Cabine armadio. Progettiamo insieme lo spazio

Ampia come una stanza o piccola come una nicchia, la cabina armadio è lo spazio più desiderato in ogni casa. Consigli e idee per progettarla al millimetro.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 19/08/2014 Aggiornato il 19/08/2014
Cabine armadio. Progettiamo insieme lo spazio
Hangar di Lema

La cabina armadio non è un ambiente assimilabile alle altre stanze, in quanto non richiede la presenza di finestre per l’aerazione. Oltre a una serie di vantaggi, apporta un valore aggiunto simbolico alla casa: una speciale cura in quanto lavoro eseguito ad hoc, un intervento di razionalizzazione degli spazi che non è poi così scontato. A seconda delle diverse situazioni, può avere un ruolo diverso: spogliatoio, se collocata vicino al bagno, guardaroba se collocata all’interno della stanza da letto, ampio spogliatoio-guardaroba se, in un ampio appartamento occupa un locale vero e proprio dotato di finestra, ma può anche essere un elemento separatore in un monolocale o una zona filtro, quando funge da passaggio tra due camere o tra la zona notte e il bagno.

La scelta dei materiali per realizzarne una spazia dalla muratura tradizionale al cartongesso e al legno, a seconda della collocazione e del risultato estetico che si vuole ottenere. Rispetto alla muratura tradizionale i pannelli in cartongesso, montati su un’orditura metallica, permettono un montaggio più veloce e “pulito” (non richiedono l’utilizzo di mattoni e malta), creando minor disagio, soprattutto nei casi in cui l’appartamento è già abitato. Quando invece si tratta di creare uno spazio nuovo da adibire a cabina, si può utilizzare indifferentemente qualsiasi sistema. Soluzioni contemporanee sono ottenute, ad esempio, anche rivestendo un’intelaiatura metallica con lastre in vetro. Le ante apribili per l’accesso possono avere qualsiasi tipo di finitura: tecnologica come il metallo o il vetro, più esotica come la carta di riso, a specchio per un particolare effetto di ampliamento dello spazio, fino a tutte le superfici laminate.

Clicca sulle immagini per vederle fullscreen

cabina-a-tutta-parete-A

cabina-a-tutta-parete-B

Cabine a tutta parete
Se la camera è sufficientemente spaziosa e dotata di una profondità minima di 400 cm è possibile realizzare una cabina armadio. In questo caso, si può destinarle un’intera fascia perimetrale della stanza, che necessariamente dovrà avere una profondità minima di 130 cm. Due le varianti proposte per una camera caratterizzata da una pianta rettangolare. Nel DISEGNO A la cabina fronteggia il letto ed ha ampie porte scorrevoli utili per avere una visione complessiva dell’interno, soprattutto quando la cabina si sviluppa in lunghezza ma con una profondità minima. Il DISEGNO B, invece, propone una collocazione della cabina retrostante il letto, per un risultato un po’ meno tradizionale. La parte più buia della stanza verrà occupata dalle cabine, ricavando un ambiente notte più proporzionato e luminoso. Il letto a centro stanza è supportato da un mensolone o da una base in cartongesso che sostituisce i più classici comodini. Due le porte scorrevoli che si aprono sulle cabine gemelle.cabina-a-lato-della-portaCabine a lato della porta
In mancanza di un’intera parete da dedicare alla cabina, si può sempre pensare di realizzarla sfruttando la porzione di parete più infelice come ad esempio al lato della porta. Basterà studiare qualche accorgimento architettonico o solo decorativo per evitare il rischio che la cabina venga percepita come un volume aggiunto. Si può, per esempio, creare un vero ingresso della camera con un ribassamento del soffitto, magari posizionando sulla parete di fronte all’ingresso un mobile basso, come nel DISEGNO C, così il guardaroba risulterà compreso nella continuità delle pareti. Un’alternativa potrebbe risultare la realizzazione di un corpo a sé rispetto al resto del locale: ad esempio un cubo leggero e luminoso in vetro o carta di riso, dietro al quale, luci ben studiate illuminano la camera con luce calda e filtrata.cabina-D-angoloCabina d’angolo
Ideale per stanze quadrate di grandi dimensioni, DISEGNO D, che, permette di collocare la cabina armadio dietro al letto, posto in diagonale. Mimetizzata con le pareti, cambia totalmente volto alla stanza creando un effetto visivo di movimento al quale si può aggiungere un arredo giocato in modo originale.

