Moretti Compact presenta al Salone del Mobile camere per i ragazzi sempre più evolute. Anche per giovani adulti.

Non chiamiamole più "camerette" perché sono cresciute! Moretti Compact propone ambienti curati nello stile e nel design: completi di tutte le funzioni, dallo studio alla cabina armadio, si aprono a un pubblico diversificato che va ben oltre la prima infanzia
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 06/04/2017 Aggiornato il 06/04/2017
Moretti Compact presenta al Salone del Mobile camere per i ragazzi sempre più evolute. Anche per giovani adulti.

Pratiche e sicure, dotate di ogni confort e superaccessoriate, ma allo stesso tempo curatissime nel design e negli accostamenti cromatici delle finiture: sono i segni distintivi delle novità esposte allo stand di Moretti Compact (www.moretticompact.com) al Salone del mobile. Accanto alla consolidata produzione di camere per i più piccoli – con gli ormai  classici letti salvaspazio soppalcati e su ruote e gli armadi angolari che permettono di risparmiare centimetri preziosi – Moretti Compact si concentra, già da alcuni anni, anche sulle esigenze di un pubblico di adolescenti e adulti. Le proposte rivolte a questo target offrono quest’anno numerose varianti di camere complete, con letto a una piazza e mezza e soluzioni per contenere che hanno tutta l’eleganza e le comodità delle stanze tradizionali “per i grandi” da vivere a 360 nelle diverse ore della giornata; tante idee innovative senza perdere però mai di vista alcuni tratti distintivi che da sempre caratterizzano la produzione dell’azienda marchigiana.
Nella camera di Moretti Compact, versione 2017, il letto – che come abbiamo detto è sempre più ampio di un modello singolo – ha piedini che lo sollevano da terra per facilitare la pulizia e la testiera imbottita che offre un morbido appoggio; in alternativa, per rivestire la parete di fondo, viene proposta tra le novità una boiserie modulare formata da pannelli, sempre imbottiti e rivestiti in tessuto o ecopelle sfoderabile di diversi colori, che si possono comporre a piacere come nel gioco del tetris, dal quale questa soluzione prende il nome; è anche possibile staccarli in modo semplice dal muro per variarne la posizione.
Anche l’armadio, nelle nuove camere di Moretti Compact, è un elemento in evoluzione che offre, nelle sue numerose varianti, tante possibilità di combinazione e personalizzazione del sistema, alternando scomparti chiusi da ante a cassetti che possono essere sistemati in basso, al centro o in alto, scegliendo anche colori differenti per i diversi elementi; ancora in questo caso i piedini in metallo sollevano la struttura da terra, dandole slancio e rendendo più veloce la manutenzione. Nell’ottica di una camera per ragazzi che può diventare però un ambiente ideale per giovani adulti, è stata progettata anche una cabina armadio di dimensioni importanti, presentata in una veste molto tradizionale e funzionale, con ante vetrate scorrevoli trasparenti che lasciano a vista il contenuto interno assicurando però una netta separazione rispetto alla zona del riposo.
In una camera dei ragazzi che si propone come uno spazio completo che integra tutte le funzioni, tante sono le proposte per la postazione studio, affiancata da librerie sospese pensate per trovare eventualmente posto anche in soggiorno.
Nella gamma cromatica, le tonalità coordinate che definiscono le diverse ambientazioni di Moretti Compact permettono di scegliere tra gli azzurri e i rossi, il giallo-arancio e il rosa, anche in combinazioni inedite per incontrare i gusti più diversi.

Sicurezza e sostenibilità sempre al primo posto
Il design di Moretti Compact sperimenta nuove forme, senza però trascurare un altro aspetto che per l’azienda è sempre stato fondamentale: una scelta di qualità che da sempre si basa sui materiali di costruzione e i prodotti di finitura. Tutti gli arredi realizzati da Moretti Compact – incluse le nuove camere presentate al Salone – sono certificati dal Marchio Sicurezza rilasciato da COSMOB (Centro tecnologico per il settore Legno-Arredo). I pannelli LEB, ecologici e certificati, che vengono impiegati per le camere di Moretti Compact sono, sul mercato, quelli con le più basse emissioni di formaldeide (inferiorie a 0,3 mg/litro), utilizzati soprattutto per le cucine; si tratta di pannelli legnosi  ottenuti da materiale al 100% riciclato. Quanto alle finiture, Moretti Compact utilizza soltanto vernici all’acqua atossiche monocomponente che non contengono solventi. Una questione di sicurezza che va di pari passo con l’attenzione all’ambiente: in risposta al problema dello smaltimento, viene infatti riciclato oltre il 90% degli scarti di lavorazione.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • 1
  • 2
  • MRTCPCT_kc401_p1
  • MRTCPCT_kc401
  • MRTCPCT_kc402_p1
  • MRTCPCT_yc308_p4
  • MRTCPCT_yc308
  • MRTCPCT_yc309_p1
  • MRTCPCT_yc309
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!