Colore delle pareti: 10 case da cui copiare la soluzione giusta

Il colore delle pareti può davvero trasformare completamente un ambiente. Il punto però è: quale scegliere? La decisione non è facile perché è difficile immaginarsi l'effetto che si otterrà, per piccole o grandi campiture, e per gli abbinamenti. Ecco allora l'aiuto delle immagini di 10 case bellissime dove un architetto ha studiato il progetto della decorazione di interni con pareti di colori diversi!

Monica Mattiacci
A cura di Monica Mattiacci
Pubblicato il 22/06/2024 Aggiornato il 24/06/2024
pareti blu

Il colore ha potenzialità straordinarie: riesce a far sembrare più luminosa una stanza, a farla apparire più grande, a renderla originale oppure low profile, in definitiva a trasformarla completamente. Scegliere il colore per le pareti è una decisione impegnativa ma la buona notizia è che, tutto sommato, specie col fai da te, se proprio la soluzione non dovesse convincere si può sempre rifare tutto, armati di pazienza. 

Per non sbagliare, allora, è sempre utile farsi fare una prova su supporto cartaceo e confrontarla con i colori da abbinare. E, volendo, si può anche costruire un moodboard facendo una foto a mobili e complementi, stampandoli e ritagliandoli, per comporli e visualizzare il risultato.

Vediamo allora 10 case con pareti in tutti i principali colori!

Pareti tortora 

Il tortora è una tinta passepartout da valorizzare con gli abbinamenti: sintesi raffinata del beige e del grigio, è quasi un acromatico. Le pareti color tortora creano effetto morbido e rilassante, di particolare effetto anche solo abbinato al bianco. Con pavimenti in legno l’abbinamento diventa caldo e accogliente.

Color tortora trilocale foto

Guarda l’intera casa, progetto di Silvia Cirabolini e Alberto Soana – Ghost Architects, styling di Laura Mauceri e foto di Cristina Galliena Bohman

Pareti sabbia

Luminoso e delicato, il sabbia sta bene con quasi tutti i colori: i marroni per restare in nuance oppure, per contrastarlo, i blu, i verdi, l’arancio o il terracotta.

Sabbia soggiorno-divani

Progetto: interior designer Studio Valeria Girardi, Milano – Foto: Claudio Tajoli Clicca qui se vuoi vedere tutta la casa

Pareti azzurre

Intenso, vivace, polveroso… le tante versioni di azzurro sono un classico che si rinnova nel tempo. Se è da sempre consigliato nella zona notte, può essere utilizzato con successo in ogni ambiente, un corridoio o una zona pranzo.  

zona pranzo azzurro

Progetto: Studio Eutropia, Firenze, http://www.eutropia-architettura.it – Foto: Studio Roy – Styling: Lidia Elisa Covello. Clicca qui per vedere tutta la casa.

Pareti blu

Profondo e affascinante, il blu è perfetto anche per soluzioni molto eleganti e originali che integrano armadi e pareti tinteggiati nella stessa tonalità (qui blu avio). Con zoccolini in legno laccato bianco si crea un contrasto di particolare bellezza. Felice abbinamento con dettagli ottone, oro o bronzo.

corridoio della casa d'epoca, pareti blu avio, zoccolino bianco, pavimento in parquet a spina di pesce, volta a botte, parete grigia, applique di design, nicchia con ripiano

Progetto: Pilot Architetti, arch. Alessia Chiapperino, arch. Paolo Conforti, arch. Paola Di Salvo – http://www.pilotarchitetti.com – Foto: Cristina Galliena Bohman, styling Lidia Elisa Covello.

Pareti grigie

Il grigio specie, se chiaro, può essere valorizzato dalla vicinanza col bianco ma soprattutto del blu, dell’azzurro, del verde petrolio e dell’ottanio. Se si ha il parquet vanno bene per le pareti tutti i tipi di grigio; se a pavimento ci sono piastrelle chiare, si può consigliare di spezzare un’eccessiva uniformità con una tinta più scura per i muri.

soggiorno della casa d'epoca, divano angolare blu, finestra tripla, tavolo da pranzo rettangolare, sedie, tappeto azzurro, cuscini tinta unita, parete grigia, lampada a sospensione

Pareti verdi

Il verde attualmente è molto gettonato in casa nella sua variante verde salvia, fresca e contemporanea. Per creare una zona ben definita all’interno di uno spazio aperto, una soluzione vincente può essere quella di colorare di verde muro, soffitto, arredi e pavimento, come in questo ingresso.

Progetto: R3 Architetti, Torino, http://www.r3architetti.com – Foto: Marco Popescu. Clicca qui per vedere tutta la casa.

Progetto: R3 Architetti, Torino, http://www.r3architetti.com – Foto: Marco Popescu. Clicca qui per vedere tutta la casa.

Pareti ottanio

Guarda gli abbinamenti

Soggiorno poltroncine rosa parete ottanio

Progetto: arch. Stefania Martinelli-Studio Mac, arch. Corinna Cappa – http://www.macmilano.it, http://www.cappavenco.com; Foto: Claudio Tajoli. Styling: Fulvia Carmagnini. Clicca qui per vedere tutte le foto della casa.

Pareti rosa

Può sembrare a priori un’idea azzardata ma basta guardare i risultati per ricredersi: per nulla lezioso o romantico, il rosa è invece una tinta in grado di trasmettere positività e di rendere l’ambiente sofisticato. Può essere accostato a tonalità fredde o meno.

Bagno pareti e mobili rosa con zona vasca azzurra

Progetto: Studio Tenca & Associati, arch. Emilio Tenca, http://www.studiotenca.it. – Foto: Riccardo Gasperoni. Styling: Irene Baratto. Clicca qui  per vedere tutte le foto della casa.

Pareti bordeaux

Utilizzato sin dall’antichità e simbolo di lusso e preziosità, il bordeaux è un colore ricco di sfumature (simili a quelle del rosso rubino e del porpora) e  di significati. Su pareti di grandi dimensioni può avere un impatto molto forte, mentre utilizzato su superfici più contenute il risultato è sicuramente originale e meno incombente.

camera matrimoniale letto cabina armadio bordeaux

Progetto: FD Architect, arch. Francesca Diano, Milano – http://www.francescadiano.com. Foto: Marco Menghi. Styling: Chiara Dal Canto. Clicca qui per vedere tutta la casa

Pareti color terracotta

L’utilizzo della tonalità terracotta, specie contrapposta al bianco e al nero, sortisce un risultato davvero contemporaneo. Oltre che per una sola parete, un’idea molto interessante è quella di estendere l’uso di questa cromia a una parte di soffitto e magari a un mobile, dipinto nella stessa tonalità, optando per gli prodotti che uniformano diverse superfici in materiali anche diversi. 

camera da letto della villetta, letto matrimoniale a baldacchino, nicchia tinteggiata color terracotta, copripiumino chiaro, cuscini, madia con ante cannettate colore terracotta, tv, finestra, copritende, tende bianche, applique sferiche

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.08 / 5, basato su 13 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!