50 mq con due camere: idee da copiare per la casa al mare

Comoda, pratica ed estiva: la casa della nostra lettrice Tommasina C. ha dimensioni contenute ma è funzionale e soprattutto rilassante. Anche grazie alle scelte d'arredo e dei rivestimenti, per i quali Tommasina si è ispirata - ci dice - alle case al mare che abbiamo pubblicato negli anni.

L’appartamento di 50 mq, esclusi i balconi, si trova vicino Pescara ed è così costituito da un soggiorno con zona cottura, inserita in un piccolo vano separato ma a vista che affacciano entrambi su un balcone di 12 mq; una camera matrimoniale ed una cameretta che affacciano entrambi su una balconata di 13 mq. L’appartamento è dotato anche di un ampio solaio ed un box , quest’ultimo utilizzato esclusivamente come lavanderia e parcheggio le bici. L’appartamento si trova all’interno di un piccolo condominio di due piani costruito negli anni 80, a 300 metri dal mare da cui lo separa la pineta Dannunziana. Per lavori effettuati e le scelte d’arredo e delle finiture, la nostra lettrice Tommasina C. ha preso ispirazione proprio da una casa pubblicata su Cose di Casa, che le ha dato lo spunto per dare un look più “stile mare” agli interni, rendendoli più luminosi e in armonia con il contesto degli esterni. È stato chiuso lo spazio di fianco al divano e recuperato in camera da letto, con l’apertura di una porta scorrevole, come sgabuzzino per riporre le cose del mare. Il vecchio pavimento è stato sostituito con uno nuovo in gres effetto legno (Iperceramica); sostituita una porta della zona notte, con una scorrevole per risparmiare spazio. La parete dietro al letto è stata insonorizzata per attutire i rumori provenienti dall’appartamento confinante. Nei bagni sono stati sostituiti tutti gli impianti e spostati, diametralmente, il bidet e la doccia, affinché quest’ultima, fosse molto più grande e funzionaleLa doccia, i sanitari, le rubinetterie sono di Leroy Merlin. Entrambi i balconi sono stati ristrutturati interamente. Su quello adiacente le stanze è stato realizzato un divisorio in vetrocemento, di cui si è chiesta al Comune (perché zona soggetta ai Beni ambientali) autorizzazione a costruire.  

Clicca sulle immagini per vederle full screen. Sotto alcune immagini commentate

 

IMG_0428

  •  Il muro d’ingresso che porta alle stanze, è stato allargato con la rimozione dello stipite e la porta a soffietto e, nonostante sulla parete del bagno sia stata inserita la porta scorrevole di quest’ultimo, l’ingresso appare più ampio e luminoso. • Sopra porta e porta candele in ferro battuto entrambi di Romance Montesilvano; • Tavolo a consolle Maison du Monde e quadretti di Maison du Monde. Il resto è frutto di recupero nel “Mercatino dell’usato tra noi e voi” Milano.

IMG_0431

 • Tavolo in vetro e rattan e sedie in ferro sono stati acquistati in un ipermercato Coop

  IMG_0462

  • La libreria bianca usata come credenza è di IKEA Quadri  

IMG_0423

  • La parete dell’angolo cottura, in cui sono stati rifatti gli impianti, è stata allargata per rendere il locale più luminoso ed in alto è stata inserita una vecchia trave recuperata.  Sono state sostituite le vecchie piastrelle sul muro con nuove di Iperceramica mod. Batik Deco Cobalto da 10 x 10 cm. È stato sostituito il vecchio pavimento con piastrelle sempre di Iperceramica serie Avenue, effetto listone parquet color tortora da 15 x 60 cm.  

IMG_0794

  •  I vasi di vetro esposti, contengono radici e piante essiccate e sono stati recuperati in una erboristeria. 

IMG_0766• Letto Morotti • Tappezzeria Casadeco Nautic NTC di Acquamarina • Cassettiera di Piccoli bigstore (San Giovanni Teatino – Ch)  

 

 

La pianta della casa 

 

pianta-mod

Tutti i lavori di ristrutturazione sono stati effettuati da Impresa Artigiana Palmieri Renato di Montesilvano (palmieri.renato@hotmail.it); lo studio tecnico che si è occupato delle autorizzazioni per alcuni interventi: Geom. Luca Cirone di Montesilvano.