Sconto Iva al 50% anche nel 2017, per chi acquista immobili green

Nel decreto milleproroghe si è inserita la possibilità di uno sconto Iva per chi acquista immobili residenziali di classe energetica A e B.

La Legge di Bilancio è intervenuta anche sullo sconto Iva tra le varie detrazioni fiscali possibili previste per gli immobili. In alcuni casi gli incentivi sono stati prorogati (come l’agevolazione Irpef al 50% per le ristrutturazioni, l’ecobonus al 65% e il bonus mobili con qualche novità) e in altri ne sono stati introdotti di nuovi, come il bonus antisismica.

Nessuna proroga invece per il bonus giovani coppie, la detrazione Irpef al 50% per le giovani coppie, conviventi more uxorio o coniugati, che acquistano la prima casa e comprano i mobili nuovi per arredarla, né per lo sconto Iva al 50% per chi acquista immobili green.

In merito però a quest’ultima agevolazione il Governo è intervenuto con il decreto Milleproroghe in cui è stato inserito un emendamento che ha previsto proprio la possibilità, anche nel 2017, di detrarre dall’Irpef dovuta al Fisco il 50% dell’IVA pagata alle imprese costruttrici per l’acquisto di unità immobiliari a destinazione residenziale, in classe A o B. Anche quest’anno quindi si potrà detrarre dall’IRPEF dovuta in dieci quote annuali di pari importo, il 50% dell’IVA. Gli immobili da acquistare però devono essere di classe energetica alta, A o B.