Robot multifunzione o tanti singoli elettrodomestici? Come scegliere

Nella lista nozze, per l'attrezzatura della cucina, è più utile un robot multifunzione o tanti piccoli elettrodomestici specializzati? Ecco la risposta per la nostra lettrice Barbara M.

Quando si va per la prima volta ad abitare da soli, sono tante le cose da acquistare e spesso non si ha molta esperienza per decidere in un senso piuttosto che nell’altro. Per l’attrezzatura della cucina, la nostra lettrice Barbara M. ci chiede, per esempio, se sia meglio comprare un solo robot multifunzione o tanti piccoli elettrodomestici specializzati.  

La risposta sembra semplice, invece non lo è perché può variare a seconda delle abitudini quotidiane che per ciascuno sono diverse. Quelli che possiamo indicare sono solo alcuni criteri basi per orientare la scelta e valutare così se un robot multifunzione sia più conveniente rispetto a tanti piccoli elettrodomestici, o magari viceversa:

Spazio disponibile
È indubbio che un robot multifunzione occupa meno spazio, sul piano di lavoro o negli scomparti della cucina, se paragonato a tanti piccoli apparecchi separati (per esempio centrifuga, frullatore, tritatutto, frullatore a immersione e così via) e che quindi sembrerebbe più indicato nel caso di una cucina piccola. Bisogna però considerare, oltre all’ingombro del corpo principale dell’apparecchio (che sul piano è pari circa a quello di un foglio A4) anche quello degli accessori intercambiabili per tritare e omogeneizzare gli ingredienti, impastare, montare, pesare, in alcuni casi anche cuocere (lame, dischi, fruste, uncino impastatore): anche questi occupano spazio. 

Abitudini alimentari e culinarie
Bisogna innanzitutto valutare se tutte le funzioni del robot, o comunque un buon numero di esse, potranno risultare effettivamente utili nella preparazione quotidiana dei cibi. Avere un robot da cucina e tenerlo sempre chiuso nell’armadio per utilizzarlo soltanto in poche occasioni non è conveniente. Piuttosto, se per esempio si sceglie di basare la propria dieta sulle verdure, le spremute di frutta o i cibi cotti al vapore, è consigliabile mettere in conto l’acquisto di piccoli elettrodomestici specializzati nella preparazione di questi cibi. È una questione di costi, ma anche di resa: è vero infatti che il robot multifunzione dispone anche di accessori adatti per preparare succhi di frutta, ma il risultato non sarà mai paragonabile a quello di un estrattore di succo progettato espressamente a questo scopo. Altro esempio: ti piace fare il pane o la pizza in casa? Il robot multifunzione sarà di grande aiuto, ma è bene assicurarsi che il modello scelto disponga anche di un accessorio adatto di elevata efficienza la preparazione gli impasti a base di farina; in alternativa si può optare per un’impastatrice planetaria che, nata specificamente per questa funzione, offre in genere risultati migliori. Stesso discorso si può fare per la preparazione del gelato in casa: senz’altro meglio la gelatiera del robot.

Stile di vita
Se si ha poco tempo a disposizione o capita spesso di dover preparare all’ultimo momento una cena per tante persone, allora sicuramente il robot multifunzione è la scelta più giusta, perché in genere il recipiente per la preparazione ha una capienza elevata. Altro vantaggio di questi apparecchi: consentono di svolgere molte azioni in contemporanea, e molto rapidamente; diventano quasi indispensabili per la preparazione dei cibi quando in famiglia ci sono bambini piccoli. Disporre di piccoli elettrodomestici specifici come il frullatore a immersione o la frusta elettrica può essere invece preferibile quando si cucina saltuariamente e per poche persone, optando perlupiù per preparazioni semplici (per esempio una dolce che richiede soltanto di montare gli albumi o mescolare gli ingredienti per una crema

Costi
Il robot multifunzione, se di buona qualità e di un marchio conosciuto e garantito, richiede un investimento economico piuttosto consistente; e i costi aumentano se si tratta di una Cooking Machine, cioè di un modello che dispone anche di funzioni di cottura: il prezzo può in questo caso raggiungere o superare i 1.000 euro. Se si è invece interessati soltanto a una o due funzioni, si può calcolare che anche due o tre apparecchi specifici avranno complessivamente un costo inferiore rispetto al robot multifunzione.

  • Vaporiera elettronica multifunzione con coperchio in plastica e contenitore per le uova rimovibile di Caso Design. Costa 69 euro (www.puntode.it)
  • Robot multifunzione Artisan 4.8 litri di Kitchen Aid. Costa 699 euro. (www.kitchenaid.itwww.kitchenaid.it (www.kitchenaid.it)
  • Ultimate Spiralizer di Russell Hobbs taglia le verdure a spirale. Costa 69,90 euro (it.russellhobbs.com)