Home Office: arredare una zona studio a seconda dello spazio

Lavorare da casa non è più un'utopia, basta organizzarsi con i pochi mobili necessari da sistemare anche in poco spazio: le proposte per l'home office sono infinite per tipologia e stile. Così che ognuno può organizzarsi uno studio personalizzato sotto tutti gli aspetti.

Un desk con una sedia ergonomica, uno scaffale a giorno, una lampada da lettura e l’home office è fatto: uno spazio ormai quasi irrinunciabile in tutte le abitazioni, dove sistemare il pc, sbrigare il lavoro fuori dall’ufficio, archiviare documenti o addirittura lavorare da casa. Non importa di quali dimensioni, purché ci sia: sul soppalco, tra la cucina e il soggiorno o nell’angolo più luminoso. Il costo oscilla da poche centinaia di euro, a qualche migliaia e le soluzioni sono praticamente illimitate, grazie alla modularità degli arredi che lo compongono e alla varietà delle loro dimensioni.

Per piccole metrature

Nei piccoli ambienti la soluzione ideale è avere una porzione di parete libera dove applicare alcune mensole. Il desk, delle dimensioni appropriate, può essere posizionato a muro, sotto le scaffalature e in maniera simmetrica rispetto ad esse, per dare un’idea di armonia. Ciò che conta è avere a disposizione una presa di corrente, per pc e lampada. In alternativa, si può optare per un desk più professionale attrezzato (con prese di corrente e porte usb).

Altre soluzione per gli spazi piccoli sono gli scrittoi a scomparsa, gli scrittoi-mensola, applicabili, anch’essi, a parete e i modelli con elemento contenitore (di solito una cassettiera estraibile o un mobile contenitore su un lato della base). È importante anche orientarsi in base alla fonte di luce naturale: se la conformazione della stanza lo consente è opportuno sistemare la zona home office più vicino possibile a una finestra, in maniera da poter usufruire della luce naturale.

1.Leroy-merlin

Spaceo di Leroy Merlin è un sistema componibile per home office, personalizzabile e adattabile a tutti gli ambienti della casa. Gli elementi in foto misurano nell’insieme L 225? x H 195 x P 60 cm. Prezzo: 354,16 euro. L’elemento singolo a parete misura L 60 x P 42 x H 60 cm, prezzo 259,90 euro. www.leroymerlin.it

2.-Leroy-Merlin

Spaceo di Leroy Merlinwww.leroymerlin.it

3.-Esalinea

London di Esalineawww.esalinea.it

4.Esalinea

Chiusa simula una finestra, aperta diventa scrivania: London di Esalinea è una consolle salvaspazio ideale per creare un angolo home office. Ha finitura in Mdf laccato bianco opaco; le misure del tavolo chiuso sono L 90 x P 16 x H 124,5 cm, aperto: L 126 x P 90 x H 75 cm. Prezzo da 980 euro. www.esalinea.it

5.Cley

Home office compatto: Wally di Clei. www.clei.it

6.Cley

Home office compatto: Wally di Clei, contenitore attrezzato a parete, con tavolo integrato dall’apertura a ribalta. È realizzato in materiale  melaminico bianco o laccato, con schienale attrezzato con 2 mensole o con magnetico con 4 mensole. Chiuso misura L 71,8 x P 15 x H 135,5 cm: aperto, L 152 x P 67,4 x H 213,5 cm. Prezzo su richiesta. www.clei.it

In ambienti più spaziosi

Se si ha a disposizione uno spazio più ampio, l’home office (desk con contenitori, lampada, seduta) può essere creato a centro stanza (sempre considerando la vicinanza con le prese elettriche) e, utilizzando veri e propri elementi d’arredo modulari a terra anziché sospesi. Ulteriori contenitori possono essere fissati a parete, così come programmi di librerie con alternanza di pieni e vuoti. Le soluzioni sono molteplici. Quelle più funzionali e anche più belle esteticamente alternano cassetti e sportelli a moduli a giorno, dove posizionare cartellette, scatole e porta documenti… E se il volume e il disegno dell’ambiente lo consentono si può anche optare per una forma a L della scrivania che coinvolga due porzioni di pareti.

