Salone del Mobile. Classico, tradizione nel futuro. Foto della diretta

Salone del Mobile 2017 rivive lo stile classico, protagonista dei padiglioni 2 e 4 a Milano Rho Fiera.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 04/04/2017 Aggiornato il 05/04/2017
Salone del Mobile. Classico, tradizione nel futuro. Foto della diretta

padiglioni 2 e 4 del Salone del Mobile sono dedicati agli arredi classici. La novità di quest’anno è il layout, ripensato in modo da facilitare la visita, con una sorta di “promenade” centrale che accompagna il visitatore e lo invita a sostare tra i vari stand.

Artigianalità, materiali di pregio e possibilità di personalizzare sono i tratti distintivi di questi mobili, che spaziano dalla zona giorno all’area notte. Lo stile tradizionale poi è declinato in modi diversi, con proposte country, shabby e classiche in senso più stretto, per andare incontro alle diverse esigenze abitatite. Proposte adatte a dimore di campagna, ma anche a case in città, che coniugano l’attenzione all’estetica con la funzionalità.

Una sosta merita senz’altro la piccola e raffinata mostra Magazzino, dove pezzi di arredo e complementi classici sono rivisitati con lo sguardo rivolto al futuro.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

Dolfi, camerette per sognare: clicca per vedere full screen

 

Giorgio Casa, interni shabby chic: clicca per vedere full screen

 

Estemporaneo, tradizione rivisitata: clicca per vedere full screen

 

Maggi Massimo, W il country: clicca per vedere full screen

 

MGM, Marmi e pietre, anche su richiesta (a partire dalle tue foto o dai tuoi disegni): clicca per vedere full screen

 

Porte Italia, La tradizione del disegno, da personalizzare come vuoi (in sole 8 settimane)

Clicca sulle immagini per vederle full screen

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!