Cabina+bagno

rimadesio-abacus-cabina-armadio1

Il sistema Abacus porta l’estetica del vetro Rimadesio verso nuove possibilità di interpretazione con elementi orizzontali di minimo spessore e dal massimo rigore geometrico. Un progetto che anche dal punto di vista illuminotecnico è in grado di coniugare funzionalità e mood, grazie al sistema di illuminazione integrato nella parte superiore dei pannelli a muro, che si affianca alle lampade a led delle mensole. Il sistema è formato da una pannellatura a parete sulla quale si agganciano mensole in alluminio, cassettiere in vetro laccato. Prezzo su progetto. www.rimadesio.it

zalf-picà-cabina-armadio

Il sistema Picà di Zalf prevede porte scorrevoli a parete e boiserie con cremagliera in melaminico termostrutturato. Infinita la gamma di accessori dalle vaschette ai portapantaloni estraibili, raffinati portacamicie e lampade led a risparmio energetico. Massima funzionalità con le cassettiere pensili con apertura push&pull. Le soluzioni compositive sono infinite. La composizione con pannelli in vetro fumé (vedi foto) misura L 446 x P 64 x H 262 cm. Prezzo 4.133 euro. www.gruppoeuromobil.com

 

giessegi-angolo9-cabina-armadio

Cabine armadio eleganti e versatili, ricche di attrezzature e servizi per aiutare a tenere tutto al suo posto. Le soluzioni Giessegi giocano con il colore, gli spessori e i materiali, creando forti contrasti estetici. Alle boiserie in nobilitato si possono fissare, ripiani, in legno e metallo, contenitori per accessori, cassettiere pensili o da appoggio. La composizione ad angolo in laccato bianco opaco misura L 250,6 x L 250,6 x P 50 x H 262 cm. Prezzo 4.270 euro. www.giessegi.it

poliform-ubik-cabina-armadio

La cabina armadio Ubik di Poliform è accessoriata con ripiani in nobilitato effetto rovere, otto barre appendiabiti in metallo e due cassettiere quattro cassetti con telaio rovere e pannello centrale in vetro. Il sistema fa parte di un programma che prevede un’innovativo sistema di pannelli a parete, in cui accessori, ripiani e contenitori sono liberamente posizionabili senza alcun vincolo e senza bisogno di forare. I ripiani sono spostabili, i contenitori, previsti nella versione a terra, su ruote e sospesa, sono “personalizzabili” con un’ampia scelta di cassetti e vassoi e scarpiere estraibili. I pannelli sono previsti in nobilitato effetto rovere, noce, rovere pressart, artik bianco, in vetro lucido in nove tonalità o con specchio bianco.
Tre le altezze da 243, 259, 291 cm. Prezzo su richiesta. www.poliform.it

 

molteni-glisswalk-cabinaarmadio

Gliss Walk-In di Molteni&C è un sistema di cabine armadio che permette di progettare soluzioni lineari ed angolari, che si adattono ad ogni tipo di spazio, grazie ad un vero e propio sistema di progettazione “su misura”. Due le proposte: la prima più essenziale, con profili agganciati a muro, la seconda più ricca, con schienali in diversi materiali e finiture. Tutta l’attrezzatura può essere disposta liberamente in altezza, sia appesa che a terra, grazie a un sistema brevettato di staffe invisibili autobloccanti. La proposta nell’immagine misura L 376,8 x P 53,2 x H 249,9 cm. www.molteni.it

lema-hangar-cabina-armadio

La cabina armadio Hangar di Lema aggiunge ai pannelli di rivestimento murale in legno e vetro retroilluminato l’utilizzo di montanti pavimento/soffitto che concorrono a sorreggere il peso delle attrezzature e costituiscono un dettaglio di qualità. I pannelli sono realizzati in melaminico bianco o effetto larice moka, in laccato nei colori della gamma Lemacolortrend, a specchio o in vetro laccato in vari colori. I montanti sono in alluminio anodizzato bronzo o naturale brillante, mensole e basi proposte in melaminico o in laccato nei colori di serie. In foto è proposta la cabina armadio ad angolo con pannelli in laccato, ripiani ed elementi contenitori in laccato. La composizione nell’immagine misura L 471 x P 50 x H 262cm. Prezzo su richiesta. www.lemamobili.com

ferrimobili-caniba47-cabinaarmadio

La cabina armadio Railsystem di Ferrimobili nasce da uno studio approfondito di ogni elemento che la compone per renderla il più possibile funzionale e pratica. L’attrezzatura può essere predisposta in base alle singole esigenze, mantenendo sempre una linea semplice e ordinata, organizzando al meglio lo spazio a disposizione. Ripiani e cassettiere interne possono essere personalizzate con una vasta gamma cromatica. In foto è presentata la cabina armadio Railsystem 49 con pannellatura, attrezzata con mensole, appendiabiti e cassettiera cinque cassetti nel vivace colore violetto abbinato al laminato rovere. Misura L 330 x P 46,7 x H 258 cm. www.ferrimobili.it

 

ikea-stolmen-cabinaarmadio

La cabina armadio Ikea del sistema Stolmen è una struttura minimalista costituita da tubolari in acciaio, di grande impatto visivo, con elementi chiusi ed altri a giorno, che permette di regolare l’altezza fino a 330 cm. La base è costituita da due pali verticali che si fissano a pavimento e soffitto, e per compressione restano bloccati. Tra i due elementi verticali è possibile inserire: ripiani, portascarpe, appendiabiti, portaoggetti in tessuto, cassettiere e tutti gli altri accessori proposti. La struttura nell’immagine misura L 305 x P 50 x H 330 cm. Prezzo 605 euro escluso le ante scorrevoli dei pensili; la struttura con specchiera misura L 105 x P 50 x H 330 cm. Prezzo 159 euro. www.ikea.com

 

 

 

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.33 / 5, basato su 3 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!