14 specchi di ogni forma, materiale e dimensione

Rettangolari, tondi, quadrati, di ogni foggia e misura, gli specchi sono perfetti in tutte le stanze. Anche per amplificare gli spazi.

Gli specchi di dimensioni contenute rispondono in genere alla semplice necessità di vedersi riflessi ma, se di misura large o extralarge, permettono di conferire maggiore profondità all’ambiente e di creare un effetto visivo di maggiore ampiezza. Lineari e moderni, classici e romantici, originali e insoliti per forma e materiale della cornice, gli specchi vanno scelti in sintonia con lo stile e con le finiture presenti nell’ambiente. 

Di dimensioni maxi, classici o contemporanei stanno bene anche semplicemente appoggiati alla parete. Se affiancati l’uno all’altro, movimentano piacevolmente le pareti e ampliano il senso di spazio, donando una maggiore profondità a ogni ambiente. Per risultati di grande effetto si può anche decidere di fissare a parete una serie di specchi per esempio di forma diversa, ma con lo stesso tipo di cornice; alcuni modelli poi sono già stati pensati per creare composizioni predefinite a muro, magari da montare in diverse angolazioni, con particolari sistemi di aggancio a parete. 

Clicca per vedere full screen le immagini

Essendo autoportante, si sposta facilmente e la larghezza contenuta aiuta a trovargli posto un po’ ovunque. Ha la struttura in metallo piegato e verniciato a fuoco Zed di Gallotti&Radice (www.gallottiradice.it) che misura L 30 x P 39 x H 175 cm; costa 1.295 euro.

Essendo autoportante, si sposta facilmente e la larghezza contenuta aiuta a trovargli posto un po’ ovunque. Ha la struttura in metallo piegato e verniciato a fuoco Zed di Gallotti&Radice (www.gallottiradice.it) che misura L 30 x P 39 x H 175 cm; costa 1.295 euro.

La silhouettedella Venere di Milo è riproposta in questo modello scenografico dal profilo bisellato. È un grande classico (disegnato nel 1937 da Carlo Mollino) Milo di Zanotta (www.zanotta.it). Privo di cornice, misura L 43 x H 81 cm e, Iva esclusa, costa 359 euro.

La silhouettedella Venere di Milo è riproposta in questo modello scenografico dal profilo bisellato. È un grande classico (disegnato nel 1937 da Carlo Mollino) Milo di Zanotta (www.zanotta.it). Privo di cornice, misura L 43 x H 81 cm e, Iva esclusa, costa 359 euro.

Rivisitazione dello stile Barocco, si distingue per l’applicazione del decoro in lamina di metallo verniciata e colorata. Esiste anche nella versione rivestita in foglia oro, argento, oro bianco, oro nero, bronzo o rame Baroque di Riflessi (www.riflessi.it) che misura 85 x 190 cm; lavorato a mano, costa 952 euro.

Rivisitazione dello stile Barocco, si distingue per l’applicazione del decoro in lamina di metallo verniciata e colorata. Esiste anche nella versione rivestita in foglia oro, argento, oro bianco, oro nero, bronzo o rame Baroque di Riflessi (www.riflessi.it) che misura 85 x 190 cm; lavorato a mano, costa 952 euro.

Annodata a creare un anello, la cornice è resa unica dalle piccole imperfezioni tipiche degli oggetti fatti a mano. Massello di tulipier tinto nero per la cornice di Loop Mirror di Porro (www.porro.com/it). Misura L 59 x P 37 x H 87 cm ed esclusa Iva costa 950 euro.

Annodata a creare un anello, la cornice è resa unica dalle piccole imperfezioni tipiche degli oggetti fatti a mano. Massello di tulipier tinto nero per la cornice di Loop Mirror di Porro (www.porro.com/it). Misura L 59 x P 37 x H 87 cm ed esclusa Iva costa 950 euro.

Le caratteristiche nodosità della radica si abbinano al profilo volutamente irregolare della cornice. È in radica di teak la cornice F-598 di Novità Home (www.novitahome.com) che misura 72 x 50 cm e costa 144 euro.

Le caratteristiche nodosità della radica si abbinano al profilo volutamente irregolare della cornice. È in radica di teak la cornice F-598 di Novità Home (www.novitahome.com) che misura 72 x 50 cm e costa 144 euro.

