Qual è la stanza più amata dagli italiani? Ce lo dice un’indagine

Dall’indagine annuale dell’Osservatorio sulla Casa condotta da Leroy Merlin con Doxa emerge che il salotto è la stanza più amata dagli italiani al Nord, mentre al Sud e nelle Isole la preferita è la cucina. Ecco i dettagli.

Zona living Leroy Merlin

È il salotto la stanza della casa preferita dagli italiani. A rivelarlo l’indagine annuale, condotta da Leroy Merlin in collaborazione con Doxa nell’ambito del progetto Osservatorio sulla Casa, che ha rivelato alcuni dettagli sulle abitudini abitative delle persone e sulle loro preferenze, diverse a seconda della zona d’Italia.

Il 36% degli intervistati ammette di trascorrere molto tempo soprattutto in salotto, dedicandosi prevalentemente a guardare la TV (75%), leggere (42%) e utilizzare i propri device tecnologici come smartphone e computer (39%). Il salotto è anche il luogo ideale in cui accogliere gli ospiti, seguito a ruota dalla sala da pranzo. Le cose cambiano però al Sud e nelle Isole dove il luogo di ritrovo preferito in casa è la cucina, scelta dal 31% degli intervistati rispetto al salotto (scelto dal 27 e dal 22%). Al Nord e al Centro, invece, la cucina si attesta al secondo posto mentre sul terzo gradino troviamo la sala da pranzo, la stanza preferita dal 13% degli intervistati.

Se il 74% degli intervistati predilige le zone living, è in forte crescita l’interesse degli italiani per tutti gli spazi all’aperto o dedicati al verde. Che sia un giardino, un orto privato o il balcone e la veranda, a preferire il verde anche in casa è il 20% degli intervistati che si dedicano principalmente al giardinaggio (57%), oppure leggono immersi nella natura (17%), si rilassano (13%) e prendono il sole (13%). Dall’indagine di Leroy Merlin emerge anche un aumento del tempo trascorso nel bagno, dove gli intervistati dichiarano di dedicarsi alla lettura, circa il 25%, tanto che molti vorrebbe dotare questa stanza di una libreria.