabile. Disponibile in due misure, compresi i cuscini/guanciali. Misure divano L 183 x P 90 x H 115 cm; letto L 203 x P 206 x H 67 cm; materasso L 180 x P 11 x H 200 cm. Prezzo base: 3.963,00 euro. www.molteni.it

ditre-tissot-divanoletto

Divano Letto Tissot di Ditre, con telaio in acciaio e rete elettrosaldata, rivestimento in tessuto sfoderabile, pelle o ecopelle. Schienale con porta cuscini. Misure base L 193 x P 102 x H 87 (P max 208) cm. Prezzo: 3.596 euro + iva. www.ditreitalia.com

noctis-vega-divanoletto

Il divano letto Vega della serie SofaSofà di Noctis, ideale per la seconda casa, ha rete elettrosaldata verniciata a polveri epossidiche ecologiche. Rivestimento è in tessuto totalmente sfoderabile e lavabile. Misure chiuso L 197/177 x P 101 x H 92 cm aperto L 160/140 x P 210 x H 38 cm. Prezzo: a partire da € 1.157 + Iva (variante monocromo). www.noctis.it

fluo-duetto-divanoletto

Divano/Letto/Dormeuse Duetto di Flou, con struttura rivestita in tessuto, pelle, ecopelle o Nabuk sfoderabili grazie al velcro. Letto singolo, divano, diventa facilmente un letto matrimoniale con aggiunta del secondo letto estraibile che si solleva grazie ai pratici pistoni a gas può essere ancorato al primo con due blocchi in acciaio e gomma. Completato da un elegante basco di copertura, da buste porta guanciale e cuscini a rullo, può essere personalizzato con l’aggiunta dello schienale. Il piano di riposo sia del primo che del secondo letto è a doghe. Dal 2014 è disponibile anche la versione morbida con gonna ‘shabby chic’ del rivestimento, che prevede cuscini sagomati con rivestimento sfoderabile in tessuto, pelle o ecopelle, rendendo più confortevole la seduta nell’utilizzo come dormeuse o divano. Misure: 85 x 190/200 cm oppure 100 x 190/200 cm. Prezzo configurazione base 1° letto: 2.400,00 euro; 2° letto estraibile 1.405,00 euro. Fino al 31 dicembre 2014 per ogni acquisto in regalo un piumino 4. www.flou.it

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!