Recuperare spazio in casa: l’arredo scorre dentro al muro, grazie ai sistemi a scomparsa

Le soluzioni più intelligenti per recuperare spazio in casa sfruttano elementi strutturali, come pareti e porte, e ora anche il controtelaio, all'interno del quale può scorrere un modulo a ripiani.
Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 17/04/2022 Aggiornato il 17/04/2022

Recuperare spazio in casa è una necessità in ogni abitazione, dalla più grande al monolocale. I cambiamenti di abitudini e di sfruttamento degli spazi, sempre più ibridi e aperti alla fluidità funzionale, richiedono infatti l’aumento esponenziale di arredi, di oggetti e di apparecchi, senza contare il desiderio diffuso di tenere in ordine. O di far sparire alcune cose all’arrivo di ospiti e invitati.

Molte sono ormai le soluzioni integrate nei sistemi di arredamento, come i moduli delle cucine, delle superfici verticali attrezzate, delle cabine armadio, proposte dalle aziende. Le più recenti e interessanti tuttavia spostano il campo d’azione verso gli elementi strutturali, come pareti e porte, sfruttandole per nascondere intelligenti meccanismi a scomparsa.

Sistema Bigfoot di Protek a scomparsa nSistema Bigfoot di Protek a scomparsa nel vano di una porta

Sistema Bigfoot di Protek a scomparsa nel vano di una porta

Sistema Bigfoot di Protek a scomparsa nSistema Bigfoot di Protek a scomparsa nel vano di una porta

Una scelta che svincola dall’arredamento per sfruttare volumi e intercapedini fino ad ora non considerati. È il caso ad esempio dei sistemi progettati esattamente come i controtelai metallici delle porte scorrevoli: da inserire sul lato della battuta di queste ultime, in appoggio a qualsiasi altra parete, in aperture di passaggio o anche in aggiunta ad arredi – librerie, armadi, cucine… – preesistenti, si trasformano in contenitori, supporti (addirittura in cassaforte), divisori multifunzionali da far apparire solo al bisogno.       

Bigfoot di Protek

Sistema scorrevole a scomparsa Bigfoot di Protek applicato a parete

Sistema scorrevole a scomparsa Bigfoot di Protek

Sistema scorrevole a scomparsa Bigfoot di Protek aperto

Il modulo a scomparsa Bigfoot di Protek sfrutta spazi inutilizzati per trasformarli in soluzioni portavalori – ma le declinazioni possibili sono tante – nascoste e sicure e recuperare spazio in casa. Il controtelaio di alluminio del sistema, apribile solo con banda magnetica, cela infatti una vera e propria sottile cassaforte scorrevole, che sparisce alla vista quando richiusa e reinserita nella parete (o nel vano di una porta). Ottimo per setti strutturali di separazione o di zone di passaggio, Bigfoot è disponibile nella versione Architectural, da integrare nel muro in fase di ristrutturazione, e Interior, da fissare a una parete preesistente, entrambe di semplice installazione. www.protek-controtelai.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.8 / 5, basato su 5 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!