Risparmiare elettricità con le lampadine a led

Per ridurre sensibilmente i costi dell’energia elettrica in casa basta seguire alcuni semplici accorgimenti. Ad esempio cambiare le vecchie lampadine con quelle a Led.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 05/10/2015 Aggiornato il 25/08/2016
Risparmiare elettricità con le lampadine a led
Omlopp, illuminazione sottopensile di Ikea

Per risparmiare sui costi della fornitura di energia elettrica per la casa sono tanti gli accorgimenti a cui si deve prestare attenzione che non solo permettono di salvaguardare il portafoglio ma anche l’ambiente che ci circonda.

Il primo consiglio utile è sicuramente quello di modificare le abitudini e gli stili di vita quotidiani, quindi intervenire in primo luogo usando in maniera consapevole i vari elettrodomestici presenti in casa. Un esempio su tutti la lavatrice: azionandola nelle ore notturne si permette un consumo energetico minore sfruttando le tariffe più basse che praticano le varie compagnie presenti sul mercato. Ovviamente la prima regola è informarsi dal proprio gestore sulle fasce di consumo applicate, che il più delle volte sono già indicate nella bolletta elettrica che arriva a casa.

Ma alcuni dispositivi – anche spenti – consumano. Così lettori DVD, televisori, stampanti e computer anche quando sono in stand-by consumano; quindi è opportuno spegnerli del tutto quando non si utilizzano.

Permettono di ottenere un risparmio energetico le lampadine a Led. L’illuminazione a Led infatti consuma l’85% di energia in meno rispetto alle tradizionali lampadine a incandescenza e dura fino a 20 anni. In più contrasta l’aumento dei consumi energetici a livello globale. I led infatti aiutano a ridurre le emissioni di CO2. Basti pensare che se un milione di persone sostituisse una lampadina a incandescenza con una a Led, sarebbe come togliere dal traffico delle strade circa 3900 automobili all’anno. Inoltre ci sarebbe un risparmio energetico equivalente ai consumi di elettricità annui di 4400 utenze domestiche.

La tecnologia a Led offre ora un’illuminazione di alta qualità e consente di progettare anche soluzioni versatili che si adattano ai gusti e alle esigenze di tutti. Oggigiorno infatti si trovano in commercio lampade a Led di varie forme e colori, capaci di offrire la massima libertà nella creazione di nuove soluzioni di design. Si può scegliere tra la luce calda o fredda e la maggior parte della lampadine sono a intensità luminosa regolabile.

 

Älvsbyn lampadario di Ikea: l’azienda svedese dal 1 settembre 2015 vende prodotti per l’illuminazione solo a Led, permettendo così di risparmiare sulle bollette elettriche contrastando l’aumento dei consumi energetici a livello globale.

Älvsbyn lampadario di Ikea: l’azienda svedese dal 1 settembre 2015 vende prodotti per l’illuminazione solo a Led, permettendo così di risparmiare sulle bollette elettriche contrastando l’aumento dei consumi energetici a livello globale.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!