Architetto Antonio Giummarra

Nasce a Ragusa nel 1970; nel ‘94 si laurea a Firenze nel ‘96 si abilita a Firenze, e si iscrive all’Ordine degli Architetti P.P.C. di Ragusa.

logo studio giummarraDal ‘94 al ‘96 collabora presso alcuni studi di architettura di Firenze. In tale periodo frequenta corsi di specializzazione in “project management” ed “architettura bioclimatica”.

Nel ‘96 ottiene il primo premio al concorso C.O.N.I. “Premio Europeo di Architettura per gli impianti sportivi” (sezione tesi di laurea) con il progetto del nuovo stadio di Ragusa.

Dal ‘97 svolge la libera professione in forma propria a Ragusa, occupandosi prevalentemente di progettazione architettonica, recupero edilizio ed allestimento di interni.

La sua ricerca nel campo della progettazione è tesa alla definizione di nuove soluzioni spaziali e architettoniche adatte alla contemporaneità nel complesso e delicato contesto ambientale e socio-culturale siciliano.

Dal 1996 ad oggi ha progettato e realizzato nuove costruzioni commerciali, uffici, opifici e numerosi interventi di riuso e riadattamento di edilizia esistente adibiti a residenze, negozi, uffici ecc. risultando particolarmente attivo anche nel campo del disegno d’interni e dell’allestimento.

Alcuni suoi lavori sono stati pubblicati in libri e riviste di settore;

Nel maggio del 2006 viene selezionato al “premio EXPA_02 Siciliarchitettura”, architettura contemporanea in Sicilia (cat. Under 40), con il “progetto di sistemazione dell’area ex distributore in via Del Mercato a Ragusa Ibla”; con lo stesso progetto partecipa a “SICILIAOLANDA”, mostra di progetti di architetture contemporanee siciliane e olandesi.

Ha partecipato alla mostra di realizzazioni e progetti “ARCHITETTURA OGGI 2016! organizzata dall’Ordine degli architetti della Provincia di Ragusa e dalla Fondazione ARCH, ottenendo una segnalazione per il progetto intitolato “PALAZZO DG – recupero di un palazzo storico a Ragusa” (componenti della giuria: Vincenzo Latina, Moreno Maggi e Vincenzo Castellana).

Viene selezionato da VELUX ITALIA (insieme ad altri 9 studi di architettura siciliani) per far parte di un progetto sperimentale denominato DAYLIGHT CHALLENGE, “progettare con la luce naturale” che tra maggio 2014 e ottobre 2015 si occupa di approfondire il tema della luce naturale sperimentandone le potenzialità chiave nel progetto di architettura;

Il progetto DAYLIGHT PAVILION, padiglione finalizzato alla sperimentazione della luce viene pubblicato nello speciale della rivista THE PLAN – (allegato al n.087 – dicembre 2015 – gennaio 2016).

Nel gennaio 2014 vince il concorso di idee relativo alla “progetto della Cittadella dell’Edilizia, sede degli Enti Paritetici del settore delle costruzioni della Provincia di Ragusa”.

Ad ottobre 2014 vince il 2° premio alla terza edizione del concorso “Il tuo spazio MARAZZI” con il progetto dell’edificio plurifamiliare CCC a Ragusa”.

Il sito web: www.antoniogiummarra.com

Articoli di Architetto Antonio Giummarra
Tanto bianco e luce dall’alto per una casa più luminosa

Tanto bianco e luce dall’alto per una casa più luminosa

12/11/2018 Case

La ristrutturazione di un edificio antico nel centro storico di Ragusa ha visto nascere una casa più luminosa, su due livelli, valorizzata dalla luce naturale e dalla vista del cielo.  »