Mostra Ytalia. Energia Pensiero Bellezza. Tutto è connesso - Firenze

Partendo dalla citazione medievale di Cimabue, che in una delle volte della Basilica Superiore di Assisi ha scritto "Ytalia" a margine di una rappresentazione di città, Roma, nella quale si riconoscono alcuni edifici, come Castel Santangelo e il Pantheon, la città di Firenze ospita una grande mostra collettiva sull'arte italiana contemporanea, ideata e curata da Sergio Risaliti, intitolata "Ytalia", citando il paese dell'arte e della bellezza. L'esposizione ha il suo fulcro nel Forte di Belvedere, che accoglie le opere di dodici artisti riconosciuti a livello internazionale: Mario Merz (1925-2003), Giovanni Anselmo (1934), Jannis Kounellis (1936-2017), Luciano Fabro (1936-2007), Alighiero Boetti (1940-1994), Giulio Paolini (1940), Gino De Dominicis (1947-1998), Remo Salvadori (1947), Mimmo Paladino (1948), Marco Bagnoli (1949), Nunzio (1954), Domenico Bianchi (1955). Tre generazioni artistiche, dalle neo-avanguardie al post-moderno e oltre. L’esposizione, per sottolineare il rapporto delle opere con il tempo presente, la storia passata, gli ambienti e i manufatti più antichi, avrà delle appendici nei più importanti edifici pubblici e museali della città: Palazzo Vecchio e le Gallerie degli Uffizi, Santa Croce e il Museo Marino Marini, il Giardino di Boboli e il Museo Novecento. Circa un centinaio di opere, esposte in alcuni dei luoghi simbolo del patrimonio italiano, luoghi conosciuti, frequentati e ammirati ogni giorno da migliaia di persone di nazionalità diversa. Tre parole chiave, energia, pensiero, bellezza, orientano la ricerca dei valori formali comuni tra assonanze e differenze concettuali,  tecniche e dei materiali linguistici ed extra-linguistici. La bellezza formale compiuta, dove "tutto è connesso", materia e spirito, visibile e invisibile, dentro e fuori. Il progetto espositivo, promosso dal Comune di Firenze e organizzato da Mus.e, nasce in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi, l'Opera di Santa Croce e il Museo Marino Marini.

Dal 2 giugno 2017 all'1 ottobre 2017
Firenze (FI)
Regione: Toscana
Luogo: Forte di Belvedere, via di San Leonardo 1
Telefono: 055/27687224; Sito: www.musefirenze.it
Orari di apertura: 10,30-19,30. Lunedì chiuso
Costo: 3 euro; ridotto 2 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.