8.Calligaris---scrivania-LAYERS-&-Duffy-copia

Leggera ed elegante, la scrivania Layers di Calligaris è composta da tre volumi sospesi (piano, cassetto e mensola) che vivono separatamente, legati dalla struttura in metallo verniciato bianco. Misura L 130 x P 50-68 cm x H 75 cm. Prezzo su richiesta. www.calligaris.it

11.-Albed-LINE-6-copia

Line di Albed, consolle con struttura in alluminio in cui è integrata una piccola libreria. www.albed.it  

 

Integrato nella boiserie o appendice alla libreria

Si possono organizzare home office anche all’interno di boiserie (con funzione di contenimento) o di librerie a tutta altezza, accostate a parete o a centro stanza. Possono essere di piccole o ampie dimensioni e generalmente sono omogenee con il sistema di arredo. In questo modo si ottengono una continuità stilistica e  un effetto pieno e omogeneo, seppur con diverse funzionalità. Questa soluzione ha in più il pregio di far guadagnare spazio: interessa infatti il perimetro della stanza, creando un open space centrale.

13.-Caccaro_Roomy_13-copia-2

Home office nel living con il sistema modulare Roomy di Caccaro, realizzabile anche nella zona notte. Il piano scrittoio per pc e lampada è inserito nella libreria ed è estraibile. Misura L 125/150 x P 40 x H 2,5 cm.  www.caccaro.com     

14.-Caccaro_Roomy_22-copia-2

Home office nel living con il sistema modulare Roomy di Caccaro, realizzabile anche nella zona notte. Il piano scrittoio per pc e lampada è inserito nella libreria ed è estraibile. Misura L 125/150 x P 40 x H 2,5 cm.  www.caccaro.com    

15.LEMA_Selecta---Officinadesign-Lema_33a-copia

Il sistema Selecta di Lema offre infinite possibilità di composizioni e finiture. In questo living, la mensola da sfruttare come home office, che prende luce dalla finestra a parete, è fissata tra due librerie gemelle. www.lemamobili.com/it

16.-SCANDOLA-MAESTRALE-pag108-109-copia

Ideale anche nella stanza dei ragazzi, Maestrale di Scandola, integra il gruppo home office nel sistema armadio. Gli arredi sono tutti realizzati in legno massello. www.scandolamobili.it

17.-LAGO-SG1475b_3272-copia

Il tavolo Air di Lago, con piano in rovere naturale o laccato e gambe i cristallo trasparente, è perfetto per diventare un desk da home office. Disponibile in varie misure, prezzo su richiesta. www.lago.it

 

La giusta luce

Da tavolo o da terra, la lampada da lettura, quella ideale per l’home office, emana luce diffusa, non diretta, quindi l’illuminazione non si concentra in un unico punto. Questo consente di evitare fastidiosi riflessi e permette una visione più omogenea sia dei documenti sul desk sia dello schermo del computer. Deve comunque essere posizionata ad almeno 50 cm di distanza dalla zona che si desidera illuminare, più funzionali quindi i modelli snodabili e orientabili. La potenza più adatta è di 100/125 watt: più adatta è la fonte alogena.

 

18.-IDEAL-LUX-027050_WEB001_WALLY_PT1_ARGENTO-copia

Wally di Ideal Lux, piantana in metallo cromato o smaltato, con diffusore orientabile, adatta per illuminare la zona home office. È disponibile anche nella versione da tavolo. Prezzo 71 euro. www.ideal-lux.com/it

19.ARTEMIDE.-Tolomeo_Maxi_01-copia

In più dimensioni Tolomeo di Artemide, lampada con stelo snodabile e paralume orientabile. Disegnata da Michele De Lucchi, è un pezzo storico di design. www.artemide.com

20.-INGO-MAURER-Glatzkopf_1-copia

Lampada da tavolo Glatzkopf di Ingo Maurer: il  paralume poggia su un grande bulbo di vetro collegato alla base tramite il telaio e l’asta; è dimmerabile. Prezzo su richiesta. www.ingo-maurer.com/it

21.-KARTELL-01_Aledin-Dec-copia

Ha sorgente a Led Aledin di Kartell, lampada da tavolo in policarbonato, snodabile e quindi adatta adatta a illuminare il desk attrezzato a home office. Prezzo su richiesta. www.kartell.com/it

 

Clicca sulle immagini per vederle full screen