Scegliere il letto con un configuratore online

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 08/08/2016 Aggiornato il 22/08/2016

A volte non è facile scegliere un mobile, un divano o un letto, se non lo si è visto "dal vivo" nello showroom, dove ovviamente non possono essere esposti tutti i modelli e le possibili varianti. Di grande aiuto sono allora i configuratori on line, che permettendo di selezionare tutte le opzioni visualizzano l'immagine finale, a volte corredata di prezzo. Vediamo l'esempio di un letto.

Scegliere il letto con un configuratore online

Il letto è l’elemento che più di tutti caratterizza lo stile della camera. Per questo la sua estetica va valutata con attenzione, anche tenendo conto del contesto in cui andrà inserito. Sceglierlo non è sempre facile, soprattutto non è semplice immaginare, senza vederlo, come abbinare le varie parti che lo compongono, in particolare la testata, il giroletto e la biancheria. Alcune aziende offrono un servizio che si rivela davvero utile: il configuratore on line. Basta collegarsi al sito dell’azienda e seguire le indicazioni. Poiché spesso le possibilità sono davvero numerose, in alcuni casi vengono addirittura proposti suggerimenti che tengono conto dello stile del prodotto in questione finalizzate a una soluzione equilibrate. Le grafiche migliori permettono una visualizzazione efficace di ogni modello con visuali diverse (di fronte e di tre quarti) e in alcuni dettagli significativi. 
Vediamone uno in particolare per capire bene come funziona.

È molto semplice: ci colleghiamo al sito di Flou e clicchiamo su “prodotti” scegliendo uno tra i tanti modelli di letti o divani. Subito sotto la descrizione si deve ora cliccare su “configura e chiedi il preventivo”. 

flou 1

Occorre prima compilare un form con i propri dati personali e poi si inizia.

flou 2

Il primo step riguarda la scelta della base, che si può scegliere con o senza contenitore e con movimento elettrico. Per ognuna sono evidenziate le caratteristiche tecniche e il prezzo.

flou 3

 

Si procede poi con gli “Esterni”, tessuto del rivestimento e biancheria.

flou 4 flou 5

 

È poi il momento di scegliere l’insieme chiamato “Comfort”, che riguarda il piano di riposo (per esempio le doghe, che possono essere regolabili), il materasso, il coprimaterasso e il guanciale che insieme formano un vero e proprio sistema.

flou 6

 

L’ultimo passaggio è il preventivo e l’indicazione del punto vendita più vicino al proprio indirizzo.

flou 7