Pareti scorrevoli, soluzione pratica e d’effetto

Dividere un ambiente dall’altro solo quando se ne ha la necessità: una soluzione che è possibile grazie alle porte e pareti scorrevoli.

Contenuto sponsorizzato
Cinius pareti scorrevoli

Le pareti scorrevoli Shoji di Cinius (www.cinius.com) hanno reinventato il concetto di divisorio: al posto di una soluzione definitiva realizzata in muratura, che spesso finisce per appesantire e rimpicciolire gli ambienti, ecco un sistema dalle enormi potenzialità, che a seconda delle necessità permette di separare o al contrario unire gli ambienti della casa, con un semplice gesto.

Le pareti scorrevoli di Cinius uniscono estrema praticità ed estetica raffinata. Un po’ ante e un po’ divisori, sono prodotte su misura per ogni ambiente, e la loro estetica senza tempo le rende adatte ad essere inserite tanto in ambienti contemporanei, quanto più tradizionali.

Estremamente versatili, le pareti scorrevoli Shoji sono ideali come separazione tra ambienti o come ante per armadi a muro o per cabine armadio.

Si aprono e si chiudono con la massima facilità grazie alla loro leggerezza, ma sono anche molto robuste, perché realizzate in legno massello di faggio lamellare. Lo scorrimento avviene su binari in legno o in alluminio:

  • montati a soffitto per le ante di dimensioni contenute;
  • montati a soffitto e a pavimento per le pareti di dimensioni maggiori;
  • incassati nella struttura del mobile per gli armadi a muro o per le cabine armadio.

Gallery pareti scorrevoli Shoji di Cinius

Il team di Cinius è a disposizione per fornire la proposta adatta ad ogni esigenza e contesto abitativo. Ad esempio, se è necessario chiudere una nicchia per adibirla a guardaroba/sgabuzzino oppure ad armadio a muro, ecco che la soluzione può essere un’anta a scorrimento giapponese.

Per dividere due ambienti con una parete scorrevole, o per creare un serramento scorrevole fra questi si utilizza il sistema a scorrimento sospeso in alluminio.

Infine, a seconda dei casi, ad esempio in presenza di soffitti molto alti o mansardati, si utilizza un sistema “misto” ovvero che combina ante fisse (in alto) e ante scorrevoli

Le porte e le pareti scorrevoli di Cinius sono progettate su misura per rispondere a tutte le necessità progettuali. Le pareti Shoji sono completamente personalizzabili. Il rivestimento può essere realizzato con tessuti di cotone trattato antimacchia (facilmente sostituibili) o altri materiali a richiesta (carta di riso plastificata).

Le pareti Shoji possono, inoltre, essere decorate con diversi motivi, per adattarsi all’arredamento e allo stile della casa.

 

Contenuto sponsorizzato