Tè alla rosa: una sorpresa per la festa della mamma

Facile da preparare e ricco di effetti benefici, il tè alla rosa può essere una gradita idea regalo in occasione della festa della mamma, domenica prossima.

te-alla-rosaPerfetto come regalo per la Festa della mamma, domenica 14 maggio, il tè alla rosa è una bevanda della tradizione orientale che si può consumare calda o fredda secondo i gusti e la stagione. Ne esistono numerose varianti anche già pronte da acquistare, ma è davvero facile da preparare. Basta acquistare un normale tè verde o nero e cogliere qualche profumata rosa del giardino, naturalmente solo se coltivate in modo naturale e senza l’uso sostanze dannose.

Quale tè

Come base per il tè alla rosa, si può usare sia il tè nero sia il tè verde. Entrambi si ottengono dalla stessa pianta, la Camellia sinensis, ma nel caso del tè nero le foglie subiscono un processo di fermentazione che ne modifica in parte il sapore e le virtù. In genere per la combinazione con la rosa si preferisce il tè verde, dal sapore più delicato, perché lascia emergere meglio la dolce fragranza dei fiori.

Quali rose

Per aromatizzare il tè alla rosa si possono usare diversi tipi di rosa, come la Rosa gallica, ma anche le rose del giardino dal profumo più dolce. Bastano alcuni petali ben puliti di una rosa freschissima. Per poterli utilizzare anche nei prossimi mesi, i petali di rosa possono essere essiccati ponendoli in strati sottili in un locale ben areato su una grata o su fogli di carta alimentare. Vanno girati spesso e il processo di essiccazione è completo in una o due settimane. A questo punto si possono conservare per diversi mesi in un recipiente di porcellana, al riparo da luce e calore, o miscelare direttamente a uguali quantità di tè, conservando il tutto in un barattolo ben chiuso.

Perché fa bene

Un consumo regolare di tè alla rosa ha effetti benefici sull’organismo, in quanto è dolcemente depurativo, ha virtù rilassanti ed è ricco di antiossidanti e di vitamina C, specialmente se si usano i petali freschi.  

Come si prepara

Porre in una tazza cinque o sei petali di rosa freschi o un cucchiaino di petali essiccati, aggiungere un cucchiaino del tè preferito, coprire con acqua bollente e lasciare riposare con un coperchio per circa 5 minuti. Infine filtrare e addolcire preferibilmente con miele.

Come si arricchisce

Secondo i gusti, le miscele di tè alla rosa si possono arricchire con uno o più di questi ingredienti: un pezzettino di zenzero, qualche fogliolina di menta, pezzetti di arancia, fiorellini di violetta o di lavanda, un pizzico di noce moscata, uno o due chiodi di garofano.