Il disegno grafico, laccato sulla superficie, è ispirato alle decorazioni delle porte del Sud Italia. Si appende facilmente grazie a ganci regolabili a scomparsa Mask di Petite Friture (www.petitefriture.com) proposto in tre forme e colori; quello ovale misura 60 x 120 cm e costa 495 euro.

Il disegno grafico, laccato sulla superficie, è ispirato alle decorazioni delle porte del Sud Italia. Si appende facilmente grazie a ganci regolabili a scomparsa Mask di Petite Friture (www.petitefriture.com) proposto in tre forme e colori; quello ovale misura 60 x 120 cm e costa 495 euro.

Rievoca nella forma un gioiello – un ciondolo precisamente – e si appende con una cinghia di pelle nera. Cora di Made.com (www.made.com) è fornito con un gancio in ottone per poterlo appendere; la cornice è in acciaio placcato ottone. Misura L 45 x H 100 cm e costa 181 euro.

Rievoca nella forma un gioiello – un ciondolo precisamente – e si appende con una cinghia di pelle nera. Cora di Made.com (www.made.com) è fornito con un gancio in ottone per poterlo appendere; la cornice è in acciaio placcato ottone. Misura L 45 x H 100 cm e costa 181 euro.

I moduli di Mirage di Lema (www.lemamobili.com), disegnati da Tokujin Yoshioka, hanno i profili molati che ricordano le lavorazioni classiche; un modulo misura L 18 x H 150 e costa 357 euro.

I moduli di Mirage di Lema (www.lemamobili.com), disegnati da Tokujin Yoshioka, hanno i profili molati che ricordano le lavorazioni classiche; un modulo misura L 18 x H 150 e costa 357 euro.

Sottile e delicata, la cornice ovale è arricchita da riccioli metallici saldati in posizione simmetrica. Grazie alla pellicola di sicurezza di cui è dotato Ekne di Ikea (www.ikea.com/it) si riduce il rischio di danni in caso di rottura. Misura 70 x 150 cm e costa 49,99 euro.

Sottile e delicata, la cornice ovale è arricchita da riccioli metallici saldati in posizione simmetrica. Grazie alla pellicola di sicurezza di cui è dotato Ekne di Ikea (www.ikea.com/it) si riduce il rischio di danni in caso di rottura. Misura 70 x 150 cm e costa 49,99 euro.

Offre un pratico piano d’appoggio ricavato nella cornice in legno che ha anche una valenza estetica.
Frames di Ligne Roset (www.ligne-roset.com) è caratterizzato dal dettaglio in legno massello di noce americano. Misura L 43 x P 12 x H 163 cm e costa 480 euro.

Offre un pratico piano d’appoggio ricavato nella cornice in legno che ha anche una valenza estetica.
Frames di Ligne Roset (www.ligne-roset.com) è caratterizzato dal dettaglio in legno massello di noce americano. Misura L 43 x P 12 x H 163 cm e costa 480 euro.

Non per niente si chiama Archipelago la serie di tre elementi di Driade (www.driade.com) dai contorni frastagliati a evocare i profili irregolari di un’isola; i dettagli in acciaio hanno una finitura galvanica di colore oro. Quello più piccolo misura 66 x 98 cm e costa 1.065 euro.

Non per niente si chiama Archipelago la serie di tre elementi di Driade (www.driade.com) dai contorni frastagliati a evocare i profili irregolari di un’isola; i dettagli in acciaio hanno una finitura galvanica di colore oro. Quello più piccolo misura 66 x 98 cm e costa 1.065 euro.

Con cornice in legno intagliata, la specchiera Marte di Tonin Casa (www.tonincasa.it) è proposta in finitura laccata colorata o essenza naturale; misura L 100 x H 200 cm e costa 1.153 euro.

Con cornice in legno intagliata, la specchiera Marte di Tonin Casa (www.tonincasa.it) è proposta in finitura laccata colorata o essenza naturale; misura L 100 x H 200 cm e costa 1.153 euro.

Versatile nella sua semplicità, si può appendere sia in verticale sia in orizzontale. Match di Calligaris (www.calligaris.it), con cornice in legno impiallacciato in finitura Natural dai bordi stondati, nella misura L 65 x P 2,5 x H 180 cm, costa 488 euro.

Versatile nella sua semplicità, si può appendere sia in verticale sia in orizzontale. Match di Calligaris (www.calligaris.it), con cornice in legno impiallacciato in finitura Natural dai bordi stondati, nella misura L 65 x P 2,5 x H 180 cm, costa 488 